Perché il discorso di Emma Watson alla premiazione Mtv rimarrà nella storia

Per la prima volta un premio non fa distinzione tra attori e attrici e ingloba i due generi in un'unica categoria: la vincitrice è la protagonista del film La Bella e la Bestia e nelle sue parole di ringraziamento c'è un messaggio importante

Più Popolare

Emma Watson ha fatto letteralmente la storia per l'uguaglianza di genere. Domenica 7 maggio 2017 l'attrice ha vinto il premio per la miglior recitazione senza distinzione di genere (attori e attrici) agli Mtv Movie & Tv Awards, grazie alle sua performance nel film dai molti record La bella e la bestia. Durante il suo discorso Emma ha colto l'occasione per sottolineare l'importanza del premio e il significato nell'essere la prima vincitrice.

Advertisement - Continue Reading Below

Più Popolare

«Il primo premio per la recitazione nella storia che non separa i candidati in base al sesso ci dice qualcosa sulla percezione dell'esperienza umana. La mossa di Mtv significherà qualcosa di diverso per tutti, ma per me significa che la recitazione è la capacità di mettersi nei panni di qualcun altro», ha dichiarato l'impavida Emma.

Emma ha continuato ringraziando le persone che hanno reso possibile la sua interpretazione di Belle e ha espresso la sua gratitudine nell'aver fatto parte di un film così vario e stimolante.

Nella categoria con lei erano candidati: Daniel Kaluuya per Scappa - Get Out , Hailee Steinfeld per 17 anni (e come uscirne vivi), Hugh Jackman per Logan, James McAvoy per Split e Taraji P. Henson per Il diritto di contare. Chissà se gli Emmy seguiranno l'esempio di Mtv, soprattutto dopo la richiesta della genderqueer Asia Kate Dillon.

Da: HarpersBazaarUK
More from Gioia!:
Film
CONDIVIDI
I 19 film LGBTQ più belli di tutti i tempi
Dal classico Brokeback Mountain al sofisticato Carol, le pellicole da vedere per avere una testa sempre più arcobaleno
10-film-romantici-amici-di-letto
Film
CONDIVIDI
10 film da guardare se hai il cuore infranto
Deluse dagli uomini? Ecco i film romantici da vedere per consolarsi, farsi forza e tornare a credere nel grande amore
Film
CONDIVIDI
Joaquin Phoenix: «Ho fatto bingo!»
L'attore si è fatto notare al Festival di Cannes per un nuovo amore, Rooney Mara, e per la Palma d'oro del migliore interprete
Film
CONDIVIDI
Tom Holland: «Ho salvato l'Uomo Ragno»
A 21 anni è il più giovane SpiderMan di sempre (e il più atletico): la sua promessa? «Sarò il migliore di tutti»
Film
CONDIVIDI
Sienna Miller, quando una it girl scopre i pannolini
Immaginate di essere un'icona fashion, immaginate il rumoroso ingresso di un bebè nella vostra vita da copertina
Film femministi imperdibili da vedere
Film
CONDIVIDI
I 10 film femministi più belli di sempre
Da Thelma & Louise a Frozen passando per Wonder Woman: quando le eroine del grande schermo sono paladine dei diritti delle donne
Film
CONDIVIDI
La scena di Ghost che non ci stancheremo mai di guardare
Demi Moore e Patrick Swayze, sempre nei nostri cuori ♥
Le coppie famose più belle sul red carpet di Cannes
Film
CONDIVIDI
Le coppie più tenere sul red carpet di Cannes
I momenti più romantici dei red carpet del Festival: le coppie più affiatate sulla Croisette
Film
CONDIVIDI
Cannes, Palma d'oro a The square: tutti i vincitori
Il Festival conferma la sua distanza dal cinema mainstream premiando The square, vincono Diane Kruger, Joaquin Phoenix e Jasmine Trinca,...
Film
CONDIVIDI
Tutti i remake e reboot che vedremo al cinema
Eroine coraggiose, storie d'amore e commedie: il cinema attinge dal passato riproponendoci personaggi immortali