Met Gala 2017: il tema è Rei Kawakubo e la sua griffe Comme des Garçons

La stilista giapponese​, fondatrice di Comme des Garçons,​ è la protagonista della mostra annuale al Metropolitan Museum di New York, oltre che del famoso ballo d'inaugurazione​ del 1° maggio 2017 e sappiamo già come si vestiranno le celeb: bianco e nero e look avant garde

Più Popolare

Rei Kawakubo, fondatrice e stilista del marchio di moda giapponese Comme des Garçons, è stata scelta come protagonista dell'annuale mostra del Metropolitan Museum of Art's Costume Institute di New York. Si tratta della mostra di moda più celebre del mondo, inaugurata ogni anno con una serata di gala, il Met Ball. Esserne i protagonisti, dunque, è un vero onore e Kawakubo è la seconda stilista vivente cui viene dedicata la retrospettiva: il primo era stato Yves Saint Laurent, nel 1983. 

Advertisement - Continue Reading Below

Il tema dell'edizione 2016 era Manus x Machina e, in passato, la mostra è stata dedicata ad Alexander McQueen, Schiaparelli e Prada, Charles James. La mostra, che si chiamerà Rei Kawakubo/ Comme des Garçons e sarà visitabile dal 4 maggio al 4 settembre 2017 al Metropolitan Museum di New York, ospiterà 120 creazioni della stilista, dai capi protagonisti del suo debutto sulle sfilate di Parigi nel 1981 fino alle collezioni più recenti. La rassegna sarà inaugurata il 1 maggio 2017 con la serata del Met Ball tra i cui ospiti (solitamente i più importanti personaggi della moda e dello spettacolo) ci sarà anche Rei Kawakubo, in genere molto distante dagli eventi mondani.

Più Popolare

Chi è Rei Kawakubo?

Classe 1942, studia letteratura all'Università di Keio per poi iniziare una carriera da stilista freelance. Nel 1969 fonda la sua casa di moda Comme des Garçons e, insieme ai designer Yohji Yamamoto e Issey Miyake, forma la triade giapponese che, a fine anni '70, porta una vera e propria rivoluzione nella moda europea. Il comun denominatore dei tre stilisti, infatti, è che più che designer sono considerabili artisti del tessuto: la stessa visione dei tagli, delle forme e dei materiali contribuisce alla creazione di un nuovo stile, sobrio e austero, ma al contempo eclettico e decisamente avant garde. 

More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
8 giubbotti di jeans da amare (per sempre)
Da Miu Miu a Marc Jacobs, le giacche in denim più cool per la moda primavera estate 2017
Abbigliamento
CONDIVIDI
Tutti gli evergreen della moda femminile!
Sono i capi iconici che vanno oltre le tendenze, senza perdere MAI la loro allure, e ritornano sempre
Abbigliamento
CONDIVIDI
Lo street style di Rihanna
Tutti gli outfit indossati dalla cantante che l'hanno resa una fashion icon a soli 29 anni compiuti il 20 febbraio 2017
Abbigliamento
CONDIVIDI
7 modi cool per coprirti sulla spiaggia
Il gioco dell'estate è trovare l'abbinamento più glam per il tuo costume
Abbigliamento
CONDIVIDI
Perché l'arancione è il colore di Hermès?
La ragione risale al 1945: Émile-Maurice Hermès, con un colpo di fortuna, cambiò la storia della maison
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 mosse di stile per valorizzare il seno piccolo
Il push up non è il solo trucco per far sembrare il décolleté più prosperoso
Abbigliamento
CONDIVIDI
5 modi per indossare la stampa floreale (con stile)
Sbocciano sui pantaloni, borse, scarpe e camicie: i fiori da indossare sembrano non finire mai, soprattutto se si seguono i giusti fashion...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Perché lo shadow jeans sta bene a TUTTE
È il jeans del momento (e c'è un motivo): scommettiamo che diventerà il tuo preferito?
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate, la futura regina si veste alla parigina
La duchessa di Cambridge ha indossato un maglioncino a righe (firmato Luisa Spagnoli) dallo stile decisamente francese
Abbigliamento
CONDIVIDI
6 modi alternativi di indossare la camicia
Vuoi stravolgere il tuo look senza spendere nulla? Comincia con la camicia, abbinandola così