Al Salone del libro Viola Di Grado racconta madri robot

La giovane autrice in Bambini di ferro, ambientato in Giappone, immagina orfani accuditi da automi al posto delle mamme vere

Perfetta per il Salone 2016, dove uno dei temi è la visionarietà, la 29enne Viola Di Grado, adorata dal New York Times e già tradotta in otto Paesi, sarà a Torino per presentare il suo nuovo romanzo Bambini di ferro (La nave di Teseo): la storia, ambientata in Giappone, della piccola orfana Sumiko e della sua tutrice Yuki, anche lei cresciuta in istituto, entrambe accudite da madri-robot che fanno del loro meglio per sostituire quelle biologiche.

Advertisement - Continue Reading Below

In questa storia la maternità surrogata non funziona troppo.

Per quanto sofisticate, le madri-robot sono imperfette in partenza, hanno gesti d'affetto calibrati come equazioni, il loro amore verso i bambini funziona solo se segue pedissequo la forma di un rituale.

E i «bambini di ferro» del titolo, chi sono?

In Giappone li chiamano issendai, desideranti: hanno menti troppo bisognose, come Yuki. Per il fatto stesso di avere bisogno – di affetto, relazioni, spiegazioni – non possono essere salvati.

Più Popolare

Com'è il suo rapporto con la cultura orientale?

Sono laureata in cinese e giapponese, non mi sento troppo occidentale. Mi affascinano molte cose del Giappone: ho visto monaci androidi accogliere pellegrini, robot che aiutano i bambini autistici. Certo, i confini dell'etica sono un po' diversi dai nostri.

Tornerebbe a viverci?

Non saprei, mi piace spostarmi: muovendomi posso raccontare molti mondi. Sono stata a Londra finché non ho cominciato a pensare in inglese, ora vivo a Bologna ma mi pare di averla ormai consumata, dunque dovrò andarmene, forse in Islanda. La scrittura per me è vitale, mi salva dalla noia di essere solo me stessa.

Read Next:
Libri
CONDIVIDI
5 libri young adult per Natale
L'eterna lotta tra bene e male, criminali che inseguono i ragazzini e serie fantasy avventurose: le nuove storie da leggere assolutamente
Libri
CONDIVIDI
10 libri per bambini per il Natale 2016
Un libro per ogni bambino: dall'asilo alla fine delle elementari
Libri
CONDIVIDI
Come mettersi a nuovo con un libro
Se volete arrivare in forma alle feste mettete in armonia il corpo e la mente: ecco i titoli che danno buoni consigli
poesie d'amore pablo neruda dedicare lui lei
Libri
CONDIVIDI
Le poesie d'amore più belle di Pablo Neruda
Scopri le poesie più belle dell'autore cileno, da dedicare a chi vuoi: alto tasso di romanticismo assicurato
Libri
CONDIVIDI
Licia Troisi ci parla del nuovo libro La Saga del dominio, le lame di Myra
​L'autrice fantasy più venduta d'Italia nell'intervista ci parla del suo ultimo libro, il primo ​capitolo di una nuova trilogia​
frasi d'amore brevi più belle
Libri
CONDIVIDI
Le 10 frasi d'amore più belle di sempre
Inguaribili romantiche, queste dediche fanno per voi: da Leonard Cohen a Gabriel García Márquez​​, per far battere il cuore
audrey hepburn libro foto storiche
Libri
CONDIVIDI
Le più belle foto di Audrey Hepburn in un libro
Nel volume Audrey: The 50s' sono racchiuse alcune affascinanti immagine dell'attrice, dagli inizi della carriera ai film più famosi
Michelle Hunziker con le sue bambine, Celeste, in braccio, e Sole.
Libri
CONDIVIDI
Michelle Hunziker scrive per i bambini
Una Heidi dei nostri giorni, con una bella famiglia allargata, è la protagonista del primo libro per bambini della showgirl
Libri
CONDIVIDI
8 libri che parlano alle donne
Non perdeteli, sono romanzi e un giallo molto intimo, tutti scritti da donne: tranne uno e capirete perché
Dylan Dog: trent'anni del fumetto
Libri
CONDIVIDI
30 anni di Dylan Dog raccontati da Roberto Recchioni
​Con Mater Dolorosa, l'indagatore dell'incubo torna tutto a colori in un bellissimo albo ​