Il racconto shock di una modella ci svela che il mondo del fashion system è tutt'altro che rose e fiori

Una modella con 11 anni di carriera racconta il suo lavoro a partire dal difficile esordio quando le fu chiesto di perdere peso

Più Popolare

Molte ragazze sognano di diventare un'indossatrice pensando sia un'attività divertente, remunerativa e essenzialmente facile. Il sito digiday.com ha intervistato una modella che ha lavorato nel settore per 11 anni (apparsa su Sports Illustrated, Glamour e Love Magazine) e ne è uscita una confessione drammatica che dimostra che sono tutt'altro che rose e fiori!

La taglia

«Quando ho iniziato avevo una taglia M e il mio agente mi ha incoraggiata a perdere peso, ed è stato molto impegnativo per me. Nel tentativo di dimagrire ho adottato molte abitudini malsane. Poi sono diventata talmente piatta che avevo bisogno di indossare l'imbottitura! È così strano e sbagliato, come assumere una ragazza bianca e farla abbronzare artificialmente invece di chiamare una ragazza naturalmente ambrata. Non c'era davvero posto per una ragazza della mia taglia nell'industria della moda e ancora non c'è. Ci sono tante donne con taglie ancora maggiori della mia che non si vedono rappresentate nei negozi: entrano e trovano tutti abiti con scritto XS. È difficile parlare oggettivamente, perché quando sono in una stanza con modelle magrissime, mi sento inferiore».

Advertisement - Continue Reading Below

Razzismo

«C'è un razzismo sistemico nel mondo della moda: per le donne nere, ad esempio, è più difficile trovare un'opportunità».

I social

«Adesso vai a qualsiasi casting e guardano i tuoi followers su Instagram. Da quando sono comparsa su Sports Illustrated, il problema è scomparso perché i miei seguaci sono aumentati ma prima la conversazione era sempre sullo stesso argomento. Avevo una tale ansia in proposito. C'è tanta pressione su qualcosa di così insignificante, devi investire così tanto tempo ed energia in questa piattaforma e diventa tutto sconcertante e ridicolo. Passare molto tempo su Instagram significa guardare molte ragazze che sono tue concorrenti e fare confronti negativi. È veramente malsano».

Più Popolare

Le relazioni tra colleghe

«Non c'è modo di non essere competitive e talvolta è molto più difficile quando sei veramente amica con le ragazze con cui lavori, perché poi ogni sentimento di gelosia è aggravato dai sensi di colpa. Da una parte vorresti essere felice per la tua amica ma dall'altra pensi: "Probabilmente vorrei fare quel suo lavoro"».

Gli uomini sul lavoro

«Ho alle spalle molte foto in lingerie e in costumi da bagno e posso confessarti molte esperienze negative con gli uomini. Quando fotografi una donna, dovresti essere rispettoso. Trovo questo fenomeno una delle parti più frustranti e spaventose del settore».

More from Gioia!:
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cara Kate, ciò che ti lega a Diana non è solo lo stile (e lo sai bene)
Ti abbiamo vista allo stadio di Londra per la Coach Core Graduation Ceremony: eri lì con William e Harry, ma come ormai da tempo accade, la...
Abbigliamento
CONDIVIDI
Letizia Ortiz, quanto è chic l'abitino di Zara
Se il tuo portamento è regale come il suo, tranquilla: potrai indossare qualsiasi cosa e sentirti firmatissima, dalla testa ai piedi
Accessori
CONDIVIDI
Gli outfit invernali non saranno mai più noiosi
Dimentica le sciarpe e i guanti, non puoi non avere spille, calze a rete e molto altro ancora in questa stagione fredda: la nostra wish list
moda donna 2018 tutte le novità più fresh
Abbigliamento
CONDIVIDI
Come essere davvero cool quest'inverno? Le novità della moda che ti danno un sacco di spunti
Dall'ultimo jeans di tendenza alla camicia amata dalle fashion icon: tante chicche e novità per vestire sempre all'ultima moda!
abiti da sera haute couture moda 2018
Abbigliamento
CONDIVIDI
Gli abiti haute couture per l'inverno: un sogno che si avvera
Come nelle favole: gli abiti da sera dell'alta moda autunno inverno 2017/2018 sono veri capolavori di sartoria, capaci di trasformare...
Abbigliamento
CONDIVIDI
La giacca di Zara ispirata a Chanel è IL capo must have dell'inverno
Se vuoi sentirti super chic ma il portafoglio piange, niente paura: c'è Zara
Abbigliamento
CONDIVIDI
Kate Middleton e il magico potere di un abito rosa
Se sei tra quelle che, nonostante il furoreggiare del millennial pink, ha sempre ritenuto che il rosa fosse un colore più adatto alle...
Come abbinare l'arancione, colore must dell'inverno 2018? 5 abbinamenti da copiare
Tendenze
CONDIVIDI
Arancione mon amour: come abbinarlo per l'inverno 2018
Orange is the new black e su questo non c'è dubbio, ma come indossare al meglio il colore di tendenza più cool dell'inverno... e non solo?
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cos'ha indossato Chiara al compleanno di Fedez? Tra salopette e cristalli, tutti i suoi outfit
Di giorno casual, di sera super sexy: le scelte di stile della influencer per festeggiare alla grande i 28 anni del suo amore
Abbigliamento
CONDIVIDI
Julia e il tubino nero perfetto
Julia Roberts, più il tempo passa, più diventa bella e cosciente del proprio stile: l'attrice ne ha dato prova ancora una volta al Gala...