10 modi di indossare il parka donna nell'inverno 2016-2017

Una volta che lo hai scoperto non potrai più farne a meno: è un must have intramontabile e se a dirlo è Kate Moss bisogna crederle! Scopri come abbinarlo e perché devi amarlo

Un parka donna verde con una scritta bianca sulla schiena, God save the Queen, riprendendo il titolo di una canzone dei Sex Pistols. Era il 2003 quando Kate Moss venne ritratta semplicemente con un giubbino destinato a cambiare la storia della moda, che torna così a dettare tendenze dopo 50 anni dalla corrente giovanile Mod (che lo impose come simbolo del movimento), e dopo i primi anni '90 iconico per il grunge. Ma nel nuovo millennio il giubbotto parka ha assunto tutto un altro significato, diventando un capo essenziale per l'autunno e l'inverno: esprime la voglia di libertà e di femminismo di donne che riprendono gli evergreen dell'universo maschile per farli propri e renderli sensuali e romantici.

Il classico parka verde si evolve, si trasforma, prende nuova linfa in linea con i tempi e con una nuova femminilità più ricercata, hi tech e moderna, che sa giocare con i contrasti di stile e reinventare i canoni della moda per scoprire nuove dimensioni, ognuna legata alla personalità di chi lo indossa. Una seconda pelle, insomma.

Dal parka con pelliccia al classico giubbotto verde, dal giubbino parka con spille e inserti fino a quelli low cost di H&M: perché indossarli? Vi diamo 10 motivi per cui non potrai più fare a meno di questi capispalla a metà strada tra cappotti e trench, ma anche 10 modi di indossarlo.

Advertisement - Continue Reading Below

1 Perché rompe gli schemi

Quelli tradizionali della moda e crea il giusto contrasto di stili.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Perché ha mille volti

Burberry London è stato uno dei primi a portare il parka verde in passerella, ma lo rinnova inserendo dei dettagli che lo rendono al passo con i tempi, come il collo in pelliccia.

In passerella: parka con pelliccia e tasche oversize Burberry, collezione autunno inverno 2016-2017.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Perché è essenziale

Basta un parka verde minimal per dare carattere al tuo outfit. Ma non solo: è essenziale nel guardaroba di ogni donna.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Perché è creativo

Con il tempo il parka verde è diventato sempre più femminile con colori e stampe creative che fanno emergere il lato ironico e romantico del giubbino.

In passerella: il giubbotto parka di Holly Fulton, collezione autunno inverno 2016-2017.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Perché è casual

Va bene sempre e comunque, qualsiasi sia l'occasione in città o al mare.

Advertisement - Continue Reading Below

6 Perché ha una storia

Un capo che ha personalità dettata dal passato: avere un parka significa indossare una parte di storia della moda.

In passerella: il parka di Maison Margiela, collezione autunno inverno 2016-2017.

Advertisement - Continue Reading Below

7 Perché è comodo

Utile e funzionale con le tasche e il cappuccio che lo fanno diventare un must have per la stagione fredda. Uno dei coprispalla più versatili che ci siano.

In passerella: giubbino parka Prada, collezione autunno inverno 2016-2017.

Advertisement - Continue Reading Below

8 Perché sa essere elegante

Sdrammatizza un abito da sera e può essere raffinato, mai scontato.

In passerella: giubbotto parka A. F. Vandevorst, collezione autunno inverno 2016-2017.

Advertisement - Continue Reading Below

9 Perché è anche low cost

Lo trovi a qualsiasi prezzo: da quelli delle passerelle fino ai modelli a costo contenuto, per essere al passo con la moda senza mandare il conto corrente in rosso. E il parka H&M come poteva essere se non low cost? Scontato 16,99 euro.

Advertisement - Continue Reading Below

10 Perché se lo dice Kate

Se lo dice Kate Moss, top model degli anni '90 e fashion icon tuttora, devi crederle: lo ha portato lei alla ribalta e lei continua ad amarlo. God save Kate, insomma.

More from Gioia!:
Chiara Ferragni abito da sposa qualche indizio su quale sceglierà
Abbigliamento
CONDIVIDI
Abbiamo qualche indizio che ci fa pensare che Chiara Ferragni non si sposerà in bianco
Tra la foto del pancino e qualche selfie di famiglia l'influencer sta postando alcune foto di abiti elegantissimi e pazzeschi che ci stia...
Abbigliamento
CONDIVIDI
I vestiti a fiori per l'inverno non sono fuori luogo sono il bene assoluto
Dammi un fiore e, solo dopo, chiedimi se sono felice
Abbigliamento
CONDIVIDI
16 aziende di moda prestigiose dove lavorare è un'esperienza formativa che apre tutte le porte
Un'indagine ha rivelato quali sono le realtà migliori. Conoscerle potrebbe essere uno spunto più che interessante
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cecilia Rodriguez e il non-vestito trasparentissimo che ci ha fatto cadere la mascella
Una panterona che, di certo, non fa tappezzeria
Abbigliamento
CONDIVIDI
Questo inverno le felpe da donna sono l'unica alternativa al solito maglione girocollo
Con cappuccio o senza, con zip, clip, scritte, a fiori, a righe, preziosa come un gioiello, over o mini: la felpa is in town baby
completo grigio da donna di tendenza moda 2018
Abbigliamento
CONDIVIDI
Il completo grigio da donna è il nuovo abito da sera? Per noi è anche meglio
Ebbene sì, avete capito bene, quello che per anni è stato considerato il triste completo pantalone da ufficio è diventato il tailleur che...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come far sembrare molto costoso un vestito che non lo è? 10 tendenze invernali sotto i 100 euro
Impossible is nothing
Abbigliamento
CONDIVIDI
Nicole Kidman ancora una volta inarrivabile nel suo abito nero in velluto agli AMAs 2017
Quando una ne sa, ne sa, punto
Abbigliamento
CONDIVIDI
Skinny, mom, strappati, i jeans che ti salveranno l'inverno sono questi e sono pazzeschi
Sono 23 modelli in denim visti sulle passerelle della sfilate inverno 2018, prima scoprili e poi decidi il modello più adatto a te
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 ottimi motivi che ti convinceranno a fare shopping online senza compromessi
Non ci sono dubbi: nell'era digitale è il migliore dei modi per essere la più chic di tutte senza compromessi