Le 7 migliori app per lo shopping dell'usato

Da Depop fino a Shpock, per non parlare di Instagram. Ecco di cosa non potete fare a meno se volete vendere o acquistare via smartphone

Le app dell'usato possono essere la soluzione a tutti i nostri problemi: sia di vendita che di acquisto, un po' come quelle che salvano dai guai in viaggio o per modificare foto.

Sono lì da mesi, se non anni, a prendere polvere e non c'è verso di trovargli una sistemazione. Che sia un abito, una borsa, un paio di scarpe oppure un pantalone, un acquisto avventato o un regalo sbagliato, il desiderio è solo uno: disfarcene.

Come fare? Ecco le 7 applicazioni dell'usato che possono risolvere qualsiasi problema e dove poter vendere quello che non volete o non serve più. Basta scattare una foto con lo smartphone e inserire una breve descrizione con il prezzo. Et voilà le jeux sont fait! Se siete amanti del vintage queste app per lo shopping dell'usato potrebbero essere un'occasione unica per trovare il capo dallo stile retrò che cercate da tempo!

Advertisement - Continue Reading Below

1 Depop

Depop è un'applicazione nata in Italia, molto conosciuta in gran parte dell'Europa. Semplice l'uso e immediato l'acquisto. Interfaccia molto simile a quello di Instagram. Pagamento PayPal.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Instagram

Anche il social di photosharing Instagram è diventato ormai un portale commerciale. Basta fare una ricerca con gli hashtag#vendita, #invendita o #onsale, che avrete solo l'imbarazzo della scelta per gli acquisti! Pagamento: definito da ogni "venditore". (A proposito di Instagram, l'avete visto il nostro profilo? Lo trovate QUI).

Advertisement - Continue Reading Below

3 Shpock

È un'app di origine tedesca che sta conquistando l'Italia. Shpock riprende diversi aspetti di Depop come l'impostazione fotografica, simile come impatto a Instagram.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Etsy

Qualsiasi cosa vi serva, la trovate sull'app di Etsy o sul sito web classico. Chiunque, inoltre, si può iscrivere e mettere in vendita quello che vuole. Una vetrina non solo per l'usato ma anche per capi, indumenti o qualsiasi prodotto fatto a mano.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Ebay

Come non nominare EBAY? Ebbene si. Immancabile anche in formato app! Inutile aggiungere altro tanto la conoscete tutti!

Advertisement - Continue Reading Below

6 Asos Marketplace

Conoscete tutti Asos, il sito ecommerce tra i più famosi al mondo. Ma in pochi sanno che ha una sezione dedicata proprio all'usato. Il nome? Asos Marketplace.

Advertisement - Continue Reading Below

7 Refashioner

Ogni abito ha una sua storia e il portale Refashioner la racconta e permette anche di acquistare capi vintage e retrò. Per le fashion victim, non mancano anche le firme di stilisti e maison celebri.

Advertisement - Continue Reading Below
More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
Perché il blu è il colore della Royal Family?
Il motivo sta tutto nella tradizione della nobiltà britannica
Abbigliamento
CONDIVIDI
Bella Hadid stravolge la camicia bianca
La top model è stata vista a New York con il capo più classico del guardaroba femminile: su di lei, l'effetto è super sensuale
Come abbinare le colore delle scarpe ai vestiti
Scarpe
CONDIVIDI
Come abbinare il colore delle scarpe ai vestiti?
Scegliere la scarpa del colore giusto non sarà più un mistero
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come abbinare il nero in estate? Chiara Biasi risponde
La costante nel suo stile? Il total black, anche quando fa caldissimo
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come indossa i fiori Céline Dion, nessuna
La cantante, ultimamente, ha messo in fila una serie di outfit che non sono passati inosservati: protagonista dell'ultimo, un abito Gucci
7 errori di stile che le donne francesi non commettono MAI
Abbigliamento
CONDIVIDI
6 errori di stile che le donne francesi non commettono MAI
Lo stile delle donne francesi è inconfondibile, per essere come loro basta seguire questi 6 consigli (e non copiare Brigitte Macron)
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cara: come una principessa futuristica
L'attrice ha stregato tutti alla prima del suo ultimo film Valerian: l'abito, firmato Iris Van Herpen, era una scultura argentata
Accessori
CONDIVIDI
18 borse di paglia che ti cambiano il look
Colorate e divertenti, da città, da spiaggia e da vacanza: scegli la tua preferita per dire al mondo chi sei
Tendenze
CONDIVIDI
#IntoTheNet: la rete fa tendenza
Torna dagli anni '80 e per catturarci con tutto il suo fascino e la sua sensualità!
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate Middleton: i 21 segreti del suo stile
La duchessa di Cambridge è ormai a tutti gli effetti un'icona di stile planetaria che influenza le tendenze moda e beauty come nessun...