J Balvin e la sua opinione su Donald Trump: «Non è stata una buona scelta»

Per la prima volta in tour in Italia, il cantante colombiano, autore del tormentone dell'estate 2016 Ginza, parla di sé: da che musica ha nella sua playlist a che cosa pensa del nuovo presidente degli Stati Uniti

Più Popolare

Hai sicuramente ballato la sua superhit estiva Ginza, e ora J Balvin (jbalvin.com), superstar latina del reggaeton, si prepara a replicare il suo più grande successo con il singolo già certificato platino, Safari, e l'album di inediti, Energía.

Advertisement - Continue Reading Below

Un successo che José Álvaro Osorio Balvin, tra gli artisti più amati del panorama latino mondiale, ha sempre sperato di ottenere: «È una cosa che ho sempre sognato, con Ginza prima e con Safari poi», racconta, «sono molto grato di questo, e felice che queste canzoni siano piaciute al pubblico italiano».

MILANO by/ por @orliarias

A post shared by J Balvin (@jbalvin) on

Più Popolare

Originario della Colombia, e più precisamente di Medellìn, il cantante si è appasionato alla musica fin da piccolo: «Quando ero bambino, mi sono avvicinato al mondo dell'hip hop, ma mi piaceva anche l'heavy metal, i Nirvana, gli Offspring. Ancora oggi ascolto un po' di tutto». Per esempio cosa c'è nella sua playlist in questo momento? «C'è Smells Like Teen Spirit dei Nirvana, che è un vero e proprio pezzo simbolo per la mia generazione in tutto il mondo».

J Balvin, 31 anni.

L'incontro con il reggaeton è arrivato in un secondo momento: «Avevo circa 16 anni, ascoltavo Daddy Yankee, quel tipo di sound. Quando ho iniziato a fare reggaeton ho capito che poteva essere un'opportunità per me».

Advertisement - Continue Reading Below

«Ci sono voluti più o meno 8 mesi per realizzare il nuovo disco», ci racconta poi J Balvin a proposito di Energìa, l'album pubblicato dopo La Familia del 2013, che negli anni ha vinto alcuni tra i più importanti premi musicali mondiali (1 Latin Grammy, 3 Billboard Awards, 3 Premios Lo Nuestro, 1 Kids Choice Awards Colombia e 1 Latin American Music Awards), «la prima parte è stata fatta in Colombia mentre la seconda è stata fatta in California, a Los Angeles». E iSafari, il nuovo singolo estratto, è presente anche una collaborazione molto importante con il famoso produttore Pharrell Williams insieme a Bia. Il brano ha già superato le 126 milioni di visualizzazioni su YouTube: «È stato grandioso poter lavorare con Pharrell, è bellissima persona, molto umile, ho imparato molto da lui».

Non potevamo non chiedere a un artista latino cosa pensa dell'elezione di Donald Trump a Presidente degli Stati Uniti: «In questo momento sono triste: tutta la situazione lo è, soprattutto per le persone di origine latina. Siamo nel 2016, dovrebbe prevalere l'amore per la gente, mentre lui rappresenta l'opposto. Non è stata una buona scelta, ma questo è quanto è successo: questa è l'America».

Intanto, il 10 novembre 2016 al Fabrique di Milano moltissimi suoi fans hanno l'opportunità di vederlo dal vivo, per la prima volta in Italia, e in vista dell'appuntamento J Balvin ci ha confidato: «Non mi aspetto nient'altro che il meglio, davvero: penso che ci sarà moltissima energia!».

More from Gioia!:
Musica
CONDIVIDI
La divina Maria Callas immortale nei nostri cuori per almeno 4 validissimi motivi
A 40 anni dalla sua scomparsa, la città di Roma dedica alla Divina la mostra Callas e Roma. E noi riscopriamo una donna fantastica
Musica
CONDIVIDI
Addio Dolores O' Riordan dei Cranberries, morta improvvisamente a 46 anni
Scompare a Londra l'icona del brit pop, degli anfibi troppo grand e degli anni Novanta
Musica
CONDIVIDI
Tirando le somme, quali sono state le canzoni che abbiamo amato di più in questo 2017? Top ten in arrivo
Un anno ricco di musica questo 2017 e le canzoni più amate lo dimostrano: ecco la nostra top ten
Musica
CONDIVIDI
Jovanotti ci racconta perché Oh, vita! ci farà sbam addosso
Ma come fa Lorenzo a 50 anni a essere sempre così meravigliosamente cool? La risposta è più sbam! di quanto penseresti
Musica
CONDIVIDI
Marianne Mirage: "La chitarra è il mio vestito"
Chioma afro e animo da giramondo, adora sperimentare, con la musica e con il look (non a caso è ambassador di Desigual)
Musica
CONDIVIDI
Cesare Cremonini inedito torna in grande stile e svela tutti i suoi Possibili Scenari
La parola empatia è la chiave del nuovo album del cantautore bolognese, Possibili Scenari
Musica
CONDIVIDI
Noel Gallagher è sempre stato un figo ma ora che ha 50 anni si merita una standing ovation
Spiritoso, stiloso, sarcastico e molto, molto hot: è così che Noel Gallagher si tiene stretto, almeno per noi, il titolo di re del rock 'n'...
Coez per te faccio un casino: la storia e le canzoni del rapper
Musica
CONDIVIDI
Coez ci hai rubato il core! La storia del rapper romantico
Dalla scena romana dell'hip hop al disco di platino con una ballata cantautoriale la storia di Coez insegna che nell'evoluzione c'è...
Musica
CONDIVIDI
Niccolò Fabi, quando è il momento di voltare pagina
Il cantatutore celebra i 20 anni di carriera con un doppio cd e un mega concerto, e ci racconta che solo oggi si piace davvero
Sting invecchiando migliora
Musica
CONDIVIDI
Sting invecchiando migliora, proprio come il vino
Quali sono i segreti della rockstar che a 65 anni è più sexy che mai? Siamo andati a scoprirlo a casa sua, in Toscana, tra un calice e...