Perché questa borsa mi ha cambiato la vita

La riconosci? E' la 2.55 di Chanel, un mito d'eleganza capace di ribaltare qualsiasi look: ecco come   

Più Popolare

Più che un numero, è una vera soluzione ai problemi (si fa per dire, ovviamente) di styling. Vi sto parlando della 2.55, una borsa o meglio "la" borsa di Chanel per antonomasia. Io ho la fortuna di possederne due e vi assicuro che, in ogni occasione, sono un passepartout di gran classe. Il nome viene dalla data di nascita: Mademoiselle la disegnò, infatti, nel lontano febbraio 1955.

Il bozzetto della Chanel 2.55 disegnato sull'iconica pelle matelassé della Maison
Advertisement - Continue Reading Below

La borsa nacque dall'esigenza personale di Coco di creare un pezzo funzionale, che lasciasse le mani libere, a differenza di tutte le pochettes e le borse a mano che impazzavano negli anni 50. Fu attratta dalle borse usate dai militari, ma anche dal modo in cui lei stessa indossava il binocolo a tracolla all'ippodromo, potendosi così mettere le mani in tasca da donna libera e all'avanguardia qual era.  J'adore Mademoiselle!

Chanel 2.55 Red, in camoscio trapuntato con inserti in argento
Più Popolare

Negli anni successivi, ne sono state realizzate innumerevoli in materiali diversi, che hanno fatto della 2.55 una vera icona di stile. L'interno è sempre  in pelle borgogna, a ricordare la divisa da orfana degli anni trascorsi nell'Abbazia di Aubazine.  Il design è ricercato e pratico al tempo stesso, sempre impreziosito dalla classica catena in metallo oro e cuoio. E' una borsa davvero versatile. Perfetta dai 20 ai 90 anni, comunque  e sempre impeccable. 

Easy chic con un paio di jeans, sneaker e maglietta. Insuperabile se abbinata a un look cocktail. Professionally smart con un pantalone maschile e una camicia bianca. Glamour se scelta in una fantasia choc o una tonalità vivace, da indossare con colori a contrasto o con un look minimal. Rock, infine, con i jeans strappati e una t-shirt. Insomma, come direbbe Mademoiselle, sempre e comunque très chic!

Read Next:
borse grandi da donna per il weekend
Borse
CONDIVIDI
12 borse da viaggio perfette per un weekend
Voglia di partire? Con un borsone capiente ma super chic sei già a metà dell'opera: scopri i nuovi modelli firmati
borse di moda per l'autunno inverno 2016
Borse
CONDIVIDI
Le 59 borse più trendy dell'autunno
Va di moda la maxi bag ma non è l'unico must have per questa stagione: ecco i modelli più belli dalle passerelle
Louis Vuitton borsa
Borse
CONDIVIDI
Perché conviene volare a Londra per una Louis Vuitton
Se l'hai sempre desiderata sappi che la borsa Lv ora è meno costosa che mai in Gran Bretagna​, e il motivo si chiama Brexit
borse firmate sotto i 500 euro
Borse
CONDIVIDI
15 borse firmate sotto i 500 euro
I modelli griffati più economici dell'autunno inverno 2016-2017, da acquistare senza mandare in rosso il conto corrente
Borse
CONDIVIDI
Michelle Hunziker come Alice per Trussardi
La it bag di Trussardi per la moda autunno inverno 2016 Lovy bag​, interpretata da Michelle Hunziker: ecco il video
street-style-borse-scarpe-milano-fashion-week
Borse
CONDIVIDI
Le borse e le scarpe dello street style alle sfilate di Milano
I modelli più trendy fotografati per le vie di Milano durante la settimana della moda primavera estate 2017
Manila Grace lancia la nuova Felicia Bag autunno inverno 2016
Borse
CONDIVIDI
Manila Grace lancia la nuova Felicia bag
​L'ultima arrivata tra le borse in casa Manila Grace è già un must have tra le celeb: scoprila con noi​
Hermès: le borse mini Kelly
Borse
CONDIVIDI
Hermès ha creato la mini Kelly
Un po' più grande del modello Tony ma più piccola della classica: Hermès presenta la nuova Kelly in versione mini ​
Borse
CONDIVIDI
La it bag di Valentino autunno inverno 2016 è lei, la Rockstud Spike
​Si chiama Rockstud Spike Bag​, la nuova it bag di Valentino che rivoluziona la moda autunno inverno 2016 e segna il nuovo capitolo della...
Borse
CONDIVIDI
Kerry Washington sostiene le vittime della violenza domestica
L'attrice ha creato una limited edition di borse con ​Tory Burch e Christian Louboutin​ il cui ricavato andrà a chi subisce abusi