Massimiliano Giornetti: Ferragamo, addio!

Dopo Alber Elbaz (via da Lanvin) e Raf Simons (via da Dior), nella moda continua il valzer delle separazioni famose. Ora, anche Massimiliano Giornetti lascia Salvatore Ferragamo. Ti va di rivedere i suoi look più belli? 

Massimiliano Giornetti lascia la direzione creativa di Salvatore Ferragamo. Dove andrà? Che farà? Al momento non è dato saperlo. Però possiamo rifarci gli occhi. Con i suoi look di sfilata più significativi, a partire dall'autunno inverno 2010-2011 (stagione in cui presentò la sua prima collezione donna, dopo aver disegnato quelle maschili dal 2004) a oggi, poche settimane dopo la sfilata per l'a/i 2016-2017 della Maison fiorentina. Segni particolari? Rigore, classicità, trasgressione delle regole: questo e altro nel dna di uno degli stilisti più hot del nuovo millennio.

Advertisement - Continue Reading Below

1 A/I 2010-2011: l'eleganza in un fiocco

Oro "freddo" e proporzioni generose per il fiocco della camicia da indossare sotto il blazer grigio: femminilità e rigore, le prime parole chiave con cui Giornetti debutta alla direzione creativa donna di Salvatore Ferragamo.

2 P/E 2011: una dea col foulard

Ancora sfumature calde, come quelle del sole al tramonto, per la seta del foulard copricapo coordinato all'abito peplo. Lo chic abita qui.

Advertisement - Continue Reading Below

3 A/I 2011-2012: optical, mon amour

Pied-de-poule e stampa leopardata rigorosamente bicolori. Anche il mix and match di fantasie, secondo Giornetti, segue regole precise.

4 P/E 2012: estate da diva

Con l'estate, emerge un nuovo tratto creativo: la fluidità delle linee e la leggerezza dei tessuti. Che uniti a un impeccabile taglio sartoriale e a un'eleganza da diva delineano la nouvelle vague impressa da Giornetti alla Maison fiorentina.

Advertisement - Continue Reading Below

5 A/I 2012-2013: nero severo

Fondamentale, per il direttore creativo, il make up come complemento degli abiti in passerella. La consistenza purissima dell'incarnato, in questo caso, è scelta per mettere in risalto lo smokey eyes da red carpet e il colletto dall'allure vittoriana.

6 P/E 2013: safari rivisitato

Per l'estate, oltre alle sete più leggere e svolazzanti, Massimiliano Giornetti indulge spesso nell'uso della pelle sfoderata. Ecco un tailleur con tanto di cuissardes open toe. Très chic!

Advertisement - Continue Reading Below

7 A/I 2013-2014: vorrei la pelle nera

Il 2013 è l'anno della pelle, un materiale che torna, puntuale, nella collezione autunnale. Contemporaneità, un pizzico di coraggio e un tocco di street style: sono queste, ora, le keywords preferite da Massimiliano Giornetti.

8 P/E 2014: bianco e…

Una predilezione per i completi giacca e gonna (e i tailleur pantalone) , rivisitati in chiave glam e percorsi da un tocco di leggerezza. New entry? Il pitone.

Advertisement - Continue Reading Below

9 A/I 2015-2016: metropolitan style

Le pellicce tornano in auge e sfilano in passerella anche da Salvatore Ferragamo. Un blouson sulla gonna a pieghe è l'interpretazione disinvolta che ne dà il direttore creativo della Maison.

10 P/E 2015: pitone!

Le prime avvisaglie si erano viste in sfilata l'anno precedente. Ora, la snake mania impazza, ma distante anni luce da ogni possibile deriva wild o cow boy style.

More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
Long dress MANIA: 12 abiti lunghi (e freschi) da amare
Con le temperature che salgono, il gioco si fa duro: ecco 12 maxi dress per stare al fresco in modo cool
Gigi Hadid anche le top model sbagliano il look
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gigi Hadid, seriamente, ma come ti vesti?!
Passi la tuta ma non quella tuta (please)
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cosa comprare durante i saldi estivi? 10 must have da non perdere
Non farti prendere dallo shopping compulsivo: segui i consigli delle le fashion blogger per aggiudicarti, a poco prezzo, le tendenze...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Chiara Biasi vince tutto in t-shirt e jeans
La fashion blogger insegna che, per essere cool, possono bastare capi semplicissimi (se abbinati a dovere)
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate, come una donna di Monet al Royal Ascot
Di bianco vestita, la duchessa di Cambridge ha illuminato la più famosa (e nobile) delle competizioni ippiche
Abbigliamento
CONDIVIDI
Il colore che ti fa essere più sexy? Te lo dice la scienza
A dirlo la ricerca di House of Colour e non crederai mai a quello che stai per scoprire
Come indossare le sneakers secondo Olivia Palermo
Abbigliamento
CONDIVIDI
L'amore di Olivia Palermo per le sneakers
In quanto a stile non ha rivali, sì, anche quando mette le scarpe da ginnastica: 5 look a cui ispirarsi
Saldi estivi 2017 le date (regione per regione)
Abbigliamento
CONDIVIDI
Quando iniziano i saldi estivi 2017?
Sei pronta a lucidare la carta di credito? Sta per tornare il periodo preferito per le shopaholic
Carla Fendi è morta, chi era la stilista che fondò Fendi
Abbigliamento
CONDIVIDI
Carla Fendi, addio alla signora delle pellicce
Se ne va un pezzo della moda italiana, con le sorelle fondò la maison Fendi nel 1946
Abbigliamento
CONDIVIDI
L'importanza di chiamarsi CHIARA: 3 stili tutti da copiare
Ferragni, Biasi e Nasti sono le influencer più conosciute in Italia: scopri perché con l'identikit del loro stile