Violenza sulle donne: le leggi a tutela delle vittime

Le leggi per contrastare la violenza di genere esistono, l'importante è come vengono interpretate e applicate: l'opinione dell'avvocato Francesca Garisto

Più Popolare

In Europa, una donna su 3 è vittima di violenza e l'Italia è nella media. Tra le forme più diffuse, la violenza domestica, che non è fatta solo di percosse, ma anche di insulti, minacce, umiliazioni, derisione e ricatti economici. Dall'inizio dell'anno a oggi, nel nostro Paese sono state uccise 92 donne per mano del partner o dell'ex.

I dati

In attesa dell'Osservatorio internazionale sulla violenza di genere auspicato dalla Convenzione di Istanbul, la raccolta dei dati è affidata ai centri e alle associazioni di aiuto alle donne sul territorio nazionale. Secondo il D.i.Re (Donne in rete contro la violenza, direcontrolaviolenza.it), nel 2014, il 66 per cento delle donne accolte in 72 centri ha subito violenze fisiche, il 77 psicologiche, il 16 è stato vittima di stalking, il 32 di violenze economiche e il 13,6 di violenze sessuali. I persecutori sono partner ed ex partner (82,9 per cento).

Advertisement - Continue Reading Below

Le leggi

Per Francesca Garisto, avvocato e vicepresidente della Casa delle donne maltrattate (cadmi.org), le leggi per contrastare la violenza di genere ci sono, l'importante è come vengono interpretate e applicate. Oltre alla Convenzione di Istanbul, entrata in vigore in Italia nel 2014, la legge 119 del 2013 ha decretato norme importanti, tra cui l'arresto in flagranza obbligatorio per stalking e violenza famigliare; la priorità per i processi che riguardano questi due reati e la violenza sessuale; la possibilità di ritirare la querela solo davanti a un giudice, a garanzia delle donne che denunciano; l'aggravante per i reati di maltrattamento in famiglia, commesso in presenza di minori; l'obbligo di comunicare alla donna offesa la revoca di misure cautelari che riguardino l'abusante. L'ultima novità è il decreto legge 212 del 2015, che attribuisce particolari tutele alle vittime cosiddette vulnerabili, tra cui quelle dipendenti affettivamente, psicologicamente o economicamente dagli autori del reato.

Un aiuto in più alle donne vittime di violenza di genere.

Read Next:
Il Natale dei Reali inglesi
Storie
CONDIVIDI
Come festeggiano il Natale i reali inglesi?
Anche la Royal family ama seguire la tradizione: non ci credi? Ecco tutte le foto!
Storie
CONDIVIDI
Conosci la vera storia di Babbo Natale?
Il 6 dicembre si festeggia San Nicola, il Santo da cui ha origine Babbo Natale: ma come si è arrivati da San Nicola a Santa Claus?
violenza domestica
Storie
CONDIVIDI
Storie di ordinaria violenza domestica
Tre sopravvissute raccontano le violenze subite da fidanzati, ex, padri, con un monito: l'unico modo per salvarsi è parlare
Famiglia Reale inglese
Storie
CONDIVIDI
100 anni di famiglia reale inglese, scandali compresi
La serie tv di Netflix The crown ha riportato l'attenzione sulla royal family britannica: un secolo di storia in immagini
Storie
CONDIVIDI
Donne migranti: niente ospitalità a Gorino
Sono arrivate stremate via mare con i loro bambini ma non hanno ricevuto accoglienza: noi avremmo voluto un altro finale, eccolo
time foto famose
Storie
CONDIVIDI
100 foto famose che hanno cambiato il mondo
Hanno influenzato il nostro modo di pensare e di vivere: la rivista Time le ha raccolte in un libro
Video di Natale Heathrow
Storie
CONDIVIDI
Questo video natalizio è tenerissimo
«Tornare a casa è il regalo più bello»: il messaggio dello spot dell'aeroporto londinese di Heathrow con 2 adorabili orsachiotti
Storie
CONDIVIDI
Pedofilia: noi, sopravvissuti agli orchi
Nella Giornata nazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza parliamo di abusi sui bambini, dando volce a quelli che ne sono usciti
Storie
CONDIVIDI
Il futuro del pianeta è in mano alle bambine
Secondo l'Onu, le bambine di 10 anni sono l'indicatore del benessere globale: sono 60 milioni e da loro dipende il domani di tutti
congedo matrimoniale lavoratori licenza di matrimonio
Storie
CONDIVIDI
Congedo matrimoniale: chi ne ha diritto?
Se sei prossima alle nozze e vuoi sapere di più sulla licenza di matrimonio, leggi qui: ti spieghiamo come funziona e a chi spetta