Cannes 2016, la hit dei migliori film secondo Gioia!

​Nella terza giornata di Festival la vera sorpresa, dopo un altro deludente film francese in concorso, è La danseuse, e il suo cast, Lily Rose Depp, Soko, Mélanie Thierry e Gaspard Ulliel, è una gioia per gli occhi

ALTRI DA Speciale Festival di Cannes 2017
20 articles
Joaquin Phoenix: «Ho fatto bingo!»
Tutti gli abiti più belli visti sul red carpet del Festival di Cannes
Tutte le meglio vestite sul red carpet di Cannes
Le coppie famose più belle sul red carpet di Cannes
Le coppie più tenere sul red carpet di Cannes

Non è stato Ma Loute, secondo iper-manierato film francese in concorso, di Bruno Dumont, a strapparci gli applausi e l'entusiasmo, nonostante il cast spettacolare: Juliette Binoche, Fabrice Luchini, Valeria Bruni Tedeschi. E alla fine, nonostante l'originalità dall'approccio e le folate di gelido humour teutonico, nemmeno l'altro candidato alla Palma d'oro, Toni Erdman, della giovane regista tedesca Maren Ade, decisamente troppo lungo. A rifarci gli occhi e il gusto per una bella storia narrata in maniera rigorosa e spettacolare è arrivato grazie al cielo, ieri sulla Croisette, La danseuse-The dancer, dell'esordiente Stephanie Di Giusto, presentato nella sezione Un Certain Regard, con il suo cast inaspettatamente talentuoso e fresco: l'energetica Soko, cantante e attrice, si dice, ex fidanzata di Kristen Stewart, la piccola Lily Rose Depp, figlia di John e Vanessa Paradis, 16 anni appena, e i bravi (e belli) Mélanie Therry e Gaspard Ullial. Per noi si merita 3 stelle (il top è 5).

Soko, al photocall di La danseuse
Advertisement - Continue Reading Below

Ma Loute

Di Bruno Dumont, con Juliette, Binoche, Fabrice Luchini e Valeria Bruni Tedeschi. 

Estate 1910, è probabilmente ambientato in Normandia, questo giallo à la Poirot, con personaggi ridotti a stucchevoli macchiette e troppi, davvero troppi capitomboli lazzi e gag per risultare davvero comico. E in sala ridevano solo i francesi.

Voto: 1 stella

Toni Erdman

Di Maren Aden, con Peter Simonischek e Sandra Hüller.

More From Speciale Festival di Cannes 2017
20 articles
Joaquin Phoenix: «Ho fatto bingo!»
Tutti gli abiti più belli visti sul red carpet del Festival di Cannes
Tutte le meglio vestite sul red carpet di Cannes
Le coppie famose più belle sul red carpet di Cannes
Le coppie più tenere sul red carpet di Cannes
sofia-coppola-kirsten-dunst-nicole-kidman-cannes-2017
Cara Sofia, com'è difficile essere alla moda
Cannes, Palma d'oro a The square: tutti i...

A trovargli un difetto è forse solo troppo lunga (tre ore) questa cronaca del pedinamento ostinato di un padre buontempone e socievole che insegue la figlia rampante e in carriera fino a Bucarest, dove questa cerca di affermarsi come consulente di una multinazionale petrolifera. Lui la insegue ribaltando il suo cinico ecosistema tra una beffa e un travestimento, lei gli resiste, fredda, implacabile. Finché una sola, folgorante domanda del padre non apre una crepa nella sue esistenza blindata: «Sei felice?».

Voto: 3 stelle

La danseuse (The dancer)

Di Stephanie Di Giusto, con Soko, Mélanie Thierry, Lily-Rose Depp, Gaspard Ulliel.

Ci porta nella Ville Lumière dell'inizio del Novecento il biopic su Loie Fuller (1862-1928), pioniera della danza americana che approdò dalle praterie del Midwest alle Folies Bergère prima e all'Opera di Parigi poi, che fu la scopritrice (e amante, forse) di Isadora Duncan e un'instancabile innovatrice delle arti teatrali. Un inno alla vocazione, alla perseveranza e al talento. Un viaggio nel tempo e nelle sinestesie delle arti della Belle Epoque  esteticamente irresistibile.

Voto: 3 stelle

Vedi le pagelle del 12 maggio.

More from Gioia!:
sofia-coppola-kirsten-dunst-nicole-kidman-cannes-2017
Firme
CONDIVIDI
Cara Sofia, com'è difficile essere alla moda
Sofia Coppola presenta a Cannes il suo ultimo film, e coglie l'occasione per dare dimostrazione di impeccabile sorellanza
Film
CONDIVIDI
Cannes, Palma d'oro a The square: tutti i vincitori
Il Festival conferma la sua distanza dal cinema mainstream premiando The square, vincono Diane Kruger, Joaquin Phoenix e Jasmine Trinca,...
Film
CONDIVIDI
Diario da Cannes, scatta il toto Palma d'oro
Con la proiezione degli ultimi due film sulla Croisette si chiude il concorso, è il momento delle scommesse: ecco i probabili vincitori
Kyle MacLachlan nella terza stagione di Twin Peaks
Film
CONDIVIDI
Il diario dell'ottava giornata di Cannes
Due film in concorso che non lasciano il segno e l'anteprima di Twin Peaks che hanno già visto tutti: oggi Cannes ci riserva ben poche...
Cannes 70
Film
CONDIVIDI
Il diario della settima giornata di Cannes
Una promozione (L'inganno di Sofia Coppola), una stroncatura (Rodin con Vincent Lindon) e molti appuntamenti per i cinefili
Film
CONDIVIDI
Il diario della sesta giornata di Cannes
Nicole Kidman, ancora tu? L'attrice è protagonista della serie tv diretta da Jane Campion: e non è finita qui
Abbigliamento
CONDIVIDI
Ieri come oggi: il glamour delle dive di Cannes
Da Sophia Loren a Grace Kelly fino a Brigitte Bardot: perché il festival di Cannes è anche questo, bellezza e divismo in bianco e nero
Nicole Kidman
Film
CONDIVIDI
Il diario della quinta giornata di Cannes
Nicole Kidman, oggi in uno delle sue 4 apparizioni sul red carpet, è la più acclamata e finalmente spunta una storia d'amore
Abbigliamento
CONDIVIDI
Lo stile iconico della Croisette
Tra il parigino e il navy: la moda di Cannes (durante il Festival e non) segue precise regole
Jasmine Trinca in Fortunata
Film
CONDIVIDI
Il diario della quarta giornata di Cannes
Nella quarta giornata di Festival ci si rilassa dopo la tensione per l'allarme bomba (falso), e finalmente si ride