Che tenero il koala che si chiama come Bowie perché ha gli occhi di due colori!

Un rarissimo esemplare di marsupiale con eterocromia è stato salvato e curato da uno zoo del Queensland: ha lo stesso nome della rockstar e tutti sono pazzi di lui

Più Popolare

Lo hanno chiamato Bowie per via degli occhi di colori diversi: questo tenerissimo koala è stato salvato da uno zoo del Queensland, nel sud dell'Australia. Il tenero marsupiale, soccorso dalle guardie forestali dopo che era stato investito, presenta una condizione genetica di eterocromia comune in alcuni mammiferi come i cani e i gatti, ma estremamente rara nei marsupiali. Immediato il richiamo alla rockstar inglese David Bowie, da cui ha preso il nome.

Gli occhi inconfondibili di David Bowie
Advertisement - Continue Reading Below

Bowie, un occhio azzurro e l'altro color nocciola come il Duca Bianco, è tornato felice in libertà dopo qualche mese di riabilitazione. Una storia a lieto fine due volte: prima di tutto l'animale è scampato all'incidente senza riportare ferite letali (si è fatto male solo alla zampa anteriore sinistra). E poi perché ritornando in libertà, magari contribuirà a infoltire il numero dei koala nella zona, purtroppo sempre più scarso. Qui il video con il momento del suo ritorno nella natura selvaggia:.

Più Popolare

More from Gioia!:
Molestie Fausto Brizzi
Storie
CONDIVIDI
Molestie: con Brizzi lo scandalo arriva in Italia, e ora?
I nomi emersi fin qui sono solo la punta di un iceberg, che non riguarda solo il cinema: come difenderci? Ripartendo da noi
Storie
CONDIVIDI
Noi, italiani expat a Barcellona, vi parliamo della Catalogna
Sono arrivati anni fa in una città accogliente e cosmopolita: ora ci raccontano la (difficile) quotidianità del capoluogo catalano
Donne potere leadership femminile
Storie
CONDIVIDI
Ragazze con i superpoteri
Cosa succederebbe se fossero le giovani donne a governare il mondo? Potrebbero riscrivere le regole del potere
Calendario Pirelli 2018 Duckie Thot
Storie
CONDIVIDI
Calendario Pirelli 2018: Alice si fa black
Presentato a New York e firmato da Tim Walker è un manifesto al tema dell'inclusione e un inno alla diversità
Ho 13 anni e sono una bulla
Storie
CONDIVIDI
"Ho 13 anni e sono una bulla": la testimonianza shock
Mentre Amnesty International lancia una campagna contro il bullismo, una ragazza ci ha raccontato come ci si ammala di violenza
Violenza sulle donne denuncia
Storie
CONDIVIDI
Violenza sulle donne: "Lo denuncio, e dopo?"
Molte vittime si rivolgono all'autorità giudiziaria, ma per proteggerle ci vorrebbe un processo veloce e adeguato: ne parla un corto
Molestie sessuali metoo confessione
Storie
CONDIVIDI
"Non sapevo con che occhi guardarmi: vittima o carnefice di me stessa"
La testimonianza di una lettrice all'insegna dell'hashtag #metoo: "A 24 anni non avevo chiaro che stavo subendo una molestia"
Millennials calo nascite Italia motivi
Storie
CONDIVIDI
Cosa fa paura alle millennial che non fanno figli?
Lo abbiamo chiesto alle dirette interessate, mentre le statistiche consegnano l'Italia a un destino di culle vuote
Molestie sessuali  campagna dauomoauomo
Storie
CONDIVIDI
Violenza di genere: l'invito agli uomini a dirsi contro
Il terremoto Weinstein ha aperto ovunque crepe profonde: anche in Italia, dove arriva una campagna che passa il testimone ai maschi
influencer-dalle-uova-d-oro-danielle-bernstein-camila-coehlo-aimee-song
Storie
CONDIVIDI
Influencer dalle uova d'oro
Basta che in un post indossino un abito perché diventi subito sold out: viaggio tra i nuovi guru del fashion system