Simply Red, Mick Hucknall racconta la sua musica e le sue donne

Da uomo e da artista, ha faticato a capire le ragazze, ma ha sempre saputo farsi ascoltare, come nel nuovo album Big love

Mick Hucknall ha i numeri: i 30 anni dei Simply Red, 
i 50 milioni di album venduti (oggi, è un trionfo raggiungere il milione), gli anni '80, detestati malgrado il successo di quel periodo («Brutta musica, brutti vestiti, brutti capelli»), le oltre 1.000 donne con cui ha confessato di essersi intrattenuto (tra cui Catherine Zeta-Jones, Steffi Graf, Helena Christensen, Kim Wilde).

È il numero uno, non solo in classifica, ma anche inteso come il lupo solitario che fatica a relazionarsi con le persone; una fase al termine, come racconta l'ultimo album Big love.

Advertisement - Continue Reading Below

Strano che, dopo una vita di eccessi da star, nel nuovo disco celebri la famiglia. Sono cresciuto tra le case popolari e i capelli rossi, in Inghilterra, attirano i bulli. Il successo è stata una rivalsa. Non sono fiero del mio passato, ma gli eccessi nascevano dall'assenza di una vera famiglia. Mia madre mi abbandonò quand'ero piccolissimo; mio padre si è dedicato a me più che poteva, ma non poteva avere la forza affettiva femminile. La mia mancanza di considerazione per le donne nasceva da quella situazione.

Più Popolare

Eppure le sue canzoni si distinguono per il romanticismo tra le hit degli anni '80. Forse alle donne so parlare… Ma non le ho ascoltate quanto dovevo. Le idealizzavo, ne cercavo l'approvazione, ma non le sentivo vicine. È stata la mia condizione anche nella musica: amando i Beatles, mi sentivo vicino a John Lennon, anche lui abbandonato dalla madre. Ho sempre cercato un Paul McCartney. Ma alla fine il centro dei Simply Red ero sempre solo io, ed era frustrante. Ho impiegato anni anche a riconoscere la mia anima gemella: è diventata mia moglie quasi vent'anni dopo averla conosciuta e averci avuto una prima relazione. Sette anni fa sono diventato padre di una femmina: un segno del destino.

Sembrava non sapesse scegliere nemmeno le case: ne aveva una a Londra, una 
a Parigi, una in Irlanda, una a Milano, una in Sicilia, una in America… Beh, ora alcune le ho vendute. Ma chi non vivrebbe un po' ovunque, se potesse? Specie venendo da una casa di Manchester senza acqua calda.

COSA NE PENSI?

La ragazza che arriva da Hereford, Inghilterra, torna ad occuparsi di colonne sonore: dopo la hit mondiale Love Me Like You Do, che la fece conoscere al mondo grazie anche al successo del film Fifty Shades of Grey, oggi Ellie Goulding dedica anima e voce al nuovo capitolo delle avventure di Bridget Jones con il brano Still falling for you, in rotazione nelle radio italiane dal 16 settembre e che ci farà salire la voglia di vedere che cosa capiterà in Bridegt Jones's Baby (dal 2 settembre nelle sale italiane) all'eroina nata dalla penna di Helen Fielding e interpretata da Renèe Zellweger.Consigliato a chi: ama le ballate romantiche, che più romantiche non si può.
Musica
CONDIVIDI
10 nuovi album per iniziare bene l'autunno
​Sì, siete tornati in città, e sì, il mare vi manca da morire, ma c'è sempre modo di consolarsi: ascoltando buona musica!
TV
CONDIVIDI
Make up senza segreti grazie ad Alice Venturi
Conosciuta anche come AlicelikeAudrey, è diventata famosa grazie ai suoi tutorial di make up e beauty pubblicati su YouTube​​
TV
CONDIVIDI
Alessandra Mastronardi, la Bridget Jones italiana
Dal 27 settembre, l'ex Cesarona interpreta l'eroina nella fiction Rai ispirata al romanzo (cult) L'allieva, di Alessia Gazzola​
serie tv più belle nell'autunno 2016
TV
CONDIVIDI
Le 10 serie tv più belle dell'autunno
​Hacker transessuali, drammi romantici, famiglie allo sbando, agenti segreti ad alto tasso di seduzione: preparate il divano​
Libri
CONDIVIDI
Jay McInerney e i cinquantenni di Manhattan
La luce dei giorni, il nuovo romanzo dello scrittore americano, conclude la storia dei Calloway: coppia glam di Manhattan arrivata alla...
Libri
CONDIVIDI
Perché leggere la saga dei Cazalet di Elizabeth Jane Howard
È uscito Confusione il terzo volume della scrittrice americana sulla famiglia più famosa del Novecento
Libri
CONDIVIDI
Harry Potter, l'attesa è finita!
Harry Potter e la maledizione dell'erede è in libreria da stanotte: nell'attesa, leggi 5 curiosità sul maghetto di Hogwarts
Libri
CONDIVIDI
Libri young adult: Harry Potter e altri nuovi 9 titoli
​Una selezione imperdibile di romanzi e manuali accattivanti, che parlano di amore, avventure e tante amicizie​
TV
CONDIVIDI
Che fine hanno fatto i vincitori di X Factor?
​Dall'esile Nathalie a Michele Bravi, adiamo a vedere cosa fanno oggi alcuni dei cantanti che hanno trionfato in passato nel talent show
Libri
CONDIVIDI
8 nuovi libri per bambini
Tante storie che non riuscirete a smettere di leggere, con alberi parlanti, bambine astute e topi investigatori