Ma perché molti personaggi dei cartoni animati portano i guanti?

Il motivo ce lo svela un professore di Storia dell'animazione della New York University in un video pubblicato su YouTube

Perché Topolino e moltissimi altri personaggi dei cartoni animati hanno i guanti? Forse non ve lo siete mai chiesti, ma pensandoci bene, la domanda è legittima! Le ragioni sono molteplici, come spiegato in un video pubblicato su YouTube da Vox. Qui un professore di Storia dell'animazione della New York University spiega che il motivo principale è che il disegno delle mani richiede molto lavoro: «Anche ora che l'animazione si fa con i computer è un processo molto complesso!», con i guanti si risparmia tempo e fatica. Per esempio, non è necessario disegnare le unghie e le nocche.

Advertisement - Continue Reading Below

Ma c'è anche un altro motivo, rivelato da Walt Disney (un genio che ha avuto inspiegabilmente inizi difficili nella sua carriera), che decise di usare i guanti per il personaggio di Topolino nel 1929 per renderlo più simile agli umani, dal momento che l'eroe-investigatore è pur sempre un... ratto, animale tutt'altro che amabile quando lo si incontra dal vivo!

More from Gioia!:
Le coppie famose più belle sul red carpet di Cannes
Film
CONDIVIDI
Le coppie più tenere sul red carpet di Cannes
I momenti più romantici dei red carpet del Festival: le coppie più affiatate sulla Croisette
Film
CONDIVIDI
Il diario della sesta giornata di Cannes
Nicole Kidman, ancora tu? L'attrice è protagonista della serie tv diretta da Jane Campion: e non è finita qui
Nicole Kidman
Film
CONDIVIDI
Il diario della quinta giornata di Cannes
Nicole Kidman, oggi in uno delle sue 4 apparizioni sul red carpet, è la più acclamata e finalmente spunta una storia d'amore
Jasmine Trinca in Fortunata
Film
CONDIVIDI
Il diario della quarta giornata di Cannes
Nella quarta giornata di Festival ci si rilassa dopo la tensione per l'allarme bomba (falso), e finalmente si ride
Il cast di The Square
Film
CONDIVIDI
Il diario della terza giornata di Cannes
Day 3: il Festival ricorda i militanti sieropositivi e scandaglia le relazioni umane, tra commedia e satira
Il cast di Okja
Film
CONDIVIDI
Il diario della seconda giornata di Cannes
Le frontiere del cinema, si allargano ma forse il Festival non è ancora pronto e scoppia la polemica sui film Netflix
Film
CONDIVIDI
Jasmine Trinca e la teoria della principessa
Mamma single nella vita, e nel suo nuovo film Fortunata, ha una cosa da insegnare a tutte le bambine
Monica Bellucci
Film
CONDIVIDI
Il diario della prima giornata di Cannes 2017
La rassegna cinematografica compie settant'anni e la madrina, Monica Bellucci, reclama: «Il Festival è donna»
alien-covenant-katherine-waterston
Film
CONDIVIDI
3 donne toste che hanno battuto il vero Alien
Chi sono le eroine che hanno reso grande la saga che si rinnova ora con Alien Covenant, al cinema dall'11 maggio
Film
CONDIVIDI
Matilde Gioli: «Non sono la Giolì»
Nel suo cognome c'è un'assonanza con la Jolie, ma le affinità finiscono qui, come abbiamo scoperto intervistandola