Il terrorismo torna a colpire in Europa

Dopo gli attentati a Baghdad e a Dacca, la politica del terrore ci scuote da vicino con l'attentato a Nizza

L'ennesima strage di innocenti riporta di attualità il terrorismo. Nell'attentato della sera del 14 luglio 2016 a Nizza sono morte 84 persone e altre 100 sono rimaste ferite. Ma prima ancora ci sono state le vittime di Baghdad e di Dacca, in Bangladesh. La domanda (purtroppo) resta sempre la stessa: come possiamo affrontare il terrorismo

Ne avevamo parlato con il geopolitologo Fabrizio Eva dopo l'attacco a Bruxelles. L'esposizione mediatica, inoltre, mette a rischio anche la sensibilità dei bambini, che rimangono toccati da queste notizie più o meno inconsapevolmente: per evitare che la confusione crei in loro un livello di smarrimento ancora più alto, leggi qui come spiegare il terrorismo ai più piccoli.  

Advertisement - Continue Reading Below
Il cordoglio a Nizza
Read Next:
Storie
CONDIVIDI
Casa Surace, il fenomeno virale del web
Con i video del «terrone fuori sede» prendono in giro tutti, da Nord a Sud: e stanno facendo impazzire il web
Divorzio breve
Storie
CONDIVIDI
Il divorzio breve e le differenze con quello consensuale
Il divorzio breve approvato recentemente differisce dal divorzio consensuale o giudiziale
Cultura pop 2016
Storie
CONDIVIDI
I 18 momenti top dello spettacolo nel 2016
Dall'Oscar a DiCaprio a Lemonade di Beyoncé, oltre ai grandi ritorni di Una mamma per amica, Harry Potter e Bridget Jones
principessa leia star wars carrie fisher
Storie
CONDIVIDI
Carrie Fisher, addio principessa Leia
Colpita da infarto sul volo Londra-Los Angeles, Carrie Fisher è morta oggi in ospedale
George Michael: gli amori
Storie
CONDIVIDI
Il compagno di George Michael: «Un Natale che non dimenticherò mai»
Il compagno Fadi Fawaz ha svelato le circostanze della morte, ma anche l'ex grande amore Kenny Goss ha espresso tutto il suo dolore
Storie
CONDIVIDI
Le 5 notizie più belle del 2016
Salutiamo il 2016 ormai agli sgoccioli con quelle che, in mezzo a tanti brutti avvenimenti, sono state le sue 5 notizie migliori
E' salva Bana Alabed, la bambina simbolo di Aleppo.
Storie
CONDIVIDI
E' salva la bambina simbolo dell'assedio di Aleppo
Bana Alabed, 7 anni, racconta da settembre su Twitter gli orrori della guerra che insanguina la Siria
Aleppo
Storie
CONDIVIDI
10 modi per aiutare le vittime di Aleppo
Il popolo di Aleppo ha bisogno di aiuto più che mai: ecco cosa puoi fare anche tu
islam-velo-donne-ribelli
Storie
CONDIVIDI
4 storie di donne che si ribellano al velo
L'ultima è Malak al-Shehri, arrestata in Arabia Saudita perché uscita senza velo; ma prima di lei altre hanno sfidato i regimi integralisti...
Storie
CONDIVIDI
È arrivata Santa Lucia?
Secondo la tradizione, nella notte tra il 12 e il 13 dicembre la Santa porta i doni ai bambini: ma sai come è nato questo rito?