Perché secondo noi Clara e Diego DEVONO vincere Dance, dance, dance

Si avvicina la finale del talent show di Fox Life, in onda il 15 marzo 2017 e queste sono le nostre previsioni per la gara, dove sono rimaste solo 3 coppie, ma quella degli interpreti di Violetta è il top

Si avvicina il gran finale per Dance, dance, dance: l'8 marzo 2017 va in onda in prima serata la semifinale dello spettacolare talent show di Fox Life, condotto da Andrea Delogu e Diego Passoni. Mercoledì conosceremo dunque i nomi delle due coppie che si sfideranno, in prima serata, nella finalissima del 15 marzo 2017. Una è già nota: il duo Clara Alonso e Diego Dominguez ha sbaragliato gli altri concorrenti settimana scorsa, assicurandosi il podio. L'altra coppia verrà invece scelta durante la semifinale: a contendersi il titolo sono Claudia Gerini-Max Vado, e Raniero Monaco di Lapio-Beatrice Olla. Chi di loro conquisterà il favore del pubblico e quello dei tre giudici, Vanessa Incontrada (alla sua prima volta come giurata), Luca Tommassini e Timor Steffens? Noi un'idea ce la siamo fatta: ecco i nostri pronostici.

Advertisement - Continue Reading Below

Clara Alonso e Diego Dominguez

Non c'è niente da fare, loro sono proprio bravi: già dalla seconda puntata del programma era chiaro che si meritavano la finale, anche se il giudice Luca Tommasini non smetteva di ricordare che la coppia partiva avvantaggiata. Il che, in parte, è vero: Clara Alonso e Diego Dominguez altri non sono che Angie e Diego della celebre serie Violetta. Questo vuol dire che hanno trascorso anni e anni della loro carriera a cantare e ballare senza posa, ottenendo i favori di qualsiasi ragazzino sotto i 18 anni. A rendere la coppia ancora più affiatata (come se ce ne fosse bisogno…) ci ha pensato poi il loro amore: Clara e Diego si sono innamorati sul set di Violetta e, da un anno a questa parte, convivono felici a Madrid. Da qui, dunque, la severità dimostrata da Tommasini che, in alcune puntate, ha rimproverato ai due teen idol di vivere di rendita, senza cercare un ulteriore crescita. Eppure sembrano essere proprio loro i vincitori annunciati di Dance, dance, dance.

Advertisement - Continue Reading Below

Claudia Gerini e Max Vado

È la coppia che ha lavorato più sodo, rendendosi protagonista di svariate rimonte. «Quando ho iniziato, io ero il concorrente che ballava con quella brava», confida Max Vado, regista e attore. Effettivamente,  all'inizio Max non brillava certo per il suo talento, mentre l'attrice Claudia Gerini (che si è lasciata di recente con Federico Zampaglione) poteva contare sulla propria passione giovanile per la danza. Poi però l'allenamento e l'impegno hanno finito per fare la differenza, così come l'amicizia che li unisce: proprio a casa di Max Vado e insieme alla moglie Michela Andreozzi, Claudia Gerini ha scritto lo spettacolo teatrale Storia di Claudia, attualmente in tournée. Vogliamo scommettere che saranno loro a primeggiare nella semifinale di mercoledì? Quello però che non possiamo ancora perdonare loro sono alcuni scivoloni trash...

Advertisement - Continue Reading Below

Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla

Raniero e Beatrice sono il piccolo mistero di Dance, dance, dance: in pochi avrebbero scommesso che la coppia arrivasse in semifinale. Certo, avevano sicuramente più chance di Mirco Bergamasco e consorte (non a caso velocemente eliminati) ma da qui a conquistare il podio... A non convincere è soprattutto l'attore ed ex Gieffino Raniero Monaco di Lapio che appare sempre un po' legnoso nelle sue performance, oltre che maldisposto verso le critiche dei giudici. A compensare ci pensa però la modella, nonché sua compagna nella vita, Beatrice Olla che alle spalle  vanta studi di danza classica. Difficilmente  però avranno la meglio su Gerini&Vado… Rivedremo comunque  il duo presto in tv: Raniero, oltre a essere nel cast della serie La porta rossa, attualmente in onda su Rai Due (di cui ci ha parlato in un'intevrista il protagonista Lino Guanciale), è stato scelto per lo spin-off di Squadra Antimafia dedicato a Rosy Abate mentre Olla è testimonial di grandi marchi come Samsung e Vichy. 

More from Gioia!:
Serie tv the end of the f***ing world 1
TV
CONDIVIDI
Se hai 17 anni l'amore è sempre la fine del mondo
Nella serie tv The end of the f***ing world due adolescenti decidono di scappare insieme: 8 puntate da vedere in binge watching
TV
CONDIVIDI
Rivoluzione nel cast di Don Matteo 11.Terence Hill sarà circondato da donne, e adesso?
Ben quattro dei nuovi personaggi sono donne: ma com'è rappresentato l'universo femminile nella fiction di Raiuno?
TV
CONDIVIDI
Torna Luca Zingaretti, Montalbano dal 1999, "ma ora il commissario parla d'amore"
Torna il poliziotto più celebre della televisione italiana, in una veste tutta nuova: ce ne parla l'attore che da sempre gli presta il volto
Sanremo 2018 conduttori
TV
CONDIVIDI
Ancora chiacchiere da dopo-festival di Sanremo 2018 su vincitori & vinti
Cronaca dal backstage del Sanremo più acclamato di sempre, dove tutti i cantanti sono felici di dire "io c'ero"
Nuove serie tv 911 Foxlife
TV
CONDIVIDI
9-1-1 è la serie TV più bella di Grey's Anatomy e persino di ER
9-1-1 è tra le nuove serie tv più viste in America e Ryan Murphy, sceneggiatore e regista, è una delle tante certezze per cui non dovresti...
Serie tv da vedere 2018
TV
CONDIVIDI
Divano, popcorn e le serie tv imperdibili da vedere durante tutto il 2018
I titoli più nuovi e interessanti che magari vi siete persi fra un binge watching e l'altro, da recuperare asap
TV
CONDIVIDI
Dalla miniserie su Fabrizio De Andrè al ritorno di Montalbano: 16 serie tv da non perdere a febbraio
Febbraio straripa di serie tv, comprese quelle italiane: sul piatto, la tripletta Il cacciatore, Principe Libero e Montalbano. Serve dire...
TV
CONDIVIDI
Da Sanremo a Selvaggia Lucarelli: guida tv ai programmi in onda a febbraio
Non sono tantissime (causa Sanremo), ma comunque ghiotte: da Chef Rubio e Selvaggia Lucarelli fino alle Olimpiadi invernali, ecco cosa ci...
TV
CONDIVIDI
Alessandro Preziosi a Sanremo 2018 sarà il "lui" della coppia più bella del mondo
Il suo però è un bis: Alessandro Preziosi non è nuovo in casa Ariston, e nemmeno un neofita della musica
Perché vuoi sapere come va a finire, perché il protagonista è Valerio Mastandrea, e perché sono soltanto otto episodi: tutti i sabati su Rai3 oppure in streaming su RaiPlay come le televisioni moderne.
TV
CONDIVIDI
La linea verticale, della serie: poteva andare peggio. Molto peggio
Sono soltanto otto episodi: tutti i sabati su Rai3 (oppure in streaming su RaiPlay come le televisioni moderne). E quando arrivano i...