Street style uomo: gli outfit da copiare e da evitare

Le idee di stile migliori e peggiori ispirate ai look sfoggiati dai fashion influencer a Firenze in occasione di Pitti Uomo, il primo appuntamento italiano del 2017 per la moda maschile

Per quanto non cambieresti mai il tuo uomo con nessun altro al mondo, ti è capitato più volte di dare uno sguardo al suo outfit pensando: «Ma come diavolo si è vestito?». E come darti torto: a volte questi maschi hanno l'innata capacità di fare scelte di stile, come dire, discutibili. A darti le dritte giuste su come vestire il tuo lui ci pensano i look street style di Pitti 91, casa della moda maschile: scopri quali sono i capi da copiare e quelli da evitare certa che, con questi consigli, il tuo uomo non sarà più lo stesso.

Advertisement - Continue Reading Below

Il capospalla sì

Elegante e senza tempo, il cappotto doppiopetto è uno di quei capi moda uomo che non possono mancare nel guardaroba maschile. Dal fascino classico, può essere reso contemporaneo se scelto in tonalità inconsuete, come questo color panna. Il tocco in più? Abbinarlo a un abito sartoriale in nuance polverose, come l'azzurro cenere.

Il capospalla no

Per quanto il cappotto a vestaglia sia di tendenza per la moda femminile, per l'uomo è tutta un'altra storia. Va bene essere originali e avere un look che va al di là della giacca e cravatta, ma dare l'impressione di essere appena usciti dalla doccia, per un maschio, non è il massimo dello stile. 

Advertisement - Continue Reading Below

Il cappello sì

Come dimenticare l'eleganza di Humphrey Bogart in CasablancaUn look che è rimasto nella memoria di molte di noi e che è in parte responsabile del nostro ideale di outfit maschile, il cui tratto distintivo, oltre all'immancabile trench, era il cappello fedora. Un accessorio che non passa mai di moda.

Il cappello no

Tralasciando il fatto che questo look è sbagliato su tutti i fronti (no alla felpona anonima e ai pantaloni di due taglie più grandi, per non parlare del bomber sgualcito), l'elemento che stona di più è il cappello: un beanie di lana che lascia scoperte le orecchie. Non vorrai mica che il tuo lui somigli a uno gnomo da giardino, vero?

Advertisement - Continue Reading Below

Il completo sartoriale sì

Più elegante di così proprio non si può: anche se un po' troppo formale, questo look è uno di quelli che non puoi non consigliare al tuo lui. Soprattutto per un motivo: il completo sartoriale tartan. Il tocco in più? Sceglierlo in una tonalità discreta, di modo che la stampa risulti solo accennata.

Il completo sartoriale no

Va bene essere ricercati, abbinati e ben vestiti, ma quando il look ha tutta l'aria di essere stato studiato a puntino c'è qualcosa che non funziona. In questo outfit è tutto troppo: color burgundy ovunque (il cappotto, i guanti, la stampa dell'abito) accostato al blu della cravatta e delle righe del completo. La cosa più sbagliata di tutte, però, è l'abito sartoriale gessato in versione multicolor: un look degno di un contemporaneo Marlon Brando ne Il padrino.

Advertisement - Continue Reading Below

Il gilet sì

Classico, sta bene a un uomo adulto così come a un ragazzo. Da copiare quello scelto da Alessandro Squarzi, presenza fissa a Pitti Uomo: beige e semplice, senza fronzoli, da sdrammatizzare con uno spolverino check.

Il gilet no

Per quanto caldo e accogliente, se il gilet sembra fatto a maglia dalla zia meglio lasciarlo in negozio: niente di peggio di voler sembrare chic facendo uno scivolone di stile.

Advertisement - Continue Reading Below

Il dettaglio sì

Un paio di guanti di pelle, oltre a essere un valido alleato nei giorni più freddi dell'anno, può dare una marcia in più allo stile del tuo uomo: da valutare un modello particolare, come questo color cuoio ricco di dettagli e impunture.

Il dettaglio no

Va bene voler stare al caldo, ma il collo di pelliccia, per giunta su un uomo, è too much: meglio optare per una sciarpa in cashmere, avvolgente e sempre di moda.

More from Gioia!:
costumi da bagno taglie forti
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 costumi da bagno ideali se sei curvy
Bikini, modelli interi e pareo: tutto quello che ti serve per sentirti sempre sicura di te, anche in spiaggia
Abbigliamento
CONDIVIDI
Tutti gli evergreen della moda femminile!
Sono i capi iconici che vanno oltre le tendenze, senza perdere MAI la loro allure, e ritornano sempre
Abbigliamento
CONDIVIDI
Lo street style di Rihanna
Tutti gli outfit indossati dalla cantante che l'hanno resa una fashion icon a soli 29 anni compiuti il 20 febbraio 2017
met gala
Abbigliamento
CONDIVIDI
Ma che cos'è il Met Gala?
È uno degli eventi più famosi di New York ma avete la minima idea di cos'è? Eccovi la risposta
Abbigliamento
CONDIVIDI
Perché l'arancione è il colore di Hermès?
La ragione risale al 1945: Émile-Maurice Hermès, con un colpo di fortuna, cambiò la storia della maison
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 mosse di stile per valorizzare il seno piccolo
Il push up non è il solo trucco per far sembrare il décolleté più prosperoso
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 modi per indossare la stampa floreale (con stile)
Sbocciano sui pantaloni, borse, scarpe e camicie: i fiori da indossare sembrano non finire mai, soprattutto se si seguono i giusti fashion...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate, la futura regina si veste alla parigina
La duchessa di Cambridge ha indossato un maglioncino a righe (firmato Luisa Spagnoli) dallo stile decisamente francese
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gli outfit delle celeb per il loro primo Met Gala
Da Kate Moss a Taylor Swift, tutti gli abiti scelti dalle donne più famose del mondo per il loro debutto al Met
Abbigliamento
CONDIVIDI
6 modi alternativi di indossare la camicia
Vuoi stravolgere il tuo look senza spendere nulla? Comincia con la camicia, abbinandola così