Una serie tv dove lo scontro è fra donne

In Lebowitz vs Lebowitz, su Fox Crime​ da giovedì 21 luglio, due avvocatesse francesi devono imparare a convivere pacificamente​ dopo la morte del loro ex (che poi è la stessa persona)

Come riuscire a convivere con la nuova moglie del proprio ex? Già è difficile quando lui è vivo, figuriamoci quando muore all'improvviso, lasciando in eredità a entrambe l'avviato studio legale. Questo lo spunto di partenza della nuova serie tv Lebowitz vs Lebowitz, in onda da giovedì 21 luglio 2016 su Fox Crime (canale 116 di Sky).

Uno spunto divertente e innovativo, anche in considerazione del fatto che la serie è francese e, si sa, i nostri vicini sanno aggiungere un po' di pepe rispetto alle fiction di matrice statunitense, spesso un po' troppo auto referenziali. Niente a che vedere quindi con Law & Order, The Good Wife e ancora meno con un drammone truculento come Le regole del delitto perfetto. Qui il tocco è lieve, più rosa che nero, e la storia che conta è un'altra: Paule (interpretata da Clémentine Célarié), brillante avvocatessa di 50 anni, viene a sapere, quando muore d'infarto il suo ex marito Simon, cotitolare dello studio, che il reprobo aveva sposato in seconde e segrete nozze Irene (Caroline Anglade), una giovane e rampante avvocatessa che era stata assunta nello studio dalla stessa Paule. La storia dunque è quella di una (im)possibile convivenza.

Advertisement - Continue Reading Below

Le due si ritrovano infatti a dover condividere lo studio e a collaborare per mantenere il buon nome della società, ma intraprendono una lotta spietata e sotterranea per reclamare l'eredità di Simon. Non c'è abbastanza spazio per entrambe, ma nessuna delle due vuole farsi da parte. Lebowitz vs Lebowitz sbarca sui nostri schermi dopo un successo notevole in Francia: la formula «mista» ha consentito di raccogliere un pubblico composito che si diverte per la strana situazione delle protagoniste, ma riesce anche ad appassionarsi per le vicende, che spesso sfociano nel noir tradizionale francese. Merito anche di due interpreti perfettamente calate nella parte, di un gruppo di simpatici caratteristi e di dialoghi spesso brillanti.

La prima stagione si dipana su 8 episodi da un'ora ciascuno, ma sono già partite in Francia le riprese della seconda stagione. 

More from Gioia!:
mary-higgins-clark-collection-la-figlia-prediletta
TV
CONDIVIDI
3 motivi per vedere Mary Higgins Clark Collection
Gli amanti del thriller non prendano impegni: dal 6 agosto 2017 il canale Fox Crime propone la collana Mary Higgins Clark Collection
ragione-sentimento-bbc-protagoniste
TV
CONDIVIDI
3 motivi per vedere Ragione e sentimento
Il 28 luglio 2017 LaF propone la miniserie della Bbc ispirata al cult di Jane Austen: una storia modernissima, anche oggi
Jennifer Lopez
TV
CONDIVIDI
Jennifer Lopez: «Ritorno al mio primo amore»
Fare la ballerina è la prima ambizione che ha avuto: per questo la popstar del Bronx ha dedicato alla danza un talent show
serie-tv-set-cineturismo-il-trono-di-spade
TV
CONDIVIDI
Il nuovo trend dell'estate? Le vacanze sul set
Altro che spiagge e mare, la tendenza del momento si chiama cineturismo e consiste nel visitare le location delle serie tv: tutte le più...
Jon Hamm, intervista sul successo di Mad Men
TV
CONDIVIDI
Jon Hamm: «Così sono sopravvissuto al successo di Mad Men»
È diventato famoso a 36 anni ma senza presunzione, grazie al mestiere che faceva prima di diventare attore
alessandro-borghese-kitche-sound-ice-cream
TV
CONDIVIDI
Alessandro Borghese: «Chef bravi in tv? Pochi»
Perché la cucina è soprattutto amore (oltre che esibizionismo) e il piatto più buono al mondo è la pasta burro e parmigiano, seguita dal...
Mayim Bialik, la Amy in The big bang theory, deve dirci una cosa importante in uno spot
TV
CONDIVIDI
La Amy di The big bang theory deve dirci una cosa importante
Non uno spoiler sul matrimonio con Sheldon, però! L'attrice ci parla dello spot con risvolti ecologisti che la vede testimonial
Sophie Turner Il trono di spade 7: intervista alla principessa senza pace Sansa
TV
CONDIVIDI
Sophie Turner: «Vorrei morire fra le braccia dell'uomo che amo»
Non nella vita, ma sul set della serie tv Il trono di spade, dove interpreta la principessa (senza pace) Sansa: la rivediamo ora nella...
Naomi Watts in Gipsy
TV
CONDIVIDI
Gypsy, ovvero non sottovalutate le over 40
La serie tv di Netflix, interpretata e prodotta da Naomi Watts, racconta la crisi di una quasi cinquantenne nell'era dei social network
TV
CONDIVIDI
Il trono di spade 7: tutto quello che sappiamo finora
Battaglie e ancora battaglie, con due regine che vogliono il potere: anticipazioni e curiosità sulla nuova stagione della serie tv