Bruce Springsteen: in 60mila a San Siro per il Boss del rock

La rockstar ​ha fatto tappa a Milano, il 3 luglio 2016, con il The River Tour​: 3 ore e 45 minuti di pura energia per il popolo dello stadio Meazza (a scatenarsi giù dal palco c'erano anche Zucchero e Ligabue)

Più Popolare

«Ciao Milano. Fa troppo caldo? Andiamo!!!». I 60mila che affollavano San Siro, insieme a Ligabue e Zucchero, sono stati accolti così dal Boss del rock made in Usa: Bruce Springsteen. Per acclamare la star sul palco, una scritta formata da cartelli bianchi e blu: Dreams are alive tonite. E lui non ha perso tempo, dando il via al concerto con le note di Land of Hope and Dreams, cui è seguita The Ties That Bind.

Bruce Springsteen sul palco di San Siro.
Advertisement - Continue Reading Below

Lo scatto pubblicato da Springsteen sul suo profilo Instagram:

Thank you Milan! Opening with Land of Hope and Dreams.

A post shared by Bruce Springsteen (@springsteen) on

Più Popolare

Sul palco a Milano, insieme a Springsteen, la E Street Band: quelle di ieri è stata la prima data italiana del The River Tour. Ben tre ore e 45 minuti di rock allo stato puro, un'esplosione di energia che non ha lasciato indifferente il popolo dello stadio San Siro. Bruce Springsteen ha chiuso il concerto con una versione acustica di Thunder Road e ringraziando il pubblico: «Questo è un posto molto speciale per noi, con il pubblico migliore». Il boss del rock tornerà a suonare sul palco milanese il 5 luglio per poi spostarsi a Roma il 16 luglio, nella cornice del Circo Massimo.

La tappa del The River Tour a Oslo:

Just a few folks here in Oslo tonight! #therivertour

A post shared by Bruce Springsteen (@springsteen) on

La rockstar sul palco a Berlino:

I biglietti, ahinoi, sono già quasi sold out, ma se non avete fatto in tempo ad accaparrarvene uno e anche voi volete celebrare il mito andate ad Alba, in provincia di Cuneo, per un viaggio nel passato della rockstar. Alla Wall of Sound Gallery è in corso la mostra Bruce Springsteen. Jungleland - The photography of Frank Stefanko. Immagini scattate tra il 1978 e il 1982, anche anche in tempi meno lontani (alcune fotografie sono del 2004). Segnate in agenda: avete tempo fino al 4 settembre 2016. 

More from Gioia!:
Sting invecchiando migliora
Musica
CONDIVIDI
Sting invecchiando migliora, proprio come il vino
Quali sono i segreti della rockstar che a 65 anni è più sexy che mai? Siamo andati a scoprirlo a casa sua, in Toscana, tra un calice e...
Musica
CONDIVIDI
Maria Callas: come nasce un mito
La vita straordinaria della più amata cantante lirica di tutti i tempi, i cui abiti di scena sono esposti ora alla Scala di Milano
Musica
CONDIVIDI
Izi, chi è il rapper dalla vita intricata come i vicoli della sua Genova
21 anni, un disco, Pizzicato, che appena uscito è schizzato al primo posto nella classifica FIMI, un tour che lo porterà in giro tutta...
Musica
CONDIVIDI
6 festival musicali pazzeschi e italiani
Quest'estate 2017 è così ricca di festival musicali che torna l'indispensabile guida ai migliori happening che animeranno il Paese da nord...
Selena Gomez reclama autenticità: nuovo album, film e serie-tv
Musica
CONDIVIDI
Selena Gomez: «Ecco la vera me»
Il 22 luglio la popstar compie 25 anni e torna in pista dopo una lunga crisi, con un nuovo album e un film
Musica
CONDIVIDI
Francesca Michielin, V come Vulcano (e Verità)
Il nuovo singolo della cantautrice si chiama, non a caso, Vulcano: l'abbiamo intervistata per voi
Wind Summer Festival 2017
Musica
CONDIVIDI
5 motivi per cui il Wind Summer Festival non ci farà rimpiangere il Festivalbar
Da Piazza del Popolo a Roma arriva su Canale 5 dal 4 luglio 2017 l'appuntamento con la musica dell'estate
adele.ritiro-scene
Musica
CONDIVIDI
Adele: «Basta concerti live, voglio fare la mamma»
Con una lettera scritta di proprio pugno, Adele spiega ai fan la decisione di ritirarsi dagli eventi live (per ora)
Musica
CONDIVIDI
La playlist che mette il turbo alla tua estate
Arriva il caldo e Spotify ha selezionato le 15 canzoni che si contenderanno il titolo di tormentone
Musica
CONDIVIDI
La playlist da ascoltare per prepararti alla pride week
In occasione del Pride Month è stato creato lo Spotify Pride Hub, per essere se stessi anche a suon di musica