Gucci Hub: alla scoperta della nuova sede di Gucci a Milano

35.000 metri quadri all'interno della ex fabbrica aeronautica Caproni, costruita nel 1915: ecco il nuovo quartier generale di Gucci, la fabbrica dei sogni

Più Popolare

Tre anni di lavori, oltre 250 persone ospitate, 35.000 mq totali di cui 2.000 metri destinati alle sfilate a partire dal 2017, 300 posti auto: sono solo alcuni dei numeri della nuova sede milanese di Gucci. Uno spazio 100% sostenibile con un bosco all'interno, giardini e alberi, nato in un'area storica della città, l'ex-fabbrica aeronautica Caproni costruita in origine nel 1915. Qui, il brand del gruppo Kering ha riunito tutti gli uffici di Milano, gli showroom, lo spazio per i fashion show, le attività grafiche e il foto studio. Il compito di ridisegnare questo nuovo capitolo Gucci, recuperando il patrimonio architettonico preesistente, è stato affidato allo studio milanese Piuarch.

Advertisement - Continue Reading Below

Una vera e propria città creativa, in cui le vecchie facciate di mattoni si mescolano a moderni edifici come la torre di sei piani costruita ex-novo, con le pareti in vetro. Un dialogo tra passato e futuro, nello spirito Gucci. Anche gli interni riflettono la visione e l'estetica del direttore creativo Alessandro Michele. Poltrone da teatro, vecchi piani di lavoro da bar, schermi vintage, poltrone e tavolini fatti su misura. Il tutto in un ambiente rilassato, luminoso e piacevole.

Marco Bizzarri, presidente e Ceo di Gucci, ha affermato: «La nuova sede di Milano, che abbiamo chiamato Gucci Hub - poiché sarà dove ospiteremo buyers e stampa da tutto il mondo ogni stagione - va ad unirsi ai due altri centri di eccellenza in Italia. La nostra sede a Firenze, con oltre 1.300 persone, che rimane il cuore storico del marchio e il centro di eccellenza per la nostra riconosciuta manifattura ed artigianalità; e Roma, casa dell'Ufficio Stile, che rappresenta il centro di eccellenza della nostra dirompente creatività».

More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gisele, in verde, ruba la scena alla MFW
Ai Green Carpet Fashion Awards, la top model si è contraddistinta indossando un abito di Stella McCartney
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 outfit con pantaloni eleganti da copiare allo street style della MFW
A Milano, lo stile understatement dà il meglio di sé: il capo più indossato nella città meneghina durante la settimana della moda? I...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Dolce & Gabbana e la sfilata (segreta)
In sfilata, oltre alla collezione primavera estate 2018, anche Amber Le Bon, Thylane Blondeau ed Ella Richards
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come indossare la maglia tricot: idee per l'autunno
La maglia? Un punto di partenza perfetto per i primi freddi: quella di C&A è smart-budget, moderna, aperta a ogni abbinamento
come vestirsi bene a 30 anni
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come vestirsi bene a 30 anni: 8 regole di stile
Non troppo retrò, non troppo infantile: lo stile di chi ha compiuto 30 anni non può che essere chic seguendo questi semplici consigli
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate Middleton: il suo secondo abito da sposa (forse) è ancora più bello del primo
Il giorno della sue nozze la Duchessa ha indossato un secondo abito per una cena intima, la sera, a Buckingham Palace
Abbigliamento
CONDIVIDI
Giorgio Armani: ode al colore e all'ottimismo
«Alla tristezza io rispondo con il colore», Re Giorgio porta alla Milano Fashion Week una collezione gioiosa
Abbigliamento
CONDIVIDI
7 pezzi moda bambino (immancabili) per andare a scuola
Camicia, jeans e felpa per lui; vestitino a fiori per lei: i capi must have del look per la scuola dei tuoi bambini
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gigi e Kaia: quando l'abito è un bouquet
Durante la Milano Fashion Week, Jeremy Scott si è superato facendo sfilare abiti fatti da fiori a grandezza naturale
Abbigliamento
CONDIVIDI
Tutti i look di Fendi che ameremo in primavera
Stampe check, righe, ma soprattutto tantissima eleganza