Donne & lavoro, ci pensa Elle

Appuntamento il 4 e 5 novembre 2016 a Milano per l'evento Elle Active!, forum di sostegno per sviluppare le professionalità femminili

Più Popolare

Se credete che il vostro vicino di scrivania sia più pagato di voi solo
 perché è un uomo, segnatevi in agenda un appuntamento che vi aiuterà a migliorare carriera e salario. Il 4 e 5 novembre 2016 si terrà a Milano la prima edizione italiana di Elle Active!, un forum di sostegno per sviluppare le professionalità femminili.

Advertisement - Continue Reading Below

L'evento, che ha già avuto enorme successo in Francia e Giappone, è gratuito ed è riservato a 2.000 donne. «Forniremo molti consigli pratici», spiega Danda Santini, direttore di Elle Italia, «grazie all'aiuto di 80 esperti di diverse discipline: formatori, direttori del personale, psicologi e avvocati che animeranno 10 corner con interventi di mezz'ora, a cui seguiranno dibattiti con domande e risposte. In più chiederemo ad alcune donne di successo di raccontarci il loro percorso, gli ostacoli che hanno superato e come sono riuscite a conciliare carriera e impegni familiari».

Più Popolare

Fra gli obbiettivi più ambiziosi del meeting: aiutare chi ha perso un lavoro a ritrovarlo, insegnare alle donne a farsi valere, attraverso la richiesta di aumenti e promozioni, pianificare la creazione di un'impresa o di una piccola attività artigianale. Ma ci saranno anche suggerimenti più legati alle problematiche quotidiane: imparare a fare network, investire al meglio le proprie finanze e difendersi dalle discriminazioni di genere. Chi non potrà essere presente, troverà on line, sul sito di Elle Italia, i video degli incontri.

Per iscrivervi cliccate qui, per saperne di più potete andare sul sito di Elle Italia. Il forum Elle Active! è realizzato anche grazie al sostegno di importanti partner: Unilever (main partner), Benetton, Generali, Huawei, Ikea, Unicredit, Virgin Active.

More from Gioia!:
Storie
CONDIVIDI
Femminicidio: troppo facile dire raptus
Accoltellata dal compagno nel sonno: le dinamiche nascoste dietro queste tragedie che fanno delle donne delle cittadine di secondo grado
Storie
CONDIVIDI
Che tenero il koala che si chiama come Bowie!
Grazie ai suoi occhi (un rarissimo caso di eterocromia nei marsupiali) rende omaggio con il suo nome alla rockstar
Storie
CONDIVIDI
Cutting, mi taglio per stare bene
Le pratiche autolesioniste sono molto diffuse tra le adolescenti italiani, che talvolta postano persino le foto dei tagli sui social
Storie
CONDIVIDI
Non perdere la mostra dell'artista record Basquiat
Se passi da Roma visita l'esposizione del pittore morto giovane le cui opere valgono oggi decine di milioni di dollari
Storie
CONDIVIDI
Il mio primo bacio: da film o da incubo?
Alcuni lo ricordano come un sogno, altri come un disastro: le storie più curiose su Reddit
Storie
CONDIVIDI
Perché il 1° maggio è la festa dei lavoratori?
Questa data ha un significato che forse non sai: scopri la storia, gli slogan famosi e come si celebra nei diversi Paesi
Storie
CONDIVIDI
«Ero drogata, ora lavoro per aiutare gli altri»
Di droga si può guarire (e far guarire) anche facendo da spalla a chi sta cercando di uscirne, e così sono diventata una sober coach
Storie
CONDIVIDI
Testamento biologico, in attesa della legge
Il disegno di legge sulla Dichiarazione anticipata di trattamento è in discussione alla Camera: scopri di cosa si tratta
Storie
CONDIVIDI
«Ho abortito a 16 anni, ma non per mia scelta»
Una gravidanza che decidono di interrompere i genitori: ma dopo quasi 30 anni il suo ex torna e la questione è ancora aperta
Storie
CONDIVIDI
Diritti gay: ora 2 papà valgono uguale
La Corte d'Appello di Trento ha decretato che due gemellini, nati in Canada da surrogacy 7 anni fa, sono figli di entrambi i loro padri