È Lorenzo Licitra il vincitore di X Factor 11!

Nella finalissima tra i Maneskin di Manuel Agnelli e Lorenzo Licitra di Mara Maionchi, è stato proprio il siciliano ad avere la meglio sulla favoritissima band romana

Si riconferma la maledizione per cui tutti i vincitori annunciati di X Factor devono, a un certo punto, fare i conti con una realtà molto o parzialmente diversa. Non è andata diversamente nemmeno ai romani Maneskin, dati come trionfatori di questa 11esima edizione del talent di Sky Uno, e che, invece, nello scontro finale con il siciliano Lorenzo Licitra hanno avuto la peggio. Lui, che dalle parti dei social e delle chiacchiere da chat tra amiche, si immaginava posizionato al terzo o al più al secondo gradino del podio ha, a sorpresa, sterzato a sua favore la puntata finale (che va ricordato era in visibile a tutti, non solo agli abbonati Sky, dettaglio non di poco conto se si considera il tenore "sanremese" del pubblico italiano). Insieme a lui ha, ovviamente, vinto anche la sua giudice Mara Maionchi, che con il finale da fiumi di lacrime ci ha, di nuovo, spezzato il cuore. Che piaccia oppure no, la morale di questa vittoria non annunciata è che a casa nostra i vocioni hanno ancora la meglio, e la avranno ancora per un po', su qualsiasi cosa incontrino sul loro cammino, e anche che le persone che seguiamo su twitter non sono il Paese reale. Quello, infatti, vuole alzarsi ad applaudire agli acuti perfettamente eseguiti di Who wants to live forever, vuole le facce rassicuranti e non le lap dance in tacchi a spillo, vuole premiare il bravo ragazzo e che i coatti se la risolvano su altri palchi, quella fame esibita di voler avere successo, fama e ancora successo. Intanto, però, permettete: bravissima Mara Maionchi, siamo felici per te.

Advertisement - Continue Reading Below
More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
La nuova fiction Rai Romanzo Familiare sembra proprio la versione italiana di Una mamma per amica
La nuova serie diretta da Francesca Archibugi fonde la tradizione della saga familiare alla contemporaneità delle due protagoniste, madre e...
TV
CONDIVIDI
Ma quindi Luca Tommassini e Maria De Filippi diventeranno molto presto molto Amici?
Trattative in corso tra il coreografo X factor e Maria De Filippi, che lo vorrebbe ad Amici
La Linea Verticale
TV
CONDIVIDI
La linea verticale meglio di Grey's Anatomy. Ecco la fiction che stavamo aspettando
Già disponibile su RaiPlay e in onda ogni sabato sera su Raitre, Mattia Torre (Boris) ha scritto una serie che ride e fa commuovere...
TV
CONDIVIDI
Promessa tra le promesse, chi è il rapper Mudimbi a Sanremo 2018 tra i Giovani (più top)
Rime raffinate, basi incalzanti e, che non guasta, fisico da paura: con questi ingredienti Michel Mudimbi ci ha conquistate e fatte tifare...
TV
CONDIVIDI
Sacrificio d'amore: perché vederlo stasera, e poi più...
La fine delle serie tv: 21 episodi non sono ormai un po' troppi?
TV
CONDIVIDI
Siamo live! Da Sanremo 2018 tutte le prime notizie ufficiali (Baglioni dittatore e Favino pazzesco)
Dentro ufficialmente Hunziker e Favino, canzoni più lunghe, niente cover, Dopo festival confermato, Pre Festival inaugurato in questa...
golden-globes-2018-little-big-lies
TV
CONDIVIDI
Golden Globes 2018 tutti i look senza distinzione tra i più riusciti e i flop totali
Tutte rigorosamente in nero, per contestare la violenza sulle donne. E proprio per questo, ancora più belle. Ecco i vestiti più...
TV
CONDIVIDI
Chi sono i 6 big furiosi esclusi da Sanremo 2018 perché non al top secondo Claudio Baglioni?
C'è chi come Gatto Panceri si infuria e chi come Morgan chiude con il passato, certo è che questi che vi stiamo per elencare erano dati per...
TV
CONDIVIDI
Quanto ci manca Il Bello delle Donne, la fiction che ci ha regalato molto di più degli addominali di Gabriel Garko
Sono passati circa 14 anni dalla messa in onda della fiction sulle donne per le donne che ha segnato un'epoca. Perché ci manca in 4 punti....
festival-sanremo-curiosità-edizione-2017
TV
CONDIVIDI
La bellissima storia dietro al perché il festival di Sanremo (2018) si svolge proprio a Sanremo
Dalla scelta della location agli esordi sottodimensionati, tutto quello che non avete mai osato chiedere sulla storica kermesse di Rai Uno