Laura Biagiotti: addio, regina della moda

Se ne è andata nella notte, dopo il grave malore che l'aveva colpita mercoledì sera: l'annuncio con un tweet postato dalla figlia Lavinia sul suo profilo ufficiale

Fu Suzy Menkes, sul New York Times, a definire Laura Biagiotti la regina del cashmere, un filato che la stilista romana trasformò in elemento chiave del suo prèt-à-porter: gioioso, raffinatissimo, denso di colori e, simultaneamente, di non-colori. Ma Laura Biagiotti era anche una donna colta, appassionata d'arte come il marito Gianni Cigna, scomparso 11 anni fa e con il quale aveva dato vita a un'importante collezione di opere di Giacomo Balla (ora in mostra alla Estorick Collection di Londra, Giacomo Balla: Designing the Future). Era anche un'imprenditrice lungimirante e visionaria: la sua fu la prima firma del made in Italy ad approdare in Cina. Se n'è andata poco prima delle tre di questo venerdì notte, in seguito a un grave malore che l'ha colpita la sera di mercoledì. Noi di Gioia! siamo stati fra gli ultimi a intervistarla, poche settimane fa. La figlia Lavinia, che l'ha accompagnata (anche in passerella) per molti anni, ne raccoglie l'eredità creativa e stilistica. E, ne siamo certi, manterrà alto il nome della sua adorata mamma.

Advertisement - Continue Reading Below
More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gisele Bündchen, in verde, ruba la scena alla Milano Fashion Week
Ai Green Carpet Fashion Awards, la top model si è contraddistinta indossando un abito di Stella McCartney
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 outfit con pantaloni eleganti da copiare allo street style della MFW
A Milano, lo stile understatement dà il meglio di sé: il capo più indossato nella città meneghina durante la settimana della moda? I...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Dolce & Gabbana e la sfilata (segreta) dedicata ai millennials
In sfilata, oltre alla collezione primavera estate 2018, anche Amber Le Bon, Thylane Blondeau ed Ella Richards
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come indossare la maglia tricot: idee per l'autunno
La maglia? Un punto di partenza perfetto per i primi freddi: quella di C&A è smart-budget, moderna, aperta a ogni abbinamento
come vestirsi bene a 30 anni
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come vestirsi bene a 30 anni: 8 regole di stile
Non troppo retrò, non troppo infantile: lo stile di chi ha compiuto 30 anni non può che essere chic seguendo questi semplici consigli
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate Middleton: il suo secondo abito da sposa (forse) è ancora più bello del primo
Il giorno della sue nozze la Duchessa ha indossato un secondo abito per una cena intima, la sera, a Buckingham Palace
Abbigliamento
CONDIVIDI
Giorgio Armani: ode al colore e all'ottimismo
«Alla tristezza io rispondo con il colore», Re Giorgio porta alla Milano Fashion Week una collezione gioiosa
Abbigliamento
CONDIVIDI
7 pezzi moda bambino (immancabili) per andare a scuola
Camicia, jeans e felpa per lui; vestitino a fiori per lei: i capi must have del look per la scuola dei tuoi bambini
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gigi e Kaia: quando l'abito è un bouquet
Durante la Milano Fashion Week, Jeremy Scott si è superato facendo sfilare abiti fatti da fiori a grandezza naturale
Abbigliamento
CONDIVIDI
Tutti i look di Fendi che ameremo in primavera
Stampe check, righe, ma soprattutto tantissima eleganza