Gucci Hub: alla scoperta della nuova sede di Gucci a Milano

35.000 metri quadri all'interno della ex fabbrica aeronautica Caproni, costruita nel 1915: ecco il nuovo quartier generale di Gucci, la fabbrica dei sogni

Più Popolare

Tre anni di lavori, oltre 250 persone ospitate, 35.000 mq totali di cui 2.000 metri destinati alle sfilate a partire dal 2017, 300 posti auto: sono solo alcuni dei numeri della nuova sede milanese di Gucci. Uno spazio 100% sostenibile con un bosco all'interno, giardini e alberi, nato in un'area storica della città, l'ex-fabbrica aeronautica Caproni costruita in origine nel 1915. Qui, il brand del gruppo Kering ha riunito tutti gli uffici di Milano, gli showroom, lo spazio per i fashion show, le attività grafiche e il foto studio. Il compito di ridisegnare questo nuovo capitolo Gucci, recuperando il patrimonio architettonico preesistente, è stato affidato allo studio milanese Piuarch.

Advertisement - Continue Reading Below

Una vera e propria città creativa, in cui le vecchie facciate di mattoni si mescolano a moderni edifici come la torre di sei piani costruita ex-novo, con le pareti in vetro. Un dialogo tra passato e futuro, nello spirito Gucci. Anche gli interni riflettono la visione e l'estetica del direttore creativo Alessandro Michele. Poltrone da teatro, vecchi piani di lavoro da bar, schermi vintage, poltrone e tavolini fatti su misura. Il tutto in un ambiente rilassato, luminoso e piacevole.

Marco Bizzarri, presidente e Ceo di Gucci, ha affermato: «La nuova sede di Milano, che abbiamo chiamato Gucci Hub - poiché sarà dove ospiteremo buyers e stampa da tutto il mondo ogni stagione - va ad unirsi ai due altri centri di eccellenza in Italia. La nostra sede a Firenze, con oltre 1.300 persone, che rimane il cuore storico del marchio e il centro di eccellenza per la nostra riconosciuta manifattura ed artigianalità; e Roma, casa dell'Ufficio Stile, che rappresenta il centro di eccellenza della nostra dirompente creatività».

More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
48 maglioni basici e meno basici just for you
A girocollo, con scollo a V, versione pullover o a collo alto, "the maglione" is in town
Chiara Ferragni abito da sposa qualche indizio su quale sceglierà
Abbigliamento
CONDIVIDI
Abbiamo qualche indizio che ci fa pensare che Chiara Ferragni non si sposerà in bianco
Tra la foto del pancino e qualche selfie di famiglia l'influencer sta postando alcune foto di abiti elegantissimi e pazzeschi che ci stia...
Abbigliamento
CONDIVIDI
I vestiti a fiori per l'inverno non sono fuori luogo sono il bene assoluto
Dammi un fiore e, solo dopo, chiedimi se sono felice
Abbigliamento
CONDIVIDI
16 aziende di moda prestigiose dove lavorare è un'esperienza formativa che apre tutte le porte
Un'indagine ha rivelato quali sono le realtà migliori. Conoscerle potrebbe essere uno spunto più che interessante
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cecilia Rodriguez e il non-vestito trasparentissimo che ci ha fatto cadere la mascella
Una panterona che, di certo, non fa tappezzeria
Abbigliamento
CONDIVIDI
Questo inverno le felpe da donna sono l'unica alternativa al solito maglione girocollo
Con cappuccio o senza, con zip, clip, scritte, a fiori, a righe, preziosa come un gioiello, over o mini: la felpa is in town baby
completo grigio da donna di tendenza moda 2018
Abbigliamento
CONDIVIDI
Il completo grigio da donna è il nuovo abito da sera? Per noi è anche meglio
Ebbene sì, avete capito bene, quello che per anni è stato considerato il triste completo pantalone da ufficio è diventato il tailleur che...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come far sembrare molto costoso un vestito che non lo è? 10 tendenze invernali sotto i 100 euro
Impossible is nothing
Abbigliamento
CONDIVIDI
Nicole Kidman ancora una volta inarrivabile nel suo abito nero in velluto agli AMAs 2017
Quando una ne sa, ne sa, punto
Abbigliamento
CONDIVIDI
Skinny, mom, strappati, i jeans che ti salveranno l'inverno sono questi e sono pazzeschi
Sono 23 modelli in denim visti sulle passerelle della sfilate inverno 2018, prima scoprili e poi decidi il modello più adatto a te