Tendenze p/e 2016: 8 pezzi da indossare dopo il cappotto

Dal giubbotto di jeans al chiodo, dal trench al bomber, 8 must have primaverili dalle sfilate 2016

Brezza e vento che spettinano i capelli al primo sole pre-estivo. Cappotti riposti negli armadi, pellicce e affini stipati a debita distanza dai trench primaverili, una gran voglia di mini-dress e costumi da bagno da annotare nella prossima shopping list. Ma come coprirsi nel frattempo? Con giacche, cappe leggere e giubbotti. Contrastano il meteo instabile e sprizzano glam da ogni fibra. Dal giacchino jeans al chiodo, dal trench al bomber: ecco i nuovi must have di stagione!

Advertisement - Continue Reading Below

1 La mantella

Ispirata alle favole, la mantella non è mai banale o scontata, perfetta per le sognatrici.
In passerella: Gucci.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Il giacchino jeans

Cosa sarebbe l'armadio senza un giacchino jeans? Il mitico giubbotto non può mancare!
In passerella: Calvin Klein.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Il trench

Intramontabile e sempre elegante, il trench acquista linfa moderna con tocchi artistici. Una nuova visione di un modello iconico, che non passa mai di moda.
In passerella: Moschino.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Chiodo in pelle

Il rock incontra il bon ton. Via libera, quindi, a borchie e stampe floreali per sdrammatizzare il maxifiocco della camicia rosa e gli occhiali da nerd.
In passerella: Gucci.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Smanicato

Non è una giacca e nemmeno un gilet: uno dei must have dell'estate è l'over senza maniche, rigorosamente lungo.
In passerella: Vera Wang.

Advertisement - Continue Reading Below

6 Bomber

Lo stile sportivo torna in voga ma con un'anima ricercata: il bomber è il capo irrinunciabile anche sopra gli abiti lunghi e super glam.
In passerella: Roberto Cavalli.

Advertisement - Continue Reading Below

7 Giacca

Un capo importante, uno dei più versatili del guardaroba femminile: la giacca è senza dubbio il must have per ogni occasione.
In passerella: Giorgio Armani.

Advertisement - Continue Reading Below

8 Tunica

Come una vestale moderna, la tunica kimono dona un'allure misteriosa e sensuale.
In passerella: Les Copains.

More from Gioia!:
Tendenze
CONDIVIDI
E poi arriva la foto della Turani in intimo e capisci che forse "no, non è una di noi"
E invece sì, lo è eccome. Grazie Paola, tvb
Tendenze
CONDIVIDI
Marketplace, l'e-commerce di Facebook dove vendere e comprare l'usato è la svolta del secolo?
Che lo shopping sia con te
Tendenze
CONDIVIDI
I pezzi moda più caldi per combattere il freddo vestendo sempre elegante
Per le più freddolose, non temete, si può essere alla moda anche quando le temperature si abbassano. Ecco i trucchi per stare al caldo con...
Tendenze
CONDIVIDI
TEAM BROWN
Quante volte abbiamo sentito parlar male di un colore che, in realtà, è mettibilissimo? E sa anche essere più che sexy
Tendenze
CONDIVIDI
Guida ai tessuti: 3 tipi di cotone che dovresti conoscere
Facile dire cotone... ma di quale tipo stiamo parlando? Ecco la guida per riconoscerli e per sceglierli in base alle tue esigenze!
Tendenze
CONDIVIDI
Perché Chiara *brilla* nelle stories di Instagram?
Su Instagram, spesso la si vede abbagliante come una stella: a cosa è dovuta quella luce tutta in favore di outfit?
Come abbinare l'arancione, colore must dell'inverno 2018? 5 abbinamenti da copiare
Tendenze
CONDIVIDI
Arancione mon amour: come abbinarlo per l'inverno 2018
Orange is the new black e su questo non c'è dubbio, ma come indossare al meglio il colore di tendenza più cool dell'inverno... e non solo?
Scarpe velluto rosa da abbinare tailleur pigiama
Tendenze
CONDIVIDI
Tailleur pigiama: con che scarpe lo metto?
Ormai ci si va in giro tranquillamente anche fuori casa, ma occhio alle scarpe: con il pink velvet andate sul sicuro
Tendenze
CONDIVIDI
I pantaloni leopardati sono l'azzardo più sensato dell'inverno 2018. E poi quanto stile!
Ps: Bella Hadid e Kaia Gerber insegnano come abbinarli
Tendenze
CONDIVIDI
Perché Milano ha vinto il mese della moda
Non più un fanalino di coda tra le capitali della moda, bensì una voce che sa imporsi con coraggio: a chi va il merito? A Gucci, ad Armani,...