Il segreto di Dakota Johnson per girare le scene di sesso di 50 sfumature

Come ha superato l'imbarazzo di essere completamente nuda, avvinghiata a un super figo come Jamie Dornan, sul set di 50 sfumature di nero? L'attrice ha svelato il suo trucco per rilassarsi prima della riprese più hot

Più Popolare

Non sarebbero 50 sfumature, prima di grigio e ora di nero, senza le scene di sesso, anzi potremmo dire che erotismo, orgasmi, sex toys legati al bondage e via dicendo sono stati sdoganati anche per merito del film tratto dal famoso libro. Ma avete mai pensato al lavoro che c'è dietro una scena di questo tipo, con il regista e il resto dello staff attorno agli attori coinvolti? Insomma: si fa l'amore davanti a una piccola folla, e anche se è finzione il momento è particolarmente imbarazzante anche per chi ha fatto della recitazione la sua professione. Per l'attrice Dakota Johnson, alias Anastasia Steele, non deve essere stato semplice e probabilmente nemmeno per Jamie Dornan, che interpreta Christian Grey.

Advertisement - Continue Reading Below

“I know deep down I will always be his, and he will always be mine." #FiftyShadesDarker

A post shared by Fifty Shades Freed (@fiftyshadesmovie) on

Più Popolare

Il segreto di Dakota Johnson per girare 50 sfumature

Dakota Johnson ha rivelato come ha superato l'imbarazzo in 50 sfumature di nero, il secondo capitolo della trilogia (che si chiude con il 50 sfumature di rosso): un bicchierino di whisky prima di andare in scena! E guardando il risultato nel trailer di 50 sfumature di nero (al cinema dal 14 febbraio 2017) ci sembra davvero un'ottima idea! Chissà se Dakota ha bevuto uno shot anche prima di sfilare con l'abito ultra provocante di Valentino sul red carpet della premiere del film a Los Angeles!

Dakota Johnson in Valentino.
More from Gioia!:
richard-gere-incredibile-vita-di-norman-posato
Film
CONDIVIDI
Caro Richard Gere, restituiscici il nostro gentiluomo
Intendiamoci: ne L'incredibile vita di Norman la sua interpretazione è da manuale. Anzi, da Oscar. Ma noi rivogliamo il nostro Gere...
Cara Delevingne in una scena del film «Valerian e la città dei mille pianeti»
Film
CONDIVIDI
6 film tratti da libri da vedere in autunno
Dal futuro con Cara Delevingne al passato con Judi Dench di nuovo nel ruolo della regina Vittoria, alcuni film tratti da libri che...
Film
CONDIVIDI
5 film imperdibili se anche tu sei una gattara doc
Dal più classico Colazione da Tiffany al più recente A spasso con Bob, tutti i film da guardare accoccolata al tuo micio
Venezia 74, tutti i vincitori
Film
CONDIVIDI
Tutti i vincitori di Venezia 74
Chi ha vinto il Festival di Venezia 2017? Il Leone d'oro è andato a The Shape of Water di Guillermo del Toro ma scopriamo tutti i premi
film-autunno-2017-assassinio-sull-oriente-express-Jhonny-Deep
Film
CONDIVIDI
Arriva l'autunno ed è subito voglia di cinema: i film imperdibili della stagione 2017/2018
Dal ritorno di Blade Runner alla scommessa Downsizing, passando per la chicca british Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi, tutti i...
Valeria Golino in Il colore nascosto delle cose
Film
CONDIVIDI
Perché vedere Il colore nascosto delle cose ti aprirà gli occhi sul nostro presente
Il nuovo film di Silvio Soldini non è solo una storia d'amore, ma anche uno sguardo attento alla nostra società
Film
CONDIVIDI
5 film d'amore anticonvenzionali per iniziare l'autunno con romanticismo
Dall'ultimo Appuntamento al parco all'iconico C'è posta per te, ecco le 5 più emozionanti pellicole che narrano di amori fuori dal comune
Amal Alamuddin e George Clooney prima del red carpet per Suburbicon
Film
CONDIVIDI
Il diario del week end al Festival di Venezia
L'America arrabbiata di George Clooney e i coniugi in fuga da medici e figli di Paolo Virzì, che conquista il Lido, ma non la stampa Usa
Jane Fonda e Robert Redford
Film
CONDIVIDI
Il diario della terza giornata del Festival di Venezia
La scena è tutta per i Leoni d'oro Jane Fonda e Robert Redford, che celebrano 50 anni in bilico tra amicizia e amore (impossibile)
Festival di venezia 2017 Ethan Hawke e Amanda Seyfried
Film
CONDIVIDI
Il diario della seconda giornata di Venezia 74
Clima caldissimo in sala, con un Ethan Hawke superlativo: la temperatura al Festival comincia a scaldarsi