Vacanze Romane: 5 curiosità sul film con Audrey Hepburn e Gregory Peck

Il Festival del Cinema di Roma, il 18 ottobre 2016, porta in Piazza di Spagna il celebre film con una proiezione aperta al pubblico: scopri 5 cose che non sai sulla storia più romantica del grande schermo

Vacanze romane curiosità

Una Vespa che sfreccia lungo le strade di Roma, una principessa che desidera una vita normale e un uomo gentile, affascinante, d'altri tempi: Vacanze Romane è uno dei film più romantici della storia del cinema, capace di far sognare ancora oggi e che ha consacrato due icone del grande schermo, Audrey Hepburn e Gregory Peck. Proprio per celebrare i 100 anni dalla nascita dell'attore, la Festa del Cinema di Roma, il 18 ottobre 2016, si mette in prima fila con una serie di eventi in Piazza di Spagna, tra le location protagoniste del film: la cerimonia si concluderà, alle 21.30, con una proiezione di Vacanze Romane aperta al pubblico. Ma se si sa tutto della principessa Anna (Audrey Hepburn) e del bel giornalista Joe Bradly (Gregory Peck), le riprese e la produzione del film nascondono qualche curiosità: pronta a scoprirle con noi?

Advertisement - Continue Reading Below

1 In principio non erano Audrey e Gregory

Inizialmente i produttori della pellicola avevano proposto il ruolo di Anna a Elizabeth Taylor e quello di Joe a Cary Grant: entrambi gli attori rifiutarono, contribuendo così alla consacrazione di Audrey Hepburn e Gregory Peck.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Scene improvvisate

La celebre scena in cui Gregory Peck infila la mano nella Bocca della Verità fingendo di averla persa non era in copione: l'attore improvvisò, suscitando in Audrey Hepburn una veritiera reazione di spavento.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Roma, una grande protagonista

Vacanze Romane è stato uno dei primi film di Hollywood girato interamente all'estero. Infatti, a differenza di molte altre pellicole del tempo, non è stato realizzato in studio ma la produzione si è recata fisicamente a Roma, dando alla nostra capitale un ruolo fondamentale nella storia. Tra le location scelte per le riprese ci sono diverse bellezze romane, tra cui la Fontana di Trevi, Piazza Venezia, Piazza di Spagna, il Colosseo e il Pantheon.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Bianco e nero come scelta di stile

Nonostante la tecnologia dell'epoca già permettesse l'utilizzo della pellicola a colori, la produzione decise di mantenere comunque il bianco e nero: l'obiettivo era quello di non distogliere l'attenzione dello spettatore dalla storia.

Advertisement - Continue Reading Below

5 I romani, comparse sul grande schermo

Le riprese in esterna hanno coinvolto migliaia di romani.

More from Gioia!:
Film Il filo nascosto
Film
CONDIVIDI
Al cinema con Gioia! Ti aspettiamo all'anteprima dell'ultimo film di Daniel Day-Lewis
Universal Pictures ti invita alla proiezione del film Il filo nascosto, biopic del regista Paul Thomas Anderson sul mondo dell'alta sartoria
Meryl Streep donne di potere The Post
Film
CONDIVIDI
Meryl Streep straordinaria nel film The Post, ovvero: quando a comandare è una donna con le p***e
Nel suo nuovo film è l'editrice del Washington Post che fece scoppiare il caso Watergate: "Lei cambiò il mondo", dice l'attrice
Film
CONDIVIDI
I 10 film in uscita al cinema più attesi del 2018
Perché anche se siamo noi gli attori e i registi del nostro destino possiamo prendere ispirazione dalle storie degli altri
Galatea Bellugi e Ludovico Girardello
Film
CONDIVIDI
Perché non puoi non vedere il nuovo film di Gabriele Salvatores
La saga adolescenziale del regista di Nirvana diventa una favola dark: manda una mail per partecipare alla première
Film
CONDIVIDI
Intervista a Hugh Jackman che non smette di parlare di sua moglie: "Non so come farei senza di lei!"
Pronti a farvi (di nuovo) conquistare da Hugh Jackman? A Natale esce al cinema il musical The greatest showman
Film
CONDIVIDI
Il cinema italiano deve molto, moltissimo, a queste 7 donne straordinarie
Da Sophia Loren a Tina Pica, passando per Anna Magnani e Gina Lollobrigida: le grandi attrici del cinema italiano
Brigitte Bardot
Film
CONDIVIDI
I film francesi sono un patrimonio pazzesco: 6 pellicole da vedere almeno una volta nella vita
Ti piacciono i film francesi? Questi li hai visti? Sono ormai un must
Film
CONDIVIDI
È davvero formativo conoscere il percorso delle attrici che hanno lasciato un segno nella storia cinema
«Senti, Louise, non torniamo indietro». «Che vuoi dire, Thelma?»
Francesca Archibugi Gli sdraiati adolescenti
Film
CONDIVIDI
Francesca Archibugi: "Questo non è un film solo per adolescenti"
La regista porta al cinema Gli sdraiati, il libro di Michele Serra sui teenager di oggi, "ma per me è la storia di un padre e di un figlio"
Gli sdraiati
Film
CONDIVIDI
Sdraiati a chi? La parola agli adolescenti
I protagonisti del film Gli sdraiati, tratto dal libro di Michele Serra, raccontano la loro verità, un po' da attori e un po' da figli