Riz Ahmed al cinema con Rogue One, spin off di Star Wars

Bello, di talento e pure sexy: l'attore, dal 15 dicembre 2016 al cinema con Rogue One, è tutto questo, ma sul grande schermo preferisce interpretare «uomini comuni»

Più Popolare

Un 2016 da ricordare per Riz Ahmed. Ha diviso lo schermo con Matt Damon nell'ultimo episodio della saga di Bourne e dal 15 dicembre lo vediamo al fianco di Felicity Jones in cerca dei piani della Morte Nera in Rogue One, spin off di Star Wars. Nel mentre anche una serie tv di enorme successo, The Night of (in onda su Sky Atlantic novembre 2016). Lo abbiamo incontrato a Londra per parlare di quest'anno fantastico.

Advertisement - Continue Reading Below

Mr. Ahmed, partiamo da Bodhi Rook, il personaggio che interpreta in Rogue One.

È un ragazzo che si ritrova in una situazione più grande di lui e che cerca di dare il suo contributo. Al contrario di tanti altri personaggi della saga non è figlio, fratello o nipote di nessuno e non ha particolari poteri. È un uomo comune ed è facile identificarsi con lui.

Più Popolare

Qual è stata la sua reazione quando le hanno proposto il ruolo?

Ossessiva. Quando il regista Gareth Edwards mi ha contattato per la parte, mi ha chiesto di mandargli un video provino. Gliene ho spediti dodici in tre giorni, con costumi diversi, accenti diversi, specificando in ogni email come pensavo dovesse essere Bodhi. Al dodicesimo mi ha chiesto di smettere. Dopo averlo stalkerato, non pensavo mi avrebbe richiamato per dirmi che il ruolo era mio.

Il 2016 è stato un grande anno per lei. E il 2017 potrebbe partire con un Golden Globe per The Night of.

Grazie, ma preferisco non pensarci, anche se sono davvero orgoglioso di The Night of, è uno dei lavori di cui vado più fiero. Ho potuto lavorare con un regista e sceneggiatore come Steven Zaillian, un perfezionista assoluto, e recitare al fianco di John Turturro. Una grande soddisfazione.

More from Gioia!:
Film
CONDIVIDI
La storia di Cannes in 48 foto memorabili
I vestiti più belli, le nudità e gli scandali: tutto quello che ha reso il festival indimenticabile, in attesa dell'edizione n. 70
Film
CONDIVIDI
Cara ritoccata in Suicide Squad: era necessario?
Un video mostra gli effetti speciali utilizzati sul corpo dell'attrice: non solo tatuaggi, ma anche un punto vita più sottile
Film
CONDIVIDI
Il trailer del remake di Dirty Dancing è qui
La nuova versione di uno dei musical più amati di sempre verrà trasmessa dalla Abc il 24 maggio 2017
Harry e  William visitano il set di Star Wars Gli ultimi Jedi - aprile 2016
Film
CONDIVIDI
William e Harry saranno nel cast di Star Wars?
I due principi potrebbero avere un cameo nell'ultimo episodio della saga, Gli ultimi Jedi, al cinema a dicembre
Film
CONDIVIDI
Come mai Keira Knightley torna tra i Pirati?
Il trailer ne è la prova: l'attrice riprende il ruolo di Elizabeth Swann nella saga dei Pirati dei Carabi, al cinema dal 24 maggio
Film
CONDIVIDI
Girl power: il cinema sta esagerando?
Nei film troviamo come protagoniste delle eroine molto toste: attenzione però a non diventare troppo uguali agli uomini
Toni Servillo e Silvio Berlusconi
Film
CONDIVIDI
Ce lo vedi Servillo nel ruolo di Berlusconi?
L'attore napoletano interpreterà l'ex presidente del Consiglio in Loro, il prossimo film di Paolo Sorrentino
Film
CONDIVIDI
22 attori under 30 che sono belli & bravi
Bravi e di carisma, dimostreranno il loro talento in film drammatici, horror o di supereroi: siete pronte a conoscerli?
Film
CONDIVIDI
Chris Pratt, un cameriere a Hollywood
Protagonista del film Guardiani della galassia Vol 2. al cinema dal 25 aprile 2017, l'attore americano ci racconta la sua storia
Film
CONDIVIDI
Louis Garrel: «Il cuore non basta»
Non una parola sulle sue storie sentimentali, ma una certezza maturata nella vita e sul set: «Per amarsi bisogna lavorare sodo»