Festival di Cannes: tutti i film italiani che hanno vinto

Accadeva nel 2001, grazie a Nanni Moretti, e da allora più nulla: breve storia dei (pochi) film italiani premiati a Cannes 

Mettiamoci già il cuore in pace: al Festival di Cannes 2016 non vinceremo la Palma d'oro: non lo diciamo perché siamo veggenti, ma semplicemente perché nessuno dei film italiani presenti in rassegna concorre per il premio più ambito. Continuerà quindi quel digiuno che dura dal 2001, anno dell'ultimo nostro trionfo, con Nanni Moretti che riportò il premio in Italia dopo 23 anni. Prima di lui, infatti, toccò a Ermanno Olmi nel 1978, con l'undicesima Palma d'Oro dal 1946. L'Italia a Cannes ha detto la sua nei primi decenni di vita del Festival, con i capolavori che ricordiamo di seguito.


Advertisement - Continue Reading Below

Roma città aperta (1946)

Capolavoro di Roberto Rossellini sulla capitale occupata dai nazisti, con una Anna Magnani intensa più che in altre occasioni.

Miracolo a Milano (1951)

Vittorio De Sica trionfa con il film in cui si sogna il mondo in cui «Buongiorno voglia davvero dire buongiorno», e in cui alla fine si vola su Milano come streghe sulle scope.

Advertisement - Continue Reading Below

Due soldi di speranza (1952)

Sono gli anni d'oro del Neorealismo: l'anno successivo vince Renato Castellani con la storia tra il drammatico e il comico di un giovane napoletano in cerca di riscatto.

La dolce vita (1960)

Il Fellini più Fellini che si possa immaginare, in un film talmente epico che da allora il mondo pensa all'Italia e sogna, appunto, la dolce vita.

Advertisement - Continue Reading Below

Il gattopardo (1963)

Luchino Visconti trasforma in un capolavoro filmato il romanzo - già memorabile di suo - di Tomasi di Lampedusa: come aristocratico siciliano, Burt Lancaster è perfetto.

Signore e signori (1966)

Ritratto della vita di provincia, tanto placida quanto ipocrita: Pietro Germi lo dipinge così bene da conquistare Cannes e vincere il premio più ambito.

Advertisement - Continue Reading Below

Blow-up (1967)

L'anno dopo, ancora Italia: Michelangelo Antonioni racconta in una sorta di giallo la swinging London, l'arte della fotografia e le prime droghe, con una punta di eros.

Il caso Mattei (1972)

Il 1972 è l'anno d'oro dell'Italia a Cannes: due film guadagnano il premio principale. Uno è sulla storia del petroliere italiano e sulla sua morte controversa, firmato da Francesco Rosi.

Advertisement - Continue Reading Below

La classe operaia va in paradiso (1972)

L'altro è il capolavoro di Elio Petri sull'alienazione del lavoro in fabbrica: in entrambi, il protagonista è un sontuoso Gian Maria Volontè.

Padre padrone (1977)

La ribellione a un padre dispotico, che ti toglie da scuola e ti lascia analfabeta fino a vent'anni: Paolo ed Emilio Taviani trionfano a Cannes con il film tratto dal libro di Gavino Ledda.

Read Next:
Captain Fantastic
Film
CONDIVIDI
5 film di Cannes 2016 che vinceranno al cinema
Ecco i 5 film passati quasi inosservati a Cannes 2016 che promettono di diventare successi di pubblico: teneteli d'occhio
Woody Allen a Cannes per aprire il Festival risponde alle accuse di molestie sessuali ribadite in un articolo figlio Ronan Farrow.
Firme
CONDIVIDI
Le risposte di Woody
​Ovvero: la ragione per cui nessuno chiede a Woody Allen se è vero oppure no che ha molestato la figlia Dylan quando era piccola
CANNES 2016 RED CARPET
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cannes 2016: gli abiti da sogno sul red carpet
Una passerella di gran classe e sofisticatezza che non ha nulla da invidiare a quella degli Oscar: ecco tutte le sorprese di stile a Cannes
cannes-2016-ken-loach-palma-d-oro
Film
CONDIVIDI
Cannes 2016: Ken Loach vince la Palma d'Oro
Ken Loach vince la Pama d'oro, dieci anni dopo Il vento che accarezza l'erba; nessun riconoscimento agli italiani
katy-perry-orlando-bloom-fidanzati-cannes-2016
Personaggi
CONDIVIDI
Katy Perry e Orlando Bloom: l'amore si svela su Instagram
Una foto in accappatoio insieme a Cannes, postata su Instagram da Katy Perry, conferma la love story con Orlando Bloom
Look
CONDIVIDI
Cannes 2016: come cambia Karlie Kloss?
I beauty look da red carpet e un video esclusivo con la beauty icon L'Oréal Paris ai fornelli​
cannes-2016-lapo-elkann-uma-thurman-sean-penn
Film
CONDIVIDI
Cannes: tra gossip e fischi, si chiude il Festival
Il bacio inopportuno di Lapo, un'incantevole Charlize Theron, i fischi al film di Sean Penn e due film che sconvolgono i pronostici
cannes 2016 abiti giorno
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cannes 2016: i look giorno delle star
Non solo red carpet, ogni momento della giornata durante il Festival è sempre memorabile, soprattutto in fatto di...
AQUARIUS di Kleber MENDONÇA FILHO
Film
CONDIVIDI
Festival di Cannes, le nostre previsioni sui vincitori
Domani cala il sipario sulla Croisette, si scommette sulle Palme d'oro della 69esima edizione del Festival, ecco i titoli in pole...
Look
CONDIVIDI
Cannes 2016: 10 beauty look che ci piacciono
I make up e gli hairstyling delle star, con le dritte (e i cosmetici)  per realizzarli​