Conosci già Casa Surace, il fenomeno virale del web del momento?

I loro video fanno milioni di visualizzazione su YouTube e centinaia di migliaia di condivisioni su Facebook: ecco chi sono i ragazzi di Casa Surace, che fanno ridere prendendo in giro manie e vezzi del Nord e del Sud Italia

Più Popolare

C'è il Maradoneta, c'è la Pasqua ai tempi dei social Network, ci sono le fatidiche Domande dei terroni fuori sede a quelli del Nord. C'è, insomma, da ridere in quel di Casa Surace, nuovo fenomeno virale del web, in un panorama sempre più fitto di talentuosi youtuber nostrani, che, attraverso la bravura di un gruppo di ragazzi usciti dal mondo del teatro e della comunicazione, sfotte allegramente vizi, vezzi e manie di coinquilini contrapposti per provenienza. Un classico Nord versus Sud, insomma, attualizzato spassosamente attraverso l'occhio clinico di chi, con tutta probabilità, s'è trovato davvero a confrontarsi e un po' scontrarsi con abitudini lontane anni luce. E se il loro video di Natale ha fatto il botto, tanto che c'è da scommetti che nel 2017 li troveremo nella classifica dei più visti, la loro ultima creazione, La neve al Nord vs la neve al Sud sta eguagliando se non superando il loro record di click.

Advertisement - Continue Reading Below

Più Popolare

Ma chi sono gli attori, blogger, youtuber, e chissà se hanno letto il nostro decalogo per avere successo sul web, che stanno dietro al successo crescente di Casa Surace? Sono Simone, Daniele, Alessio e Andrea. E Paolo, Luca, Stefano, Bruno, Riccardo, Beppe, Giampiero, Laura, Fernanda, Tommaso e a turno tanti altri, che, raccontano sul loro sito, «nell'aprile del 2015, dopo un pranzo in trattoria beneaugurante e dopo una serie di ammazzacaffè e liquori che ci hanno dato il giusto coraggio per far partire un'impresa in Italia, hanno fondato la casa di produzione Casa Surace». Che, tra i sui obiettivi primari, ha raccontarci com'è, davvero, la vita con o, malauguratamente, senza un terrone.

More from Gioia!:
Storie
CONDIVIDI
Violenza sulle donne: ai raptus di gelosia non crediamo più
Dietro ai femminicidi c'è una cultura che rende possibile arrabbiarsi e ferire a morte: ecco perché serve fare prevenzione nelle scuole
Storie
CONDIVIDI
Abby Stein, nata due volte: da rabbino a donna attivista transgender
Non si è mai sentita un maschio, ma non sapeva cosa significasse «transgender»: l'ha imparato diventando donna, come ci racconta qui
The Weekend bazaar icons
Storie
CONDIVIDI
Harper's BAZAAR Icons: The Weeknd protagonista
L'incontro tra musica e moda sul numero speciale di Harper's BAZAAR firmato da Carine Roitfeld per raccontare lo stile del prossimo inverno
Storie
CONDIVIDI
Quello che nessuna madre osa dire sul proprio figlio (ma che pensa davvero)
L'ironia langue quando una madre parla dei propri figli, per cui se non ne potete più di ritratti irreali di bambini perfetti, leggete qui...
Baby modella in sfilata
Storie
CONDIVIDI
Baby modelle, luci e ombre del backstage
C'è chi comincia da piccolissima, chi sogna di farlo anche da grande: un libro (e questa inchiesta) racconta le loro infanzie «da catalogo»
Storie
CONDIVIDI
Manterrupting: come liberarsi dalla brutta abitudine maschile di interrompere i nostri discorsi
Avete presente quella volta che un collega o un amico vi ha interrotte per dire la sua e voi siete rimaste lì, mortificate? Ebbene, siete...
Sbarchi migranti Italia navi Marina militare reportage: il soccorso ai profughi
Storie
CONDIVIDI
Migranti: siamo stati sulla nave che presta soccorso
Oltre 12mila profughi in 48 ore: noi eravamo a bordo delle navi della Marina Militare, ecco il reportage esclusivo di Gioia!
Storie
CONDIVIDI
Che cos'è il manspreading e perché, almeno una volta, ne sei stata vittima anche tu
L'invasione machista dello spazio altrui è diventata tema di dibattito, al punto che in alcune città del mondo si stanno attivando divieti...
Storie
CONDIVIDI
Gioia! Smart awards 2017: tutti i premiati
I personaggi e i prodotti che hanno avuto quest'anno il premio di Gioia!
Storie
CONDIVIDI
La grande festa dei Gioia! Smart Awards 2017
Il Ballo di Brera e il party di Gioia!, che ha voluto premiare personalità con qualcosa in più...decisamente smart!