Daniel Radcliffe: «Ho scoperto che i neonazisti sono soli e infelici»

L'ex maghetto di Harry Potter ha studiato a lungo gli estremisti di destra per prepararsi al suo nuovo film, Imperium, dove interpreta un agente Fbi infiltrato: «A Hollywood nessuno rischia più, ma io ho voglia di personaggi originali»

Più Popolare

«È davvero orribile gridare insulti razzisti in faccia alla gente». Così Daniel Radcliffe, l'ex maghetto di Harry Potter, esprime il malessere provato nel girare Imperium, presentato al Festival di Zurigo e ora disponibile su Netflix. «Per fortuna però il senso di disagio è funzionale al ruolo, quello di Nate Foster, ispirato a un vero agente dell'Fbi, che accetta di infiltrarsi nei gruppi neonazisti per sventare un possibile attentato».

Advertisement - Continue Reading Below

Che tipo di ricerche ha fatto sul tema?

Ho visto documentari, studiato, esplorato la storia del Ku Klux Klan. E mi sono letto sul web le bacheche dei loro forum di discussione dei gruppi per la supremazia bianca.

Più Popolare

Che cosa l'ha colpita?

Che oltre a una comune visione politica condividono la passione per cose semplici, come i film o il cibo. Penso di essermi fatto un'idea su chi aderisce a questi movimenti.

E qual è?

Molte di queste persone sono sole e infelici e quando magari perdono il lavoro, invece che accettare l'idea di essere stati licenziati perché non sono all'altezza, preferiscono ascoltare chi gli racconta che il motivo è un complotto contro la razza bianca. Quando accettano di diventare soldati per la causa, trovano uno scopo nella vita. Molti non hanno bisogno di un'ideologia, quanto di un senso di comunità.

Come mai ultimamente sceglie ruoli, per così dire, estremi?

Perché a Hollywood nessuno rischia più, ma io ho voglia di personaggi e storie originali e nuovi.

More from Gioia!:
Film
CONDIVIDI
Intervista a Hugh Jackman che non smette di parlare di sua moglie: "Non so come farei senza di lei!"
Pronti a farvi (di nuovo) conquistare da Hugh Jackman? A Natale esce al cinema il musical The greatest showman
Film
CONDIVIDI
Il cinema italiano deve molto, moltissimo, a queste 7 donne straordinarie
Da Sophia Loren a Tina Pica, passando per Anna Magnani e Gina Lollobrigida: le grandi attrici del cinema italiano
Brigitte Bardot
Film
CONDIVIDI
I film francesi sono un patrimonio pazzesco: 6 pellicole da vedere almeno una volta nella vita
Ti piacciono i film francesi? Questi li hai visti? Sono ormai un must
Film
CONDIVIDI
È davvero formativo conoscere il percorso delle attrici che hanno lasciato un segno nella storia cinema
«Senti, Louise, non torniamo indietro». «Che vuoi dire, Thelma?»
Francesca Archibugi Gli sdraiati adolescenti
Film
CONDIVIDI
Francesca Archibugi: "Questo non è un film solo per adolescenti"
La regista porta al cinema Gli sdraiati, il libro di Michele Serra sui teenager di oggi, "ma per me è la storia di un padre e di un figlio"
Gli sdraiati
Film
CONDIVIDI
Sdraiati a chi? La parola agli adolescenti
I protagonisti del film Gli sdraiati, tratto dal libro di Michele Serra, raccontano la loro verità, un po' da attori e un po' da figli
Film
CONDIVIDI
L'amore sul grande schermo: le coppie da cinema che non dimenticheremo mai
Jack! Jack!
richard-gere-incredibile-vita-di-norman-posato
Film
CONDIVIDI
Caro Richard Gere, restituiscici il nostro gentiluomo
Intendiamoci: ne L'incredibile vita di Norman la sua interpretazione è da manuale. Anzi, da Oscar. Ma noi rivogliamo il nostro Gere...
Cara Delevingne in una scena del film «Valerian e la città dei mille pianeti»
Film
CONDIVIDI
6 film tratti da libri da vedere in autunno
Dal futuro con Cara Delevingne al passato con Judi Dench di nuovo nel ruolo della regina Vittoria, alcuni film tratti da libri che...
Film
CONDIVIDI
5 film imperdibili se anche tu sei una gattara doc
Dal più classico Colazione da Tiffany al più recente A spasso con Bob, tutti i film da guardare accoccolata al tuo micio