Vestiti belli? Dipende dal tuo fisico

​Non esistono vestiti belli in assoluto: la scelta della mise giusta dipende dal tuo fisico, oltre che dallo stile dell'abito: ecco qualche consiglio per trovare il look più adatto a te

Più Popolare

Decidere cosa indossare ogni mattina dipende da una serie di fattori: dal tempo, dal dress code dell'ufficio, da quello che si ha intenzione di fare dopo il lavoro. Tuttavia, prima di fare una scelta, la vera domanda che devi porti davanti all'armadio dovrebbe essere: «Cosa indossare per valorizzare il mio corpo? Meglio scegliere un vestito bello o uno adatto a me?». 

Secondo Giselle Bowyear (Ralph Lauren), per esempio, i tipi atletici dovrebbero provare i pantaloni boot-cut. La gamba larga sta meglio a chi ha cosce e fianchi muscolosi, rispetto alla gonna a tubino. Abbinala magari ad una blusa dalla scollatura ampia, per ottenere un effetto'a clessidra. 

Advertisement - Continue Reading Below

Le donne che hanno un corpo infantile hanno invece il problema opposto: devono creare le proprie curve. In questo caso la cintura diventa un accessorio indispensabile per dare risalto alla vita, così come sono un ottimo investimento i pantaloni a vita alta. Non dimenticarti i tacchi per attirare l'attenzione sulle gambe e sembrare più slanciata. Le persone minute hanno bisogno di uno stile che le faccia sembrare un po' più alte. Un ottimo trucco è indossare camicie con maniche a tre quarti o giacche con manica a braccialetto, lasciando leggermente scoperte le braccia. Per lo stesso motivo, pantaloni aderenti e alla caviglia sono la scelta migliore per completare il look. Per chi non può rinunciare all'abito o alla gonna, è bene non superare il ginocchio se non si vuole sembrare ancora più basse. 

Più Popolare

Tutt'altro discorso vale per le persone alte. Nonostante il detto «altezza, mezza bellezza», non è sempre facile valorizzare il proprio corpo per chi ha una certa statura. Un accorgimento per non sottolineare la propria altezza è porre l'attenzione sul collo, indossando ad esempio collane vistose. Sempre secondo la Bowyear, è meglio evitare inoltre la vita alta e le minigonne: optate per le gonne che cadono all'altezza del ginocchio o poco sotto. Come regolarsi, invece, rispetto ai tacchi? Se ti piacciono non dovresti farti problemi, anche se aumentano la tua statura. Essere alta può tornare utile sul posto di lavoro, perché incute negli altri un rispetto maggiore alla prima occhiata. 

Infine, se sei una donna formosa non dovresti nascondere il tuo corpo in un abito largo: scegli piuttosto un vestito che abbracci leggermente le curve, valorizzando la silhouette. Un altro accorgimento è non coprire troppo il collo: indossare una maglia a girocollo rispetto ad un maglione a collo alto darà infatti più respiro alla tua figura. Piuttosto che un abito intero, è meglio optare per uno spezzato: una gonna al ginocchio, abbinata a camicetta e giacca, segue con molta più grazia e facilità le curve del corpo e dona un aspetto decisamente professionale. 

Secondo la blogger newyorchese Sandee Joseph, le donne formose non dovrebbero inoltre cadere nell'errore di evitare le stampe e i disegni: anche abiti colorati e a fantasia possono valorizzare le curve. Vogliamo concludere con una piccola considerazione finale. Al di là della forma del tuo corpo, cerca di indossare sempre a lavoro qualcosa che ti faccia sentire a tuo agio: non c'è nulla di peggio che doversi preoccupare del proprio abbigliamento, quando occorre concentrarsi invece sulla propria performance.

More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
La giacca di Zara ispirata a Chanel è IL capo must have dell'inverno
Se vuoi sentirti super chic ma il portafoglio piange, niente paura: c'è Zara
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate Middleton e il magico potere di un abito rosa
Se sei tra quelle che, nonostante il furoreggiare del millennial pink, ha sempre ritenuto che il rosa fosse un colore più adatto alle...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Julia e il tubino nero perfetto
Julia Roberts, più il tempo passa, più diventa bella e cosciente del proprio stile: l'attrice ne ha dato prova ancora una volta al Gala...
Il maglioncino di cotone, salvavita dell'autunno: 10 abbinamenti da copiare
Abbigliamento
CONDIVIDI
Il maglioncino di cotone, salvavita dell'autunno: 10 abbinamenti da copiare
Cambio dell'armadio ok, ma non mettere via il maglioncino di cotone: 10 modi per usarlo in autunno ed essere al top
chiodo pelle rosso tendenza moda 2017
Abbigliamento
CONDIVIDI
Il chiodo di pelle, quest'autunno, si porta rosso: 5 motivi per indossarlo
Se non ce l'hai nell'armadio, che aspetti a inserirlo nella tua wish list?
come indossare gli anfibi bianchi alla chiara Biasi
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gli anfibi perfetti per l'inverno non sono neri, ma bianchi: Chiara Biasi insegna
Ti conquisterà al primo sguardo l'ultimo look della fashion influencer che non delude mai le aspettative (e che, questa volta, stravolge...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Victoria: l'arancione è il colore dell'inverno
La stilista è stata pizzicata a New York con un total look arancione: sarà questa la tendenza della stagione fredda
Come indossare il tartan, tendenze inverno
Abbigliamento
CONDIVIDI
L'inverno è tutto a quadri: 10 modi di dire tartan
Tutte pazze per il tartan: ma come indossare questo inverno la stampa check per eccellenza con classe (e un po' di sperimentazione)?
Abbigliamento
CONDIVIDI
Melania Trump insegna che l'outfit maschile è molto più sensuale del nude look
La first lady statunitense, per accogliere Justin Trudeau e la moglie Sophie, ha scelto un look mannish che si riconferma come la scelta...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Carey Mulligan: il velluto è sempre una buona idea
L'attrice, ospite di Cartier, ha indossato una creazione di Dior che le stava divinamente (e che decreta la tendenza decisiva dell'inverno).