Sanremo 2017, le nostre pagelle della seconda serata del Festival

Non mancano i super ospiti internazionali - vedi Robbie Williams e Keanu Reeves - e nazionali come Francesco Totti, ma protagoniste sono le 11 canzoni in gara dei big: ecco, dunque, i voti di Gioia!

robbie williams a sanremo 2017

Per la seconda serata flessione fisiologica degli ascolti, ma il Festivalone del nostro cuore raggiunge comunque il 46,6% di share. Una lista infinita di ospiti che a tratti sono sembrati un po' come gli imbucati a un party - quelli che non sai da dove vengano, e soprattutto vorresti mandar subito via - a tratti, invece, hanno svoltato la serata. E le canzoni? Qualcosa si muove. Nello specifico, Francesco Gabbani con il suo balletto-scimmionemunito dal titolo quasi impronunciabile, Occidentalis Karma: onore al merito e 7,5 per il coraggio. Quanto agli altri, senza pretese di completezza, eccoli qui sotto:

Advertisement - Continue Reading Below

Robbie Williams, voto: 9,5

Un po' per il look da entertainer malandrino, l'eterno ragazzino pescato con le mani nel barattolo della marmellata (e dalla lingua lunga); un po' per la canzone che scalda il cuore e la pancia. Colpo di genio, il bacio in bocca alla De Filippi. Preparato o spontaneo? Il bello è che non lo sapremo mai. 

Advertisement - Continue Reading Below

Francesco Totti, voto: 8

La valletta ideale è lui: Er Pupone. Le sue apparizioni hanno molta più vis comica di qualunque siparietto di attori navigati. Il suo «diriggiorchestra» è già un cult, così come la gaffe sul nome del direttore d'orchestra che da Cheope diventa Sciopè. D'altronde se decidi di chiamare tua figlia Chanel è un attimo che tutte le parole che iniziano con «ch» si trasformino in «ssshhh». 

Advertisement - Continue Reading Below

Keanu Reeves, voto: 5 al look, 6 al tentativo di operazione simpatia

Pensavamo ci avrebbe scatenato istinti diversi, e invece il protagonista di Matrix ci ha fatto soprattutto venire un gran voglia di mettergli la testa sotto un lavandino e fargli uno shampoo, che quel capello unto faceva male a occhi e cuore. Dopodiché, a dispetto di un'immagine solitamente mesta se non tristanzuola, Keanu ci ha provato, a duettare in modo simpatico con una Queen Mary in versione nostalgia portami via. Il risultato è stato sì un po' goffo, ma il finale al basso ne ha risollevato le sorti.

Advertisement - Continue Reading Below

Michele Bravi, voto: 7 e 1/2

La sua Il diario degli errori è «mengoniana», intelligente e molto bella. Lui ispira una sconfinata dolcezza anche se si intuisce che, dietro a quegli occhioni verdi, si cela del nervo, e non poco. Immaginiamo schiere di giovanissimi e giovanissime in adorazione del redivivo vincitore di X Factor che, ora sì, è proprio pronto per spiccare il volo. 

Advertisement - Continue Reading Below

Bianca Atzei, voto: 4

Non le manca la voce, non le manca la presenza scenica, non le manca la grinta. Quel che, come sempre, manca alla fidanzata di Max Biaggi, sono i pezzi. Anche questa Ora esisti solo tu ti piomba addosso come un cappotto bagnato e lì rimane per tutti quei 3 minuti che paiono infinito. 

Advertisement - Continue Reading Below

Marco Masini, voto: 7

Qualcuno ha detto che con il nuovo look sembra un seguace di Osho - c'è del vero, in fondo, in queste parole - ma in ogni caso la svolta matura dell'ex idolo delle teen sorprende e arriva a segno. La sua canzone, Spostato di un secondo, è un tentativo onesto e riuscito di spostarsi dalla propria comfort zone. Come dire: sono cresciuto, sono anche invecchiato, ma non mi vergogno.

Advertisement - Continue Reading Below

Sergio Sylvestre, voto: 6

Un bel pezzo, che la sua calda voce black ha stonicchiato per l'emozione, scritto per lui da Giorgia (che era anche tra gli ospiti della serata e ha fatto una performance pazzesca). Non si piazzerà alto in classifica ma è un immenso gigante buono, impossibile sparargli addosso, va solo abbracciato. 

More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
Promessa tra le promesse, chi è il rapper Mudimbi a Sanremo 2018 tra i Giovani (più top)
Rime raffinate, basi incalzanti e, che non guasta, fisico da paura: con questi ingredienti Michel Mudimbi ci ha conquistate e fatte tifare...
TV
CONDIVIDI
Siamo live! Da Sanremo 2018 tutte le prime notizie ufficiali (Baglioni dittatore e Favino pazzesco)
Dentro ufficialmente Hunziker e Favino, canzoni più lunghe, niente cover, Dopo festival confermato, Pre Festival inaugurato in questa...
TV
CONDIVIDI
Chi sono i 6 big furiosi esclusi da Sanremo 2018 perché non al top secondo Claudio Baglioni?
C'è chi come Gatto Panceri si infuria e chi come Morgan chiude con il passato, certo è che questi che vi stiamo per elencare erano dati per...
festival-sanremo-curiosità-edizione-2017
TV
CONDIVIDI
La bellissima storia dietro al perché il festival di Sanremo (2018) si svolge proprio a Sanremo
Dalla scelta della location agli esordi sottodimensionati, tutto quello che non avete mai osato chiedere sulla storica kermesse di Rai Uno
sanremo-toto-ospiti-ligabue
TV
CONDIVIDI
Gli ospiti di Sanremo 2018? Giganti ma tutti italianissimi (Levante, Ligabue, Pausini...)
Dopo il totonomine dei cantanti, è la volta dei rumors sui super ospiti sanremesi. Chi arriverà all'Ariston? Ecco i 5 cantanti più gettonati
TV
CONDIVIDI
Forse forse si sa chi condurrà Sanremo insieme a Baglioni (indizio: non è un uomo)
Rullo di tamburi. Sul palco dell'Ariston potrebbe salire una donna a co-condurre il Festival e trasformarlo così nel più amato di sempre
Firme
CONDIVIDI
Quanto è social lo spacco di Diletta
Al Festival di Sanremo nessuno ascoltava la conduttrice Sky che parlava di bullismo, ma tutti twittavano sul suo vestito
Musica
CONDIVIDI
7 canzoni di Sanremo che si ascoltano sempre
Dagli anni 50 a oggi, Spotify rivela quali sono, per ogni decade, i brani della storia sanremese più gettonati
Sanremo: 10 beauty look da copiare, visti al Festival della Canzone Italiana.
Look
CONDIVIDI
I beauty look wow! di Sanremo
10 idee di make up e hairstyle davvero super da copiare
maria de filippi sanremo 2017 look
Abbigliamento
CONDIVIDI
Chi veste Maria De Filippi a Sanremo?
La conduttrice rinuncia ai 4 cambi di look per ciascuna serata e sceglie Givenchy by Riccardo Tisci