Prince è morto

Il corpo del cantante è stato trovato dalla polizia a Paisley Park, sua residenza e sede del suo studio di registrazione, appena fuori Minneapolis. Aveva 57 anni, e pochi giorni fa era stato ricoverato per overdose

Più Popolare

«È stato rinvenuto un un cadavere negli studi di registrazione Paisley Park di Prince», ha dichiarato inizialmente la polizia di Minneapolis. Ma il titolo sulla prima pagina di TMZ non lascia dubbi: Prince è morto. La notizia è stata confermata dai suoi rappresentanti: il decesso è avvenuto alle 10.07 del 21 aprile. Aveva 57 anni.

Il corpo del cantante è stato trovato in un ascensore nel complesso di Paisley Park, sua residenza e sede degli studi di registrazione, giovedì mattina, in seguito a una chiamata al 911. Da mesi si rincorrevano voci sulle sue condizioni di salute: soltanto pochi giorni fa, di ritorno da un concerto ad Atlanta con il suo jet privato, era stato costretto a un atterraggio di emergenza a Moline, in Illinois. 

Advertisement - Continue Reading Below

Ricoverato in ospedale, ne era stato pressoché immediatamente dimesso: «Influenza», la spiegazione ufficiale. Ma TMZ rivela che, secondo diverse fonti locali, in ospedale Prince avrebbe ricevuto un trattamento salvavita per contrastare gli effetti di un'overdose, e lasciato quindi la struttura dopo sole tre ore perché non attrezzata con camere private.

Per rassicurare i fan, il giorno dopo – 16 aprile – Prince si era presentato sul palco durante una festa. Non si era esibito, ma aveva detto: «Sono vivo, e sto benone. Aspettate qualche giorno prima di sprecare preghiere». 

Più Popolare

In 35 anni di carriera Prince – il nome completo era Prince Roger Nelson – ha pubblicato 39 album da studio (e innumerevoli altre produzioni) e vinto sette Grammy Award. Ma soprattutto: ha codificato uno stile artistico ed estetico inconfondibile. La canzone che tutti sappiamo a memoria è Purple Rain. Questa è la struggente versione dal vivo, sotto la pioggia, durante lo spettacolo d'intervallo del Super Bowl nel 2007. Indimenticabile.

More from Gioia!:
Musica
CONDIVIDI
Bruce Springsteen a Broadway: cronaca sentimentale di due ore indimenticabili
A Broadway con Mister Born to Run: più che un concerto, un ritorno a casa
Musica
CONDIVIDI
Eva Pevarello porta a Sanremo 2018 testa rasata, tatuaggi (molti) e Manuel Agnelli?
La pupilla di Manuel Agnelli è tra le Nuove Proposte della 68esima edizione del Festival e c'è chi giura che questa volta potrebbe andare...
Musica
CONDIVIDI
Elton John, cuore di papà, hai fatto l'annuncio più triste del mondo
Il più amato Rocket Man del pianeta ha deciso di dire basta ai concerti e da New York ha annunciato ai fan che il prossimo sarà il suo...
Musica
CONDIVIDI
Jim Morrison è (perché è) una specie di esagerato superman culturale in via di estinzione: le sue migliori citazioni
"Saggio i limiti del reale. Sono curioso di vedere cosa succede. Tutto qui: pura curiosità. Mi piace portare all'estremo le situazioni"
Musica
CONDIVIDI
La divina Maria Callas immortale nei nostri cuori per almeno 4 validissimi motivi
A 40 anni dalla sua scomparsa, la città di Roma dedica alla Divina la mostra Callas e Roma. E noi riscopriamo una donna fantastica
Musica
CONDIVIDI
Addio Dolores O' Riordan dei Cranberries, morta improvvisamente a 46 anni
Scompare a Londra l'icona del brit pop, degli anfibi troppo grand e degli anni Novanta
Musica
CONDIVIDI
Tirando le somme, quali sono state le canzoni che abbiamo amato di più in questo 2017? Top ten in arrivo
Un anno ricco di musica questo 2017 e le canzoni più amate lo dimostrano: ecco la nostra top ten
Musica
CONDIVIDI
Jovanotti ci racconta perché Oh, vita! ci farà sbam addosso
Ma come fa Lorenzo a 50 anni a essere sempre così meravigliosamente cool? La risposta è più sbam! di quanto penseresti
Musica
CONDIVIDI
Marianne Mirage: "La chitarra è il mio vestito"
Chioma afro e animo da giramondo, adora sperimentare, con la musica e con il look (non a caso è ambassador di Desigual)
Musica
CONDIVIDI
Cesare Cremonini inedito torna in grande stile e svela tutti i suoi Possibili Scenari
La parola empatia è la chiave del nuovo album del cantautore bolognese, Possibili Scenari