Giubbotti in pelle: 10 buone ragioni per indossarli

​Ma non solo: anche i modelli più glam e le ispirazioni dalle sfilate e dallo streetstyle

Non esiste solo una ragione, ma ben 10 per indossare i giubbotti in pelle, must have per il guardaroba di ogni donna. Che sia corto, lungo, con vita stretta, basic o con dettagli di stile, non passa mai di moda. Intramontabile come pochi, il capo ribelle del rock & roll per eccellenza è entrato nell'Olimpo del fashion system con Yves Saint Laurent che lo ha portato in passerella negli anni '60. Ma non basta perché i giubbini in pelle rappresentano molto di più. E alla fine, dopo aver letto queste buone ragioni, siamo certe che vi chiederete solo una cosa: ma perché non dovrei indossarne uno?

Advertisement - Continue Reading Below

1 Perché è ribelle

In passerella: Chanel, sfilata primavera estate 2017.

2 Perché è intramontabile

Sempre di moda.


Classico giubbotto in pelle, Isabel Marant.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Perché parla da solo

Bastano a fare i look da soli i giubbotti in pelle, possono rappresentare il punto forte di un outfit.

4 Perché puoi rubarlo a lui

Se i giubbini in pelle vi piacciono oversize, perché comprarli quando basta rubarli dall'armadio di lui?


In passerella: Emanuel Ungaro primavera estate 2017

Advertisement - Continue Reading Below

5 Perché non è solo nero

Sfatiamo il mito che i giubbotti in pelle devono essere solo neri. Non è così: vi ricordate la polemica sul modello giallo di Zara? Oppure quelli rainbow visti in passerella con Saint Lauren per la sfilata autunno inverno 2016?


Giubbotto in pelle color crema, Emilio Pucci.

6 Perché è sexy

Decisamente sensuale.

Advertisement - Continue Reading Below

7 Perché è cool

Giubbotto in pelle blu elettrico, Saint Laurent.

8 Perché ha carattere

Da vere centaure dello streetstyle.

Advertisement - Continue Reading Below

9 Perché è il re del casual

I giubbotti in pelle si possono indossare tutti i giorni, al lavoro e alla sera, per una festa o un aperitivo. What else?

10 Perché è pop

E non solo perché è stato il capo iconico di Andy Wharol, ma perché nell'accezione più comune è popolare... è adatto a tutti, senza distinzioni.


Crazy fantasy giubbotto in pelle, Valentino.

Read Next:
Abbigliamento
CONDIVIDI
La guida ai vestiti di pizzo per il Capodanno 2017
La nostra recensione delle proposte di moda più belle (ed economiche) da indossare l'ultima notte dell'anno
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cosa indosseremo il prossimo autunno?
La moda si mette sempre un passo avanti e ci dice già le tendenze future: scopri i look più belli delle collezioni pre-fall 2017
Abbigliamento
CONDIVIDI
Chanel Metiers d'Art: 9 cose da sapere sulla sfilata al Ritz di Parigi
Alla sfilata show di Chanel tanti debutti, il ritorno in passerella di Cara Delevingne e grandi fiori tra i capelli per uno stile Cafe...
look red carpet british fashion awards 2016
Abbigliamento
CONDIVIDI
Il red carpet dei British Fashion Awards 2016
Gli abiti più belli indossati dalle star sul tappeto rosso della kermesse londinese: da Gigi Hadid a Kate Moss fino a Lily Donaldson
alessandra amoroso matrimonio
Abbigliamento
CONDIVIDI
Alessandra Amoroso si sposa
La cantante si prepara a dire sì al fidanzato Stefano Settepani: ripercorriamo i suoi outfit più eleganti
Abbigliamento
CONDIVIDI
Bebe Vio, l'abito di Dior è un sogno su misura
Un vestito ispirato alla scherma quello indossato dall'atleta alla prima di Miss Peregrine - La Casa dei ragazzi speciali
Abbigliamento
CONDIVIDI
Celeb vestite uguali: a chi sta meglio?
Molte star giocano a copiarsi il look: scopri chi vince la sfida dell'outfit più fashion
abbigliamento sportivo inverno 2016
Abbigliamento
CONDIVIDI
Guida agli acquisti per l'abbigliamento sportivo
L'inverno è il periodo dei buoni propositi per rimettersi in forma e con i capi giusti c'è una motivazione in più
Abbigliamento
CONDIVIDI
Fashion news: Bra obsession
Tutti i reggiseni must have per un inverno all'insegna della seduzione
Abbigliamento
CONDIVIDI
9 trucchi di stile delle donne eleganti
La semplice routine quotidiana delle donne che vestono bene: perché essere chic è anche una questione di organizzazione