Tutto quello che so della vita l'ho imparato dalla Principessa Leila

La mia educazione (sentimentale o no) deve quasi tutto a Carrie Fisher, in ognuna delle sue manifestazioni: al cinema – Guerre stellari (ai miei tempi si chiamava così), Blues Brothers, Hannah e le sue sorelle, Harry ti presento Sally – ma anche per iscritto, a teatro o nelle interviste

Come dimostrano le foto qui sotto, la mia educazione (sentimentale o no) deve quasi tutto a Carrie Fisher, in ognuna delle sue manifestazioni: al cinema – Guerre stellari (ai miei tempi si chiamava così), Blues Brothers, Hannah e le sue sorelle, Harry ti presento Sally – ma anche per iscritto, a teatro o nelle interviste. Non solo.

Ho capito cosa fosse l'amicizia la volta in cui un certo tale mi accompagnò a vedere La minaccia fantasma dopo averlo già visto da solo, e riuscì a mantenere la faccia impassibile tutto il tempo per garantirmi una delusione di prima mano.

Ho capito cosa fosse la pazienza quando è uscito il primo teaser di questo benedetto Risveglio della forza e ho pensato che sì, sembrava quello vero: tutto era perdonato. E mi sono messa ad aspettare.

Ho capito di voler ancora molto bene a mio marito il giorno in cui mi ha telefonato per dirmi: «Ho preso i biglietti, tieniti libera il 16 dicembre». Erano i biglietti per Star Wars - Il risveglio della Forza.

Advertisement - Continue Reading Below

1

Innanzitutto: si chiama Leia. Il doppiaggio è mentitore (anche quando la voce è di Ottavia Piccolo).

2

«Non c'è biancheria nello spazio», solo bikini dorati.

Advertisement - Continue Reading Below

3

Puoi nasconderti in fondo all'ultima delle galassie, tuo fratello scemo ti ritroverà sempre.

4

Anche l'acconciatura più ridicola può essere portata con dignità.

Advertisement - Continue Reading Below

5

Bikini dorati e acconciature ridicole non impediscono di guidare rivoluzioni.

6

Nel caso ci si innamori di uno stronzo, serve concedere l'ultima parola (una volta sola) e poi lasciarlo riflettere nella grafite. Tornerà: devoto come un Wookie.

Advertisement - Continue Reading Below

7

«Mi piacciono gli uomini perbene» è una dichiarazione di disponibilità a farsi spezzare il cuore.

8

«George Lucas mi ha rovinato la vita» è una formula di gratitudine generazionale.

Advertisement - Continue Reading Below

9

«Se non fosse divertente, la mia vita sarebbe tragica» è l'unico obiettivo sensato.

10

«Tutt'e due le mani, un cuore, due personalità e una testa» è il titolo di un capitolo di "Wishful Drinking" e anche la descrizione più esatta del rapporto tra madre e figlia.

More from Gioia!:
Harry e  William visitano il set di Star Wars Gli ultimi Jedi - aprile 2016
Film
CONDIVIDI
William e Harry saranno nel cast di Star Wars?
I due principi potrebbero avere un cameo nell'ultimo episodio della saga, Gli ultimi Jedi, al cinema a dicembre
Film
CONDIVIDI
Come mai Keira Knightley torna tra i Pirati?
Il trailer ne è la prova: l'attrice riprende il ruolo di Elizabeth Swann nella saga dei Pirati dei Carabi, al cinema dal 24 maggio
Film
CONDIVIDI
Girl power: il cinema sta esagerando?
Nei film troviamo come protagoniste delle eroine molto toste: attenzione però a non diventare troppo uguali agli uomini
Toni Servillo e Silvio Berlusconi
Film
CONDIVIDI
Ce lo vedi Servillo nel ruolo di Berlusconi?
L'attore napoletano interpreterà l'ex presidente del Consiglio in Loro, il prossimo film di Paolo Sorrentino
Film
CONDIVIDI
22 attori under 30 che sono belli & bravi
Bravi e di carisma, dimostreranno il loro talento in film drammatici, horror o di supereroi: siete pronte a conoscerli?
Film
CONDIVIDI
Chris Pratt, un cameriere a Hollywood
Protagonista del film Guardiani della galassia Vol 2. al cinema dal 25 aprile 2017, l'attore americano ci racconta la sua storia
Film
CONDIVIDI
Louis Garrel: «Il cuore non basta»
Non una parola sulle sue storie sentimentali, ma una certezza maturata nella vita e sul set: «Per amarsi bisogna lavorare sodo»
Film
CONDIVIDI
Kristen Stewart: «E ora me la godo»
«Seguo il mio istinto come un animale, in carriera e in amore»
Film
CONDIVIDI
Aaron Eckhart: «Sono un cuore solitario»
Per entrare nella parte del coach con la faccia sciupata dall'alcol di Bleed, è dovuto ingrassare a pasta e pizza (e poi si lamenta che non...
Film
CONDIVIDI
Elena Sofia Ricci dice basta al melò
L'attrice ha già dato con le fiction e qui ci racconta la sua voglia di cambiamento: così debutta a teatro come regista