Dislessia: una mamma racconta la sua esperienza con due figli dislessici in un libro

Carlotta Jesi ha scritto la sua esperienza in un libro intitolato I miei bambini hanno superpoteri, storia della nostra dislessia: ne abbiamo parlato insieme a lei

Più Popolare

La scuola può trasformarsi in un incubo se devi lottare ogni giorno per non confondere il 6 col 9, la p con la q. Per fortuna esistono mamme come Carlotta Jesi, che ha cercato di trasformare le debolezze di due figli dislessici in qualità. Racconta la sua esperienza con la dislessia nel libro I miei bambini hanno superpoteri. Storia della nostra dislessia (Sperling & Kupfer, pp. 182, euro 16,90). Dove parla dell'autostima che crolla, della difficoltà a farsi capire dagli altri genitori, che si lamentano che un ragazzo che soffre di dislessia rallenta lo svolgimento del programma. O che crea problemi durante la partita di basket, perché non riesce a seguire le righe tracciate sul campo. In una società super competitiva la parola inclusione resta spesso un concetto astratto.

Advertisement - Continue Reading Below

La legge prevede molti aiuti

Gli insegnanti spingono ad usare tutti gli ausili possibili, così gli studenti con Dsa non creano problemi e non devono sgridarli per la brutta calligrafia. Ma non sempre sono indispensabili. Vanno bene se c'è una grave difficoltà. Altrimenti sono un'arma a doppio taglio. Noi, al nostro primogenito, abbiamo fatto studiare le tabelline, gli abbiamo dato subito la calcolatrice, per capire dove poteva arrivare da solo e lo abbiamo aiutato solo quando non riusciva a farcela da solo. Ora è in seconda media e usa il computer solo a casa, per alcuni compiti.

Più Popolare

Purtroppo non è facile trovare la scuola giusta

Per noi le elementari sono state un calvario, la maestra continuava a ripetergli «scrivi meglio». Alle media abbiamo trovato una struttura preparata, dove si puntava a valorizzare le qualità, piuttosto che soffermarsi sui difetti. Non sono finiti i problemi, ma è cambiato il contesto, ci siamo sentiti appoggiati. Adesso ho un sogno: vorrei fondare una scuola speciale, dove si lavori sulle potenzialità dei ragazzi. Sono sicura che servirebbe a tutti, non solo a quelli che hanno queste difficoltà.

Come si riconosce un buon istituto?

Io guardo l'home page, cerco di capire se gli insegnanti hanno una particolare attenzione per i Dsa e i disturbi dell'apprendimento e poi chiedo di parlare con la responsabile dello sportello. E poi, come sempre, parlo con le altre mamme.

I dislessici hanno grandi potenzialità

Risolvono i problemi utilizzando punti di vista insoliti, perché ragionano per immagini. Sono visionari, come Richard Branson il fondatore di Virgin. O l'informatico Nicholas Negroponte: ha studiato al Massachusetts institute of technology di Boston, una delle migliori università del mondo, dove molte persone sono come lui. Tanto che ha detto: «la dislessia è la malattia del Mit». Perché coinvolge persone che hanno dovuto affrontare grandi difficoltà nel corso degli studi e hanno imparato a scoprire i loro talenti nascosti.

More from Gioia!:
Roberto Costantini Roma anni 70
Libri
CONDIVIDI
Roberto Costantini fa tornare giovane il suo commissario
Nel nuovo giallo dello scrittore troviamo le prime avventure spregiudicate di Mike Balistreri, ventenne nella Roma degli anni 70
Libri
CONDIVIDI
Bob Dylan: un libro racconta il suo genio assoluto
Salvatore Esposito, in occasione di Umbrialibri, presenta il suo nuovo libro su Bob Dylan: qui, un estratto che vale davvero la pena di...
Gillian Anderson libro
Libri
CONDIVIDI
Gillian Anderson ci svela i 9 principi per essere felici
L'attrice di X-Files ha scritto un libro per spiegare com'è riuscita a uscire da una profonda crisi personale
Libri
CONDIVIDI
Settembre, tempo di remise en forme: 7 libri per ritrovare la forma
Letture e idee su diete, meditazione e attività per ripartire a settembre carica e motivata
Libri
CONDIVIDI
Cosa ci insegna ancora oggi Jane Austen sull'amore
A 200 anni dalla morte, la scrittrice di Orgoglio e pregiudizio può darci consigli saggi e sempre attuali, con una buona dose di ironia
Libri
CONDIVIDI
6 libri gialli dove a indagare sono le donne
Con ostinazione, intuito e perspicacia risolvono i casi anche più intricati e i colpevoli non hanno scampo
Libri
CONDIVIDI
11 classici senza tempo da leggere assolutamente
Raccontano storie ancor attualissime e sono la lettura ideale in qualunque stagione (dell'anno e della vita)
Libri preferiti dai vip
Libri
CONDIVIDI
Cosa leggono i personaggi famosi sotto l'ombrellone?
Scopri quali sono i gusti in fatto di libri di Andrea Dovizioso, Tiziano Ferro, Benedetta Parodi e Paola Turci
Libri gialli migliori 2017 novità da leggere
Libri
CONDIVIDI
I libri gialli migliori del momento
Omicidi, sparizioni, serial killer e traffici sporchi: ecco la selezione dei titoli più belli con le storie più nere
Libri da leggere estate 2017
Libri
CONDIVIDI
25 consigli di lettura per l'estate
Bestseller, romanzi e letture immortali: rassegna dei libri indispensabili per partire in buona compagnia