Marco Mengoni numero 1 degli italiani: Le cose che non ho è il più venduto

Mengoni ha pubblicato un nuovo album di inediti e sarà in tour da aprile 2016. Tutti i suoi record, social e non solo

Marco Mengoni ritratto

Il nuovo album di Marco Mengoni, Le cose che non ho, è uscito il 4 dicembre ed è andato subito in vetta alle classifiche, più venduto fra gli italiani. E dire che due anni fa Marco Mengoni confidava: «Sto bene, ma ancora non sento di aver svoltato grazie alla musica». Oggi, decisamente, quella svolta è arrivata: Parole in circolo, il suo album uscito lo scorso 13 gennaio, è vicino al quinto disco di platino; solo il video del brano Guerriero ha ricevuto 40 milioni di visualizzazioni, il tour è stato un bagno di folla. Era forse il momento di fermarsi un po'? Non per lui, che infatti ha deciso di pubblicare Le cose che non ho a pochi mesi di distanza dal precedente. «È un grande momento creativo», spiega con semplicità.

A 26 anni, «ancora molto lontano dai 30», Mengoni si racconta ai giornalisti senza mai esporsi troppo: «Le cose che non ho è il titolo che ho scelto per ricordare a tutti, e prima di tutto a me stesso, quanto sia importante godersi il presente. Io non sono bravo, purtroppo, anche se ho la fortuna di poter fare ogni giorno quel che più mi piace». Piccoli Mengoni crescono: il Marco che abbiamo visto muove nel mondo del pop passi sempre più sicuri. «I numeri, il successo di vendite, mi permettono di preservare la mia libertà artistica. Vivrei di musica, adoro Stromae, Benjamin Clementine, Jovanotti, dal vivo mi lasciano a bocca aperta. Tanti i colleghi che stimo, come Giuliano Sangiorgi: ha scritto per me Solo due satelliti, con anche un cameo della sua voce».

La musica, spiega, «mi serve a parlare delle questioni che mi stanno a cuore. Simbolicamente è come se camminassi al fianco di chi lotta per affermare i propri diritti, e migliorare la civiltà». Resta sul vago, come è nella sua natura. «I messaggi li mando attraverso le canzoni». Testardo, determinato, «di Le cose che non ho sono soddisfatto, certo, ma non del tutto. Non essere contento mi serve a migliorare sempre». Nonostante il disco sia già in cima alle classifiche, tra Coldplay e Adele, ancora esita a definirsi "un artista affermato": «Si può dire? Non mi piace tanto lodarmi». A fine aprile ricomincia il suo tour: e i biglietti, giurano gli organizzatori, saranno presto sold out.

Advertisement - Continue Reading Below

1 È un uomo da record

Marco è numero 1 in classifica, ma anche nei social. Il 4 dicembre, giorno di uscita dell'album, l'hashtag #LECOSECHENONHO, secondo la pagina ufficiale di Marco Mengoni su Facebook in poche ore è stato inserito in più di 142mila tweet, mentre su Spotify le 10 tracce del disco sono state ascoltate in streaming circa 450.000 volte.

2 I fan lo adorano

La pagina Facebook di Marco Mengoni è tra quelle che hanno registrato la maggiore crescita in pochi giorni sul social network; i video realizzati durante gli instore di Milano e Roma sono stati visti 2,5 milioni di volte. Davanti alle librerie in cui presentava il suo disco, in molte città d'Italia, i fan erano in coda fin dal mattino.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Per vederlo dal vivo

Per le date della nuova tournée di Mengoni, il #MengoniLive2016, prodotto e distribuito da LiveNation, le prevendite per poter acquistare i biglietti (e vedere di nuovo dal vivo Marco) sono già attive sulla App che porta il suo nome (scaricata da 80.000 persone negli ultimi mesi) e nei punti vendita autorizzati.

Read Next:
Musica
CONDIVIDI
Laura Pausini e Bocelli nominati ai Grammy Awards 2017
Ecco tutte le nomination ai Grammy Awards 2017: scopri la lista completa dei candidati
Musica
CONDIVIDI
Kristen Stewart recita per i Rolling Stones
L'attrice è super cool nel video della canzone del nuovo album della band, Ride 'em on down, girato a Los Angeles
fabio-rovazzi-tutto-molto-interessante
Musica
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi: dopo Andiamo a comandare arriva Tutto molto interessante
Dopo il tormentone dell'estate 2016 Rovazzi torna con un nuovo singolo: guarda il video ufficiale di Tutto molto interessante!
Musica
CONDIVIDI
Chi è Lp, l'autrice della hit Lost on you?
Avete capito qual è la canzone dello spot di 3, ma forse non conoscete Laura Pergolizzi, a Milano in concerto stasera 24 novembre
Musica
CONDIVIDI
Robbie Williams chiede scusa a Mel B
Quel burlone di Robbie ha smentito se stesso e ha ammesso di non essere mai stato a letto con la Scary Spice
Le migliori canzoni del 2016
Musica
CONDIVIDI
16 canzoni simbolo di questo 2016
La compilation con i best of musicali: ecco le hit che vale la pena di riascoltare nella playlist di fine anno
Musica
CONDIVIDI
Album di Natale: le 5 novità del 2016
Se amate la colonne sonore natalizie, ecco le nuove uscite che non potete perdervi, a cominciare da Laura Xmas della Pausini
Musica
CONDIVIDI
Shawn Mendes, chi è il cantautore del momento
Le hit più famose e altre curiosità sulla popstar canadese che per molti è già il nuovo Justin Bieber
Look più belli del red carpet American music awards 2016
Musica
CONDIVIDI
Il meglio del red carpet degli Ama 2016
I big della musica si sono ritrovati domenica sera agli American Music Awards e qualcuno era davvero al top
Leonard Cohen morto 82 anni
Musica
CONDIVIDI
Addio a Leonard Cohen, musicista visionario
Il celebre cantautore di origini canadesi, autore di Hallelujah, è mancato all'età di 82 anni: l'annuncio ufficiale su Facebook