Kirsten Dunst, castigata (e bellissima) a Venezia 74

L'attrice, alla prima del film Woodshock di cui è la protagonista, ha dimostrato che per essere elegante non servono sovrastrutture

ALTRI DA Festival di Venezia
20 articles
Jennifer Lawrence innamorata del regista Darren Aronofsky
Jennifer Lawrence: e poi ti innamori del regista
Valeria Golino film Silvio Soldini
Valeria Golino, quando l'amore è cieco per davvero
Venezia 74, tutti i vincitori
Tutti i vincitori di Venezia 74

Un volto dai lineamenti puliti, delicati, quasi di bambola. Un paio d'occhi azzurri che, manco a dirlo, bucano l'obiettivo (e lo schermo). Kirsten Dunst, alla prima del film Woodshock che la vede protagonista, ha ammaliato il red carpet. Merito di una classe innata, ma anche di un abito estremamente femminile che non poteva lasciare indifferenti.

Advertisement - Continue Reading Below

L'attrice, per l'occasione, ha infatti scelto un vestito rosa di Rodarte, caratterizzato da una divertente stampa a pois. A dare un tocco in più e a rendere ancora più speciale l'outfit ci ha pensato il ricamo floreale in vita. Una visione d'altri tempi: niente spacchi inguinali e scollature osé, la partita dell'eleganza si gioca a colpi di lunghe gonne e top castigati. E Kirsten lo sa bene, insegnando a tutte che, il più delle volte, un abito dalle linee classiche può essere molto più azzeccato di uno succinto (e, soprattutto, le possibilità che ti stia bene aumentano a dismisura).

Un look che si rivela vincente sotto tutti i punti di vista, anche quello beauty. Kirsten ha optato per trucco semplice e naturale, con un unico dettaglio sexy: il rossetto rosso fuoco sulle labbra. I capelli, invece, li ha portati sciolti, lasciandoli svolazzare al vento. Un outfit più azzeccato di così, non si può.

More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
Valeria Golino, stilosa in pigiama
L'attrice e regista italiana, sul red carpet di Venezia 74, ha indossato un pigiama elegante firmato Tommy Hilfiger
Abbigliamento
CONDIVIDI
Marica Pellegrinelli, bellissima in turchese
Sul tappeto rosso di Venezia 74, la moglie di Eros Ramazzotti si è distinta dalle altre con un abito semplicissimo, ma di un colore non...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Jennifer Lawrence è la più bella di Venezia 74
L'attrice ha stupito tutti con un abito vedo non vedo da gran sera: un look davvero vincente, che la incorona (per ora) come meglio vestita...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cristiana Capotondi: come un cielo stellato
L'attrice italiana, sul red carpet del Festival di Venezia 2017, ha incantato tutti con un abito di Miu Miu
Helen Mirren film Paolo Virzì
Firme
CONDIVIDI
Niente «cose da vecchia» per Helen Mirren se il regista è Virzì
L'attrice 71enne recita in Elle & John, film «di malati terminali», e Paolo Virzì le ha spiegato un'ovvietà: si ammalano anche i giovani
Amal Alamuddin e George Clooney prima del red carpet per Suburbicon
Film
CONDIVIDI
Il diario del week end al Festival di Venezia
L'America arrabbiata di George Clooney e i coniugi in fuga da medici e figli di Paolo Virzì, che conquista il Lido, ma non la stampa Usa
Jane Fonda e Robert Redford
Film
CONDIVIDI
Il diario della terza giornata del Festival di Venezia
La scena è tutta per i Leoni d'oro Jane Fonda e Robert Redford, che celebrano 50 anni in bilico tra amicizia e amore (impossibile)
Robert Redford e Jane Fonda
Personaggi
CONDIVIDI
Jane Fonda e Robert Redford, storia di un amore possibile
Per 50 anni compagni di strada: Venezia premia la coppia più anticonformista del cinema, legata da una conclamata alchimia
Festival di venezia 2017 Ethan Hawke e Amanda Seyfried
Film
CONDIVIDI
Il diario della seconda giornata di Venezia 74
Clima caldissimo in sala, con un Ethan Hawke superlativo: la temperatura al Festival comincia a scaldarsi
Abbigliamento
CONDIVIDI
Amal Clooney, classe senza limiti
Al Lido arrivano anche i Clooney: la bella Amal, elegantissima come sempre, strega tutti in Ermanno Scervino