Serie tv, ritorna la Scozia magica di Outlander

Parte giovedì 9 giugno su FoxLife la seconda stagione di Outlander, la saga storico-fantasy con protagonista Claire, la donna che ha vissuto in due epoche​

Più Popolare

Pronte sul divano, signore: giovedì 9 giugno su FoxLife (canale 114 di Sky) riparte una serie tv che nella scorsa stagione ha fatto registrare un alto consenso soprattutto tra il pubblico femminile. Con 13 nuove puntate riprende, esattamente da dove si era conclusa, Outlander, la saga storico-fantasy tratta dai libri di Diana Gabaldon e trasposta sugli schermi da Ronald Moore. Forte di un notevole successo negli Usa, dove tra l'altro sono già state programmate altre due stagioni, la serie è basata sulle incredibili avventure di Claire Randall, un'infermiera degli anni 40 del '900 che, in viaggio di nozze nelle Highland scozzesi, viene misteriosamente catapultata nel 1743 dopo aver sostato al centro di un cerchio di pietre. Lì si troverà in una terra dilaniata da una lotta secolare tra inglesi e scozzesi, sarà in costante pericolo di vita ma troverà l'amore nelle fattezze statuarie di Jamie Fraser, un nobile scozzese ribelle che è scampato per miracolo alla morte per mano del capitano Jack Randall, che non è altro che un antenato del marito di Claire lasciato nel 1900. 

I protagonisti di Outlander 2
Advertisement - Continue Reading Below

Detto così, con un riassunto di poche righe, Outlander può sembrare a chi non ha visto la prima serie, un polpettone indigesto e poco credibile, anche per gli standard qualche volta bassini dei romanzi storici made in Usa. Ma la recitazione decisamente sopra la media di tutti gli interpreti, gli spettacolari scenari della Highlands scozzesi dove è stato interamente girato, e una ricostruzione storica di alto livello hanno fatto sì che la prima stagione sia stata candidata al Golden Globe per la miglior serie drammatica. E non stupisce che anche la bellissima Caitriona Balfe, che impersona Claire, e Tobias Menzies, nei due ruoli del marito abbandonato nel 1900 e nel perfido suo antenato Jack Randall, abbiano concorso per il premio alla migliore attrice protagonista e al migliore non protagonista. 

Sam Heughan nei panni di Jamie Fraser

Aggiunto che Sam Heughan nei panni di Jamie Fraser si fa apprezzare più che per la recitazione per una innegabile bella presenza e che il punto di forza della serie sono le scene di sesso nelle quali la regia spesso non ci ha nascosto quasi nulla (e non solo quelle tra i due protagonisti, anche quelle tra i due antagonisti maschi!) è giusto sottolineare che in questa seconda stagione, che segue le tracce del secondo libro della Gabaldon (anche consulente alla produzione del film), i due protagonisti sbarcano fuggitivi in Francia e quindi dai costumi in tartan si passa alle crinoline del 700 francese. La trama ovviamente si ingarbuglia e Claire, che tra l'altro è in attesa di un erede della casata dei Fraser, dovrà anche dare prova di qualità politiche nei salotti di Luigi XV.  

More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
Voglia di Dance dance dance? Rimediare subito con i 5 video che hanno fatto la storia delle coreografie
Chi non conosce le mosse di Baby one more time? Chi non ha provato almeno una volta a muoversi come Kylie Minogue in Can't get you out of...
TV
CONDIVIDI
La nuova fiction Rai Romanzo Familiare sembra proprio la versione italiana di Una mamma per amica
La nuova serie diretta da Francesca Archibugi fonde la tradizione della saga familiare alla contemporaneità delle due protagoniste, madre e...
TV
CONDIVIDI
Ma quindi Luca Tommassini e Maria De Filippi diventeranno molto presto molto Amici?
Trattative in corso tra il coreografo X factor e Maria De Filippi, che lo vorrebbe ad Amici
La Linea Verticale
TV
CONDIVIDI
La linea verticale meglio di Grey's Anatomy. Ecco la fiction che stavamo aspettando
Già disponibile su RaiPlay e in onda ogni sabato sera su Raitre, Mattia Torre (Boris) ha scritto una serie che ride e fa commuovere...
TV
CONDIVIDI
Promessa tra le promesse, chi è il rapper Mudimbi a Sanremo 2018 tra i Giovani (più top)
Rime raffinate, basi incalzanti e, che non guasta, fisico da paura: con questi ingredienti Michel Mudimbi ci ha conquistate e fatte tifare...
TV
CONDIVIDI
Sacrificio d'amore: perché vederlo stasera, e poi più...
La fine delle serie tv: 21 episodi non sono ormai un po' troppi?
TV
CONDIVIDI
Siamo live! Da Sanremo 2018 tutte le prime notizie ufficiali (Baglioni dittatore e Favino pazzesco)
Dentro ufficialmente Hunziker e Favino, canzoni più lunghe, niente cover, Dopo festival confermato, Pre Festival inaugurato in questa...
golden-globes-2018-little-big-lies
TV
CONDIVIDI
Golden Globes 2018 tutti i look senza distinzione tra i più riusciti e i flop totali
Tutte rigorosamente in nero, per contestare la violenza sulle donne. E proprio per questo, ancora più belle. Ecco i vestiti più...
TV
CONDIVIDI
Chi sono i 6 big furiosi esclusi da Sanremo 2018 perché non al top secondo Claudio Baglioni?
C'è chi come Gatto Panceri si infuria e chi come Morgan chiude con il passato, certo è che questi che vi stiamo per elencare erano dati per...
TV
CONDIVIDI
Quanto ci manca Il Bello delle Donne, la fiction che ci ha regalato molto di più degli addominali di Gabriel Garko
Sono passati circa 14 anni dalla messa in onda della fiction sulle donne per le donne che ha segnato un'epoca. Perché ci manca in 4 punti....