Il piccolo principe, libro di Antoine de Saint-Exupéry pubblicato nel 1943, arriva al cinema dal 1° gennaio 2016 grazie al film realizzato da Mark Osborne con la tecnica dello stop-motion. Poetico e leggendario, romanzo di formazione su amicizia, amore e senso della vita che ha incantato e fatto riflettere generazioni di bambini e adulti, Il piccolo principe non è una storia facile da portare sul grande schermo.

Osborne ha scelto di usare la tecnica del racconto nel racconto, dando vita a un film sognante e commovente (presentato in anteprima mondiale all'ultimo Festival di Cannes), perfetto per iniziare l'anno riflettendo su quel che conta davvero nella vita: un vecchio e bizzarro aviatore incontra una bambina a cui la madre ha programmato la vita minuto per minuto per farne, da grande, una donna in carriera, e le racconta la storia del Piccolo Principe, che lui ha incontrato tanto tempo prima nel deserto.


È così che entrano in scena i personaggi creati da Saint-Exupéry, che trasmettono alla bambina i valori fondamentali del libro: l'importanza delle piccole cose, la purezza e la bellezza dello sguardo dei bambini, la capacità di andare oltre l'apparenza, la necessità di prendersi cura delle persone che si amano e di conservare dentro noi almeno un briciolo del bambino che siamo stati, il ruolo fondamentale dell'amicizia nella vita, il ruolo prezioso dell'immaginazione.

I personaggi del film nell'edizione italiana sono doppiati da famosi attori del nostro cinema: Toni Servillo, Paola Cortellesi, Stefano Accorsi, Micaela Ramazzotti, Alessandro Gassmann, Giuseppe Battiston, Pif, Angelo Pintus e Alessandro Siani.

Advertisement - Continue Reading Below

1 L'essenziale è invisibile agli occhi

Addio – disse la volpe. – Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Tutte le stelle sono fiorite

Se tu vuoi bene ad un fiore che sta in una stella, è dolce, la notte, guardare il cielo. Tutte le stelle sono fiorite.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Le farfalle

Si devono pur sopportare dei bruchi se si vogliono vedere le farfalle… Dicono siano così belle!

Advertisement - Continue Reading Below

4 Bisogna cercare col cuore!

Gli uomini coltivano 5000 rose nello stesso giardino… e non trovano quello che cercano… e tuttavia quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa o in un po' d'acqua. Ma gli occhi sono ciechi. Bisogna cercare col cuore!

Advertisement - Continue Reading Below

5 L'amicizia

Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comprano dai mercati le cose già fatte. Ma siccome non esistono mercati di amici, gli uomini non hanno più amici.

Se tu vuoi un amico addomesticami.

Advertisement - Continue Reading Below

6 Per ogni fine c'è un nuovo inizio

È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. È una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttate via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un'altra opportunità, un'altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c'è un nuovo inizio.

Advertisement - Continue Reading Below

7 Cosa significa amare

Amare non è guardarsi a vicenda, ma guardare nella stessa direzione!

Advertisement - Continue Reading Below

8 Comprendere gli altri

«Perché bevi?», chiese il Piccolo Principe all'ubriacone.
«Per dimenticare che ho vergogna», rispose quest'ultimo.
«Vergogna di che?», insistette il Piccolo Principe.
«Vergogna di bere..».

Advertisement - Continue Reading Below

9 Gli adulti

I grandi amano le cifre.






Quando voi gli parlate di un nuovo amico, mai si interessano alle cose






essenziali. Non si domandano mai: «Qual è il tono della sua voce? Quali






sono i suoi giochi preferiti? Fa collezione di farfalle?». Ma vi






domandano: «Che età ha? Quanti fratelli? Quanto pesa? Quanto guadagna






suo padre?». Allora soltanto credono di conoscerlo.

Advertisement - Continue Reading Below

10 I fiori e le stelle

«A che ti serve possedere le stelle?», chiese il Piccolo Principe all'uomo
«Mi serve ad essere ricco».
«E a che serve essere ricco?».
«A comperare delle altre stelle se qualcuno ne trova».
«Io» disse il Piccolo Principe «possiedo un fiore che innaffio tutti i giorni e possiedo tre vulcani dei quali spazzo il camino tutte le settimane. È utile ai miei vulcani e al mio fiore che li possegga. Ma tu non sei utile alle stelle..».

More from Gioia!:
Venezia 74, tutti i vincitori
Film
CONDIVIDI
Tutti i vincitori di Venezia 74
Chi ha vinto il Festival di Venezia 2017? Il Leone d'oro è andato a The Shape of Water di Guillermo del Toro ma scopriamo tutti i premi
film-autunno-2017-assassinio-sull-oriente-express-Jhonny-Deep
Film
CONDIVIDI
Arriva l'autunno ed è subito voglia di cinema: i film imperdibili della stagione 2017/2018
Dal ritorno di Blade Runner alla scommessa Downsizing, passando per la chicca british Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi, tutti i...
Valeria Golino in Il colore nascosto delle cose
Film
CONDIVIDI
Perché vedere Il colore nascosto delle cose ti aprirà gli occhi sul nostro presente
Il nuovo film di Silvio Soldini non è solo una storia d'amore, ma anche uno sguardo attento alla nostra società
Film
CONDIVIDI
5 film d'amore anticonvenzionali per iniziare l'autunno con romanticismo
Dall'ultimo Appuntamento al parco all'iconico C'è posta per te, ecco le 5 più emozionanti pellicole che narrano di amori fuori dal comune
Amal Alamuddin e George Clooney prima del red carpet per Suburbicon
Film
CONDIVIDI
Il diario del week end al Festival di Venezia
L'America arrabbiata di George Clooney e i coniugi in fuga da medici e figli di Paolo Virzì, che conquista il Lido, ma non la stampa Usa
Jane Fonda e Robert Redford
Film
CONDIVIDI
Il diario della terza giornata del Festival di Venezia
La scena è tutta per i Leoni d'oro Jane Fonda e Robert Redford, che celebrano 50 anni in bilico tra amicizia e amore (impossibile)
Festival di venezia 2017 Ethan Hawke e Amanda Seyfried
Film
CONDIVIDI
Il diario della seconda giornata di Venezia 74
Clima caldissimo in sala, con un Ethan Hawke superlativo: la temperatura al Festival comincia a scaldarsi
Film
CONDIVIDI
Il diario della prima giornata del Festival di Venezia
La 74ma edizione della Mostra del cinema è partita, con lo sbarco delle prime star e il film d'apertura Downsizing con Matt Damon
Festival del cinema di Venezia 2017: film più attesi
Film
CONDIVIDI
Tutti i film più attesi al Festival di Venezia
Le pellicole della 74esima Mostra del cinema di cui tutti parlano già ora sono soprattutto made in Usa, ma non solo
Film
CONDIVIDI
Venezia 2017: la guida della 74esima edizione
Grande attesa per i film e per gli ospiti (come George Clooney) che sfileranno sul red carpet dal 30 agosto al 9 settembre 2017