Primavera Sound, sai cos'è? Scoprilo attraverso il nostro diario!

Il festival di sound elettronico, indie e d'avanguardia più importante, nel suo genere, in Europa: cronaca di 4 giorni di pura follia (musicale)!​

Più Popolare

Fantastico, sono stata a Primavera Sound, il festival musicale di sonorità elettroniche, indie e d'avanguardia più importante, nel suo genere, in Europa. Un programma eclettico di concerti, che hanno reso Barcellona per una settimana l'ombelico del sound, distribuiti su otto palchi principali di diverse dimensioni e caratteristiche a seconda degli artisti e delle performance. Quest'anno il festival compie 15 anni e per festeggiarlo è stata prevista una line up che prevedeva, tra gli altri: Radiohead, LCD soundsystem, performance di PJ Harvey e Tame Impala, Sigur Ros, Brian Wilson, John Carpenter e dei Floating Points. Tanto per citarne alcuni.

Advertisement - Continue Reading Below

GIORNO 1: Atterrata a Barcellona. Prima vera data del festival. Cant' wait! Calendario fitto fitto di concerti, i tempi sono strettissimi, ci sposta di corsa per cercare di non perdersi nulla. Prima tappa: Beach club per il dj set dei Floating  Point e, subito dopo, Erol Alkan, Todd Terje e Har Man Superstar Dj (super cool)! Giretti per la città nel pomeriggio e, al tramonto, di nuovo al Forum. Non mi voglio perdere il cantautore " enigmatico" Cass McComb. P.S. Ho fatto bene!

Più Popolare

GIORNO 2: Iniziano a suonare i big: come gli Air, acronimo di  Amour Imagination Reve. Sono stati bravissimi e non hanno deluso le aspettative, suonando i loro cavalli di battaglia come Cherry blossom girl e Sexy boy. Subito dopo corro per non perdermi gli Explosion  in the sky: difficili da incasellare, ma molto interessanti da seguire. È arrivato il momento dei miei preferiti, i Tame Impala. Purtroppo un piccolo problema tecnico ha fatto sospendere (per poi riprendere) la performance. Emozionante. Tanto entusiasmo e, poi, gran folla ballerina per gli Lcd soundsystem, bravissimi in versione live! Si finisce col dj set di Hudson Mohawke. Poi, finalmente, tutti a letto....

GIORNO 3: Il più atteso. C'è la serata dei Radiohead. Prima, però, tutti di corsa a sentire due giovani: Steve Gunn all'Adidas Originals e Nao al vicino Pitchfork: per entrambi è valsa la pena. Sono diversi tra loro, uno coinvolgente su un piano intimo, l'altra capace di scatenare un'energia pazzesca. Poco prima dei mitici Radiohead, in ordine di esibizione passano i Beirut e gli Shadow Puppets (bravissimi intrattenitori, con un look simile a quello di Al Pacino in Scarface). Prima di tornare nel nostro quartiere di Gracia, per decomprimere, ci ascoltiamo un po di Evian Christ. 

GIORNO 4: Eccoci a tirare un po' le somme. 55.000 mila persone al giorno. Una vera e propria celebrazione della città di Barcellona. Si sono susseguiti sul palco PJ Harvey, magnifici i Sigur Ros e i tedeschi Moderat, mitici i soliti Radiohead e gli LCD soundsystem, ma mi è piaciuto anche il pop elettronico degli Air. Tanto, tantissimo, per essere la mia prima edizione. La cosa che più mi ha colpito è stata l'atmosfera cool di migliaia di persone tutte vere amanti della musica. Indimenticabile!

COSA NE PENSI?

La ragazza che arriva da Hereford, Inghilterra, torna ad occuparsi di colonne sonore: dopo la hit mondiale Love Me Like You Do, che la fece conoscere al mondo grazie anche al successo del film Fifty Shades of Grey, oggi Ellie Goulding dedica anima e voce al nuovo capitolo delle avventure di Bridget Jones con il brano Still falling for you, in rotazione nelle radio italiane dal 16 settembre e che ci farà salire la voglia di vedere che cosa capiterà in Bridegt Jones's Baby (dal 2 settembre nelle sale italiane) all'eroina nata dalla penna di Helen Fielding e interpretata da Renèe Zellweger.Consigliato a chi: ama le ballate romantiche, che più romantiche non si può.
Musica
CONDIVIDI
10 nuovi album per iniziare bene l'autunno
​Sì, siete tornati in città, e sì, il mare vi manca da morire, ma c'è sempre modo di consolarsi: ascoltando buona musica!
TV
CONDIVIDI
Make up senza segreti grazie ad Alice Venturi
Conosciuta anche come AlicelikeAudrey, è diventata famosa grazie ai suoi tutorial di make up e beauty pubblicati su YouTube​​
TV
CONDIVIDI
Alessandra Mastronardi, la Bridget Jones italiana
Dal 27 settembre, l'ex Cesarona interpreta l'eroina nella fiction Rai ispirata al romanzo (cult) L'allieva, di Alessia Gazzola​
serie tv più belle nell'autunno 2016
TV
CONDIVIDI
Le 10 serie tv più belle dell'autunno
​Hacker transessuali, drammi romantici, famiglie allo sbando, agenti segreti ad alto tasso di seduzione: preparate il divano​
Libri
CONDIVIDI
Jay McInerney e i cinquantenni di Manhattan
La luce dei giorni, il nuovo romanzo dello scrittore americano, conclude la storia dei Calloway: coppia glam di Manhattan arrivata alla...
Libri
CONDIVIDI
Perché leggere la saga dei Cazalet di Elizabeth Jane Howard
È uscito Confusione il terzo volume della scrittrice americana sulla famiglia più famosa del Novecento
Libri
CONDIVIDI
Harry Potter, l'attesa è finita!
Harry Potter e la maledizione dell'erede è in libreria da stanotte: nell'attesa, leggi 5 curiosità sul maghetto di Hogwarts
Libri
CONDIVIDI
Libri young adult: Harry Potter e altri nuovi 9 titoli
​Una selezione imperdibile di romanzi e manuali accattivanti, che parlano di amore, avventure e tante amicizie​
TV
CONDIVIDI
Che fine hanno fatto i vincitori di X Factor?
​Dall'esile Nathalie a Michele Bravi, adiamo a vedere cosa fanno oggi alcuni dei cantanti che hanno trionfato in passato nel talent show
Libri
CONDIVIDI
8 nuovi libri per bambini
Tante storie che non riuscirete a smettere di leggere, con alberi parlanti, bambine astute e topi investigatori