10 attori gay famosi che hanno fatto coming out

Al cinema e in tv interpretano ruoli sexy di donnaioli incalliti oppure le intrepide eroine che spasimano per il loro uomo: in realtà molti attori hollywoodiani tra i più amati dal pubblico hanno fatto coming out

Più Popolare

Diversamente dagli attori italiani gay, che sono meno numerosi (almeno quelli dichiarati), per molti attori gay americani, uomini o donne che siano, rivelarsi rappresenta una presa di posizione importante davanti al mondo, anche per sostenere la gente comune che lotta per essere accettata per quello che è.

Protagonista della serie tv di grande successo White Collar, Matt Bomer recita nel ruolo di uno spregiudicato quanto affascinante ladro ed è diventato un idolo per le signore di tutto il mondo. Milioni di donne lo avrebbero voluto come il protagonista maschile del film tratto dal best seller Cinquanta sfumature di grigio reputandolo molto più adatto di Jamie Dornan. Un ruolo, quello di Mister Gray, che avrebbe richiesto uno sforzo in più per rientrare nelle sue corde, nonostante la sua straordinaria bravura.

Advertisement - Continue Reading Below

Molto amato dal grande pubblico è anche Jim Parsons, diventato famoso per il suo ruolo nella serie tv The Bing Bang Theory. Al suo nome si aggiunge quello di Neil Patrick Harris, che nella serie tv How I Met your Mother interpreta il ruolo di Barney Stinson, donnaiolo incallito. E come non ricordare suo marito David Burtka diventato famoso per la serie Heroes? Tutti attori di grande talento e di grande sex appeal che hanno rivelato la loro omosessualità soltanto dopo aver raggiunto il successo. E il pubblico sembra apprezzare la loro sincerità, continua ad amarli e a seguirli.

Più Popolare

Vale lo stesso per la grande e magnifica Jodie Foster che ha fatto coming out ufficiale solo nel 2013, approfittando della platea dei Golden Globes per rivelare la sua natura a tutto il mondo. Ellen Page invece non ha aspettato che arrivasse il successo per dichiarare pubblicamente la sua omosessualità, anzi lo ha rivelato fin da subito, e il suo straordinario coraggio l'ha portata ad interpretare la protagonista in Juno, nel ruolo di un'adolescente alle prese con una gravidanza indesiderata.

Sbalordendo tutti, Cynthia Nixon, una delle protagoniste dalla famosa serie Sex and the City, ha rivelato ai telespettatori la sua omosessualità sposando la sua compagna molti anni dopo la fine della serie. Anche per Wentworth Miller, star di Prison Break, il coraggio di rilevarsi è arrivato in seguito, con il successo della serie televisiva che lo ha reso famoso e apprezzato sia dal pubblico femminile che quello maschile.

La attrici donne gay americane mostrano sull'argomento ancora più coraggio rispetto ai loro colleghi uomini: come è il caso per esempio di Jane Lynch, apprezzata dal pubblico per la famosissima serie tv Glee. Lei è apertamente lesbica e non ha aspettato per rivelarlo né che il pubblico l'amasse né di diventare famosa a Hollywood. Ha recitato e basta, continuando a nutrire amore smisurato per il suo lavoro. Dopo essere stata sposata con Lara Embry, adesso è felicemente single.

E a Cannes la tanto attesa Kristen Stewart, interprete dell'ultimo capolavoro di Woody Allen Café Society, non ha mostrato riserve nel passeggiare mano nella mano con la sua nuova compagna. Il pubblico ha apprezzato non soltanto la sua bravura, ma anche un cambio netto del look che sembra voler andare di pari passo con la sua nuova vita.

More from Gioia!:
L'amant double di François Ozon
Film
CONDIVIDI
Diario da Cannes, scatta il toto Palma d'oro
Con la proiezione degli ultimi due film sulla Croisette si chiude il concorso, è il momento delle scommesse: ecco i probabili vincitori
Kyle MacLachlan nella terza stagione di Twin Peaks
Film
CONDIVIDI
Il diario dell'ottava giornata di Cannes
Due film in concorso che non lasciano il segno e l'anteprima di Twin Peaks che hanno già visto tutti: oggi Cannes ci riserva ben poche...
Cannes 70
Film
CONDIVIDI
Il diario della settima giornata di Cannes
Una promozione (L'inganno di Sofia Coppola), una stroncatura (Rodin con Vincent Lindon) e molti appuntamenti per i cinefili
Film
CONDIVIDI
A chi deve dire grazie Javier Bardem?
L'attore racconta che ha imparato dalla madre come ci si guadagna il rispetto del pubblico e che sul set è emozionato come un bambino
Le coppie famose più belle sul red carpet di Cannes
Film
CONDIVIDI
Le coppie più tenere sul red carpet di Cannes
I momenti più romantici dei red carpet del Festival: le coppie più affiatate sulla Croisette
Film
CONDIVIDI
Il diario della sesta giornata di Cannes
Nicole Kidman, ancora tu? L'attrice è protagonista della serie tv diretta da Jane Campion: e non è finita qui
Nicole Kidman
Film
CONDIVIDI
Il diario della quinta giornata di Cannes
Nicole Kidman, oggi in uno delle sue 4 apparizioni sul red carpet, è la più acclamata e finalmente spunta una storia d'amore
Jasmine Trinca in Fortunata
Film
CONDIVIDI
Il diario della quarta giornata di Cannes
Nella quarta giornata di Festival ci si rilassa dopo la tensione per l'allarme bomba (falso), e finalmente si ride
Il cast di Okja
Film
CONDIVIDI
Il diario della seconda giornata di Cannes
Le frontiere del cinema, si allargano ma forse il Festival non è ancora pronto e scoppia la polemica sui film Netflix
Film
CONDIVIDI
Jasmine Trinca e la teoria della principessa
Mamma single nella vita, e nel suo nuovo film Fortunata, ha una cosa da insegnare a tutte le bambine