10 attori gay famosi che hanno fatto coming out

Al cinema e in tv interpretano ruoli sexy di donnaioli incalliti oppure le intrepide eroine che spasimano per il loro uomo: in realtà molti attori hollywoodiani tra i più amati dal pubblico hanno fatto coming out

Più Popolare

Diversamente dagli attori italiani gay, che sono meno numerosi (almeno quelli dichiarati), per molti attori gay americani, uomini o donne che siano, rivelarsi rappresenta una presa di posizione importante davanti al mondo, anche per sostenere la gente comune che lotta per essere accettata per quello che è.

Protagonista della serie tv di grande successo White Collar, Matt Bomer recita nel ruolo di uno spregiudicato quanto affascinante ladro ed è diventato un idolo per le signore di tutto il mondo. Milioni di donne lo avrebbero voluto come il protagonista maschile del film tratto dal best seller Cinquanta sfumature di grigio reputandolo molto più adatto di Jamie Dornan. Un ruolo, quello di Mister Gray, che avrebbe richiesto uno sforzo in più per rientrare nelle sue corde, nonostante la sua straordinaria bravura.

Advertisement - Continue Reading Below

Molto amato dal grande pubblico è anche Jim Parsons, diventato famoso per il suo ruolo nella serie tv The Bing Bang Theory. Al suo nome si aggiunge quello di Neil Patrick Harris, che nella serie tv How I Met your Mother interpreta il ruolo di Barney Stinson, donnaiolo incallito. E come non ricordare suo marito David Burtka diventato famoso per la serie Heroes? Tutti attori di grande talento e di grande sex appeal che hanno rivelato la loro omosessualità soltanto dopo aver raggiunto il successo. E il pubblico sembra apprezzare la loro sincerità, continua ad amarli e a seguirli.

Più Popolare

Vale lo stesso per la grande e magnifica Jodie Foster che ha fatto coming out ufficiale solo nel 2013, approfittando della platea dei Golden Globes per rivelare la sua natura a tutto il mondo. Ellen Page invece non ha aspettato che arrivasse il successo per dichiarare pubblicamente la sua omosessualità, anzi lo ha rivelato fin da subito, e il suo straordinario coraggio l'ha portata ad interpretare la protagonista in Juno, nel ruolo di un'adolescente alle prese con una gravidanza indesiderata.

Sbalordendo tutti, Cynthia Nixon, una delle protagoniste dalla famosa serie Sex and the City, ha rivelato ai telespettatori la sua omosessualità sposando la sua compagna molti anni dopo la fine della serie. Anche per Wentworth Miller, star di Prison Break, il coraggio di rilevarsi è arrivato in seguito, con il successo della serie televisiva che lo ha reso famoso e apprezzato sia dal pubblico femminile che quello maschile.

La attrici donne gay americane mostrano sull'argomento ancora più coraggio rispetto ai loro colleghi uomini: come è il caso per esempio di Jane Lynch, apprezzata dal pubblico per la famosissima serie tv Glee. Lei è apertamente lesbica e non ha aspettato per rivelarlo né che il pubblico l'amasse né di diventare famosa a Hollywood. Ha recitato e basta, continuando a nutrire amore smisurato per il suo lavoro. Dopo essere stata sposata con Lara Embry, adesso è felicemente single.

E a Cannes la tanto attesa Kristen Stewart, interprete dell'ultimo capolavoro di Woody Allen Café Society, non ha mostrato riserve nel passeggiare mano nella mano con la sua nuova compagna. Il pubblico ha apprezzato non soltanto la sua bravura, ma anche un cambio netto del look che sembra voler andare di pari passo con la sua nuova vita.

COSA NE PENSI?

TV
CONDIVIDI
Make up senza segreti grazie ad Alice Venturi
Conosciuta anche come AlicelikeAudrey, è diventata famosa grazie ai suoi tutorial di make up e beauty pubblicati su YouTube​​
TV
CONDIVIDI
Alessandra Mastronardi, la Bridget Jones italiana
Dal 27 settembre, l'ex Cesarona interpreta l'eroina nella fiction Rai ispirata al romanzo (cult) L'allieva, di Alessia Gazzola​
serie tv più belle nell'autunno 2016
TV
CONDIVIDI
Le 10 serie tv più belle dell'autunno
​Hacker transessuali, drammi romantici, famiglie allo sbando, agenti segreti ad alto tasso di seduzione: preparate il divano​
Libri
CONDIVIDI
Jay McInerney e i cinquantenni di Manhattan
La luce dei giorni, il nuovo romanzo dello scrittore americano, conclude la storia dei Calloway: coppia glam di Manhattan arrivata alla...
Libri
CONDIVIDI
Perché leggere la saga dei Cazalet di Elizabeth Jane Howard
È uscito Confusione il terzo volume della scrittrice americana sulla famiglia più famosa del Novecento
Libri
CONDIVIDI
Harry Potter, l'attesa è finita!
Harry Potter e la maledizione dell'erede è in libreria da stanotte: nell'attesa, leggi 5 curiosità sul maghetto di Hogwarts
Libri
CONDIVIDI
Libri young adult: Harry Potter e altri nuovi 9 titoli
​Una selezione imperdibile di romanzi e manuali accattivanti, che parlano di amore, avventure e tante amicizie​
TV
CONDIVIDI
Che fine hanno fatto i vincitori di X Factor?
​Dall'esile Nathalie a Michele Bravi, adiamo a vedere cosa fanno oggi alcuni dei cantanti che hanno trionfato in passato nel talent show
Libri
CONDIVIDI
8 nuovi libri per bambini
Tante storie che non riuscirete a smettere di leggere, con alberi parlanti, bambine astute e topi investigatori
Film
CONDIVIDI
Jasmine Trinca: «E ora mi do alla commedia»
L'attrice nota per i suoi ruoli drammatici sa anche ridere: la vedremo presto in Tutto per una ragazza, dal romanzo di Nick Hornby