Milano fashion week 2016: influencer, it girl, editor e icon, sai qual è la differenza?

Vengono spesso usati come sinonimi ma è un errore: ecco i 6 profili che più contano oggi nel mondo della moda

Non sono sinonimi, anche se spesso vengono confusi. Certo è che sono uno strumento fondamentale di marketing, che creano risonanza e fanno parlare di una sfilata, a volte per giorni. Ognuna per un motivo differente, ognuna con uno stile diverso. Fashion icon, fashion influencer, fashion blogger, it girl e le ultime arrivate Instagramers: cos'hanno in comune? Sono tutte legate alla moda ma i mezzi e gli strumenti sono del tutto diversi.

Abbiamo cercato di fare chiarezza individuando le 6 figure essenziali per il successo di una sfilata, che in questi giorni hanno invaso la capitale della moda italiana.

Advertisement - Continue Reading Below

1 Fashion icon

Sono icone incontrastate della moda. Difficilmente si possono imitare nello stile che è personalissimo, a volte ai limiti dell'avanguardia. Si guardano e si ammirano. Averle a un evento o in front row di uno show assicura le luci della ribalta, la popolarità e il fatto che se ne parli dell'evento. Non necessariamente devono avere profili social per postare, ci pensano gli altri. Chi sono di solito? Le redattrici di moda o addetti al settore, come stylist.
Esempi di fashion icon: Anna Dello Russo.

2 Fashion influencer

Impongono la moda con i loro look. Le tendenze di una stagione non vengono decretate solo dalle passerelle ma, in occasione delle fashion week internazionali (immancabili per loro), anche dai loro outfit street style che fanno il giro del mondo attraverso i loro profili social.
Esempi di fashion influencer: Chiara Ferragni e Chiara Biasi.

Advertisement - Continue Reading Below

3 It girl

Come le it bag, essendo "it" pure loro, non passano mai di moda. Stile irresistibile, minimal senza eccessi, con look però facilmente riproducibili e a portata di tutti. Ma non basta: hanno un fascino da modelle. Insomma bellezza + personalità.
Esempi di it girl: Alexa Chung, Kendall Jenner o Cara Delevingne.

4 Fashion blogger

Raccontano la fashion week attraverso i loro occhi. Necessario un blog dove postare foto della sfilata, i look indossati da loro in giornata ma anche rivelare qualche segreto in fatto di stile. Ovviamente anche loro, postano sui profili social più immediati. Un fenomeno un po' in crisi a dire la verità: anche in questa ultima fashion week, a Milano se ne vedono sempre meno, anche se c'è chi resiste grazie a uno stile impeccabile, nei look e nella scrittura. Insomma, come dire, la bravura paga.
Nomi delle fashion blogger più conosciute: Lucia Del Pasqua, Irene Buffa e Valentina Marzullo.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Instagramers

Sono le ultime arrivate ma hanno conquistato lo scenario della moda. Instagram, con la condivisione di immagini e video (dettaglio non di poco conto), si impone come strumento di marketing digitale potente tanto da scalzare Facebook e soprattutto Youtube. Ora la moda si racconta per immagini, non più con post o articoli. Le parole servono solo per la dida. Parole d'ordine? Tempestività e filtri a go go. Un vero e proprio business destinato a crescere ancora.
L'instagramer più famoso e più seguito in Italia? Mariano Di Vaio con 4.5milioni di followers in tutto il mondo.

6 Fashion editor

Ultime, ma non per importanza, le fashion editor internazionali. Le esperte della moda che non solo la conoscono nei minimi dettagli, non solo giudicano le sfilate con la capacità di chi ha un mestiere in mano, non solo hanno il potere di decretare il successo o meno di una collezione con la loro penna, ma impongono anche tendenza. Inoltre, averle in front row sancisce autorevolezza.
Esempi di fashion editor: Anna Wintour e Carine Roitfeld.

Read Next:
Abbigliamento
CONDIVIDI
Chanel Metiers d'Art: 9 cose da sapere sulla sfilata al Ritz di Parigi
Alla sfilata show di Chanel tanti debutti, il ritorno in passerella di Cara Delevingne e grandi fiori tra i capelli per uno stile Cafe...
outfit invernali: le gonna alla moda per l'inverno 2017
Abbigliamento
CONDIVIDI
6 gonne per la moda autunno inverno 2017
L'ispirazione viene dalle passerelle: da Dolce & Gabbana a Salvatore Ferragamo, i trends più hot della stagione in fatto di gonne
scarpe autunno inverno 2016 2017 london fashion week
Scarpe
CONDIVIDI
74 scarpe di gran moda per l'inverno
Décolletées, sandali, stivaletti, stringate: ecco i modelli più cool da indossare, visti sulle passerelle della London fashion week
tendenze per la moda autunno inverno 2016 alla milano fashion week
Tendenze
CONDIVIDI
10 tendenze top per l'autunno
​Le avevamo individuate alla Settimana della moda milanese e ora ve le riproponiamo: ecco le idee da copiare
look di moda per l'autunno inverno 2016 alla paris fashion week
Tendenze
CONDIVIDI
73 best of della moda autunnale
Un ripasso delle idee più belle viste in passerella alle sfilate della Paris fashion week dell'autunno inverno 2016​
Kenzo per H&M video sfilata
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kenzo x H&M sfila a New York
​In passerella stampe audaci e colori vivaci: in attesa di vedere dal vivo la collezione, guarda il video della sfilata
borse di moda per l'autunno inverno 2016
Borse
CONDIVIDI
Le 59 borse più trendy dell'autunno
Va di moda la maxi bag ma non è l'unico must have per questa stagione: ecco i modelli più belli dalle passerelle
manicure: tendenze nail art primavera estate 2017
Make Up
CONDIVIDI
12 tendenze nail art dalle ultime sfilate
Prendi nota: queste sono le tendenze manicure dalle passerelle primavera estate 2017, e tu che scegli? Effetto nude o pop?
look migliori per la moda autunno inverno 2016 alla London fashion week
Abbigliamento
CONDIVIDI
London calling: i 42 best of per l'autunno
Recap dei look migliori intercettati alle sfilate della London fashion week per l'autunno inverno 2016: scopri tutte le tendenze
look per la moda autunno inverno 2016 alla new york fashion week
Abbigliamento
CONDIVIDI
63 outfit per scaldarsi con stile
Ecco i look che hanno fatto tendenza alle sfilate della New York fashion week per l'autunno inverno 2016-2017