Il terrorismo torna a colpire in Europa

Dopo gli attentati a Baghdad e a Dacca, la politica del terrore ci scuote da vicino con l'attentato a Nizza

L'ennesima strage di innocenti riporta di attualità il terrorismo. Nell'attentato della sera del 14 luglio 2016 a Nizza sono morte 84 persone e altre 100 sono rimaste ferite. Ma prima ancora ci sono state le vittime di Baghdad e di Dacca, in Bangladesh. La domanda (purtroppo) resta sempre la stessa: come possiamo affrontare il terrorismo

Ne avevamo parlato con il geopolitologo Fabrizio Eva dopo l'attacco a Bruxelles. L'esposizione mediatica, inoltre, mette a rischio anche la sensibilità dei bambini, che rimangono toccati da queste notizie più o meno inconsapevolmente: per evitare che la confusione crei in loro un livello di smarrimento ancora più alto, leggi qui come spiegare il terrorismo ai più piccoli.  

Advertisement - Continue Reading Below
Il cordoglio a Nizza
More from Gioia!:
Storie
CONDIVIDI
Cosa succederebbe se Facebook sparisse?
Quali sarebbero le reali conseguenze se il social network più famoso al mondo d'improvviso non esistesse più? Beh, che non rimarrebbe...
Storie
CONDIVIDI
Gioia! Smart awards 2017: tutti i premiati
I personaggi e i prodotti che hanno avuto quest'anno il premio di Gioia!
Storie
CONDIVIDI
La grande festa dei Gioia! Smart Awards 2017
Il Ballo di Brera e il party di Gioia!, che ha voluto premiare personalità con qualcosa in più...decisamente smart!
Storie
CONDIVIDI
Gioia! Let's dance: l'exhibition per gli 80 anni
8 decenni di moda e costume raccontati attraverso il ballo e le pagine del nostro giornale, nato nel 1937: a Milano dal 21 al 24 giugno
Storie
CONDIVIDI
Cannabis: legalizzarla o no?
Dimenticate il mite spinello: oggi è 25 volte più forte di un tempo, ma quasi nessuno lo sa, e in Italia l'ha provata un adolescente su...
Storie
CONDIVIDI
«Come mia sorella mi ha rubato il fidanzato»
Una pubblica umiliazione davanti alla famiglia intera è una sofferenza immensa, ma utile: ti insegna a perdere senza andare in pezzi
Storie
CONDIVIDI
«Se i miei figli non crescono, io torno ragazza»
Le nostre mamme avevano la sindrome del nido vuoto, i miei figli invece restano accampati a casa, nel caos
Storie
CONDIVIDI
Italiani, popolo di ignoranti?
Un'indagine di Libreriamo mette in luce la scarsa propensione per la cultura e la lettura dei nostri connazionali
Storie
CONDIVIDI
Shampoo (r)evolution: i nuovi parrucchieri
I saloni sono diventati posti pieni di idee, dove tra phon e lavello si fanno corsi di storytelling, aperitivi e sfilate
Diritti delle donne
Storie
CONDIVIDI
A che punto siamo con i diritti delle donne?
Le conquiste femminili in Italia e nel mondo, tra passi in avanti e anacronismi (e divieti) senza senso