Per noi la vera vincitrice dei Grammy è Laura Pausini

Ai Grammy awards 2017 non è riuscita a conquistare il premio per il Miglior album latino pop, ma secondo noi ha battuto tutte le cantanti presenti

Più Popolare

Laura Pausini ai Grammy Awards 2017 c'è. Non sale sul palco dello Staples Center ma poco importa, perché diciamo la verità: l'importante è esserci a certi eventi e a lei basta la nomination come Miglior album latino pop per Similares. Anche perché un Grammy lo ha già conquistato 11 anni fa, nel 2006, ed è solo un dettaglio in più avere un grammofono sul comodino, ingombrante e da spolverare

Advertisement - Continue Reading Below

Come farà Adele mica si sa (anche quest'anno ne ha riportati a casa 5 con l'album 25). E così Laura Pausini si presenta a Los Angeles come fosse in vacanza. Per la precisione in stile «cinese nelle città d'arte italiane», senza cappellino e occhiali da sole però fotografa tutto (anche il pannello nero dei Grammy Awards 2017) e fa video dove si scorda l'hashtag #PazzoPazzoDivertimento (che sarebbe stato perfetto).

Più Popolare

Live

A post shared by Laura Pausini Official (@laurapausini) on

Che poi chissà cosa si prova a essere sedute al fianco di Beyoncé e Jennifer Lopez (in Ralph & Russo). Entrambe con 2 long dress che non lasciano spazio a nessuna immaginazione con scollatura in vista e strascichi (per la prima in rosso) e spacchi hot (per la seconda in lilla). E Laura? In nero, con un abito lungo, accollato, con le spalline bianche by Valentino Haute Couture, con capelli lisci e frangia lunga. Che all'entrata allo Staples Center invece di chiederle il pass, le hanno detto direttamente: «Lei non può entrare, il convento di clausura a destra». Fuori luogo come quando a un party con il dress code total white chic, ti presenti con un mini dress animalier.

Trova l'intruso: A. Jennifer Lopez, B. Laura Pausini, C. Beyoncé.

Ma non demorde, Laura. Entra e posta 85mila foto su Instagram e poi anche il selfie con il suo amore con 40 hashtag: «#Selfie from the #Grammys2017 #redcarpet with my love @paolocartaofficial». Perché, per chi non l'avesse capito, lei è ai Grammy Awards, mica al concerto di Natale o a Sanremo dove, sul palco dell'Ariston in diretta, l'amica Paola Cortellesi le ha fatto gli auguri per la sua partecipazione a SAngeles: «Saluto Laura Pausini che è in volo per Los Angeles a ritirare un premio». Più o meno ha avuto lo stesso effetto dello «Stai sereno» di Matteo Renzi a Enrico Letta.

#Selfie from the #Grammys2017 #redcarpet with my love @paolocartaofficial

A post shared by Laura Pausini Official (@laurapausini) on

Ma la Pausini è stata la vera regina della serata. Sì, avete capito bene. Altro che Katy Perry e Lady Gaga, Rihanna e tutte le altre che litigano per l'amore del rapper di turno (vedi Riri e JLo) e si prendono per i capelli per avere le luci del red carpet su di loro in detox mood per settimane e settimane prima. Ha vissuto i Grammy 2017come fosse la prima volta, come l'avremmo vissuta noi. E anche il vestito sarà stato poco adatto, ma è quello che avremmo scelto se invitate a un party in cui sai già anticipatamente che tutte le altre sono Miss di qualcosa. Avremmo scelto la semplicità: che poi è sempre la chiave vincente di tutto. Fantastica. Che poi è diventata anche poetessa e scrive le frasi di San Valentino per i Baci Perugina. Beyoncé e Jennifer Lopez se le sognano queste cose qui.

More from Gioia!:
Musica
CONDIVIDI
La playlist che mette il turbo alla tua estate
Arriva il caldo e Spotify ha selezionato le 15 canzoni che si contenderanno il titolo di tormentone
Musica
CONDIVIDI
La playlist da ascoltare per prepararti alla pride week
In occasione del Pride Month è stato creato lo Spotify Pride Hub, per essere se stessi anche a suon di musica
Musica
CONDIVIDI
(Bruno) Mars attacks con un tour tutto d'oro
L'autore di una delle hit di maggior successo del millennio, Uptown funk, è in Italia con il suo 24K Magic world tour
Musica
CONDIVIDI
M¥SS KETA: il rap è (anche) femmina
Con la sua crew Motel Forlanini sta per salire sul palco milanese del Red Bull Culure Clash, unica donna in mezzo a squadre di rapper maschi
ghali-album-cover
Musica
CONDIVIDI
Ghali: perché devi conoscere il nuovo re del rap
Numeri da star del pop per il giovane milanese di origini tunisine, passato dai video fatti in casa al primo disco, Album
Musica
CONDIVIDI
Ezio Bosso: «Perché non sono più tornato in tv»
La malattia non l'ha fermato: il maestro torna a dirigere il 1° giugno al Festival Trame sonore di Mantova, ma non in tv
Musica
CONDIVIDI
Le magnifiche 8 musiciste più forti del momento
Rapper, cantautrici, musiciste: segnavi questi 8 nomi, perché secondo noi sono le future star della musica italiana e mondiale
Musica
CONDIVIDI
Carlà, che peccato la tua nuova musica senza creatività
Un disco di sole cover e poche idee il nuovo lavoro di Carla Bruni in versione cantante, che riparte da Enjoy The Silence
Musica
CONDIVIDI
5 festival che tengono testa a Coachella
Con l'estate alle porte, torna l'indispensabile guida ai migliori happening di musica da non perdere: scopri la nostra selezione
Musica
CONDIVIDI
Francesco Gabbani: «Se diventi famoso da grande»
Selfie, autografi, videomessaggi: al successo il vincitore dell'ultimo Sanremo non era abituato, ma non si lascia intimorire!