Come si diventa una celeb del web? Ce lo spiega la tv con The Influencer

Vita, carriera e miracoli degli influencer: a raccontarli, svelando la chiave del loro successo, è un docu reality di Real Time, nuovo programma tv in onda dal 6 maggio 2017 ogni sabato alle 13.20

Più Popolare

Gli influencer? Sono i nuovi guru della moda: tra un post di Facebook e una foto condivisa su Instagram, dettano legge in materia di nuovi trend spiegando come indossare una salopette senza sembrare reduci da un cantiere o quale marca di jeans strappati privilegiare. Recentemente sono persino riusciti a sdoganare la bandana: un capo che noi, povere ignare, avevamo ormai abbandonato nelle più oscure profondità dei cassetti. Il potere fashion degli influencer (sapientemente indirizzato dalle griffe...) è insomma assoluto e i giovani pendono letteralmente dalle loro, giovanissime, labbra.

Eleonora Carrisi.
Advertisement - Continue Reading Below

Ma com'è la vita di un influencer e, soprattutto, come si diventa una celeb del web? A spiegarcelo è il primo show realizzato sull'argomento: il docureality The Influencer #Lifeonweb, in onda dal 6 maggio 2017, ogni sabato alle 13.20 sul canale Real Time. Protagonisti, tre influencer: la seguitissima Eleonora Carisi, il cui matrimonio è stato un vero e proprio evento trendy; l'ex modella argentina Candela Pelizza (nonché ex moglie del designer Fabio Novembre) e l'aitante Paolo Stella perché gli influencer sono anche uomini (il caso di Gianluca Vacchi docet). Nella docu The influencer la rutilante quotidianità dei tre volti web viene ripresa e seguita, tra party, impegni lavorativi e vacanze di lusso. «Il segreto per essere più seguiti è proprio quello di non avere troppi segreti. Condividere spontaneamente il proprio lifestyle e la propria immagine. Nonostante i grandi brand e le grandi occasioni sono sempre quella ragazza di Torino», assicura Eleonora Carisi. In tutto le puntate della docu sono sei, ciascuna da 24 minuti. «L'unico modo per essere più seguiti è avere qualcosa da dire. Essere ferocemente se stessi», aggiunge Paolo Stella.

Paolo Stella.
More from Gioia!:
Le 10 serie tv americane che sbancheranno anche in Italia
TV
CONDIVIDI
Le serie tv USA che ameremo anche in Italia
Le novità seriali più interessanti annunciate per l'autunno in America e che (statene certi) arriveranno anche da noi
master of none
TV
CONDIVIDI
Che tenerezza l'Italia naif di Master of none
La serie di Netflix riporta il nostro Paese agli anni '50: mancano solo la pizza e il mandolino
TV
CONDIVIDI
Le ricette a tema per guardare Twin Peaks 3
Una scusa per invitare gli amici a casa: serata noir con tanto di cena a tema
TV
CONDIVIDI
Perché Brad Pitt è tornato e ora è un uomo nuovo
Il più figo di sempre ha espiato le sue colpe: alcol, droghe, autorità genitoriale. E la guerra la fa solo per finta (in un film su Netflix)
x-factor-11-nuovi-giudici
TV
CONDIVIDI
Cosa ci aspettiamo dal nuovo X Factor
Cosa accadrà con i nuovi giudici? Ecco su chi scommettiamo, e perché, tra Mara Maionchi, Levante, Fedez e Manuel Agnelli
TV
CONDIVIDI
Guido Caprino, l'attore mago del trasformismo
Interpreta di nuovo il leghista Bosco nella serie 1993, ma in ognuno dei suoi personaggi c'è una parte di sé (ben camuffata)
TV
CONDIVIDI
I protagonisti di Twin Peaks ieri e oggi
Nel 1990 ha stregato migliaia di telespettatori, ora la serie tv cult torna con la terza attesa stagione, ma come è cambiato il cast?
TV
CONDIVIDI
3 motivi per cui Fargo 3 è da non perdere
Scommettiamo che vi ipnotizzerà? Anche perché nel cast c'è Ewan McGregor, dall'8 maggio su Sky Atlantic
TV
CONDIVIDI
Kim Rossi Stewart: «Quando ti sale l'ansia»
Dopo 13 anni torna in tv nei panni di un commissario che lotta contro la mafia, ma lui ha un piano B per il futuro
serie-tv-maggio-twin-peaks
TV
CONDIVIDI
Tutte le serie tv da non perdere a maggio
Il titolo più atteso? Indubbiamente Twin Peaks, ma c'è anche un certo Kim Rossi Stuart