Maratona di New York: in gara il San Patrignano Running team

Al grande evento della Grande Mela,​ in calendario per il 6 novembre​ 2016, parteciperanno anche gli atleti del famoso centro di recupero dalle tossicodipendenze ​

Più Popolare

Correre può aiutare a superare le difficoltà, dato che permette di lanciare sempre nuove sfide con se stessi: ne è la prova il San Patrignano Running Team (sanpatrignano.org), che anche quest'anno partecipa alla maratona di New York.

Advertisement - Continue Reading Below

Non è il primo anno che gli atleti che provengono dal grande centro di recupero dalle tossicodipendenze partecipano alla gara più famosa del mondo: la prima volta infatti risale al novembre 2013, dopo aver disputato piccole gare a livello locale e nazionale.

#Run4Sanpa è l'hashtag

In occasione del grande appuntamento del 6 novembre 2016 i ragazzi, che in Comunità praticano numerosi sport, in quanto l'attività educativa passa anche attraverso le discipline del calcio, basket, pallavolo e corsa, in grado di trasmettere valori di vita fondamentali, voleranno nella Grande Mela insieme agli accompagnatori.

Più Popolare

#wefreedays2016 11 e 12 ottobre!! 😀😀😀😀😀😀🎤🎻🎸

A photo posted by Comunità San Patrignano (@sanpatrignano) on

La squadra di San Patrignano conta una trentina di membri, e tra questi, 12 correranno la maratona di New York: correre non significa solo misurare se stessi ma è l'entusiasmo di uscire fuori, nel mondo, per dimostrare che vincere le dipendenze è possibile.

Non solo New York per il team SanPa

Nessuno dei ragazzi di SanPa prima di entrare in comunità praticava la corsa: la passione per questo sport è venuta solo successivamente, con il tempo, la costanza e la fatica.

La squadra di running di San Patrignano è nata ufficialmente nel 2006 con la partecipazione alla maratona di Venezia: da allora la squadra conta una media di 30 atleti, 25 maschi e 5 femmine, e pesca da un gruppo di oltre 400 persone che praticano la corsa a scopo ricreativo dentro la comunità. Per i ragazzi di San Patrignano anche la Maratona di Londra è da 3 anni una tappa obbligata dove oltre a correre sotto al Big Ben c'è l'occasione di rincontrare altri ex SanPa oggi reinseriti nella City.

#sonoproprioio #wefree #sanpatrignano #webstangram

A photo posted by Comunità San Patrignano (@sanpatrignano) on

Maratona di New York, le altre sfide

Insieme al San Patrignano Running Team, la maratona di New York è lo scenario di altre storie di rivincita, di atleti che combattono contro una malattia: da Leonardo Cenci, il primo italiano e il secondo atleta nella storia che corre pur essendo malato di tumore, a Marion Bartoli, campionessa di Wimbledon 2013, che arriva negli Usa dopo aver superato gravi problemi di salute, passando per Luca Colosio, il primo atleta italiano di Special Olympics, e il team Run for Iov, formato da 11 donne tra i 30 e i 60 anni che hanno sconfitto il cancro al seno.

Read Next:
Storie
CONDIVIDI
Conosci la vera storia di San Valentino?
Sono molti i miti e le leggende intorno alla festa degli innamorati: ecco quello che c'è da sapere
Storie
CONDIVIDI
Femminicidio: ora occupiamoci degli uomini
L'attenzione si sposta sugli autori delle violenze, per gli uomini la libertà delle donne non è così scontata: i consigli di due esperte
Storie
CONDIVIDI
Terremoto e neve, le informazioni per aiutare
È di nuovo emergenza sisma nell'Italia centrale: ecco come sostenere le popolazioni colpite dalle scosse e dalle nevicate eccezionali
Storie
CONDIVIDI
Quanto spendono in caffè le millennials!
L'ennesima curiosità sulla generazione delle 18-35enni: lo stipendio finisce più nella caffeina che nella loro futura pensione
Storie
CONDIVIDI
Elsa Hosk con Biotherm per salvare gli oceani
Una top model, una studiosa e un noto brand cosmetico insieme per tutelare il mare (e proteggere la nostra pelle)
Storie
CONDIVIDI
Casa Surace, il fenomeno virale del web
Con i video del «terrone fuori sede» prendono in giro tutti, da Nord a Sud: e stanno facendo impazzire il web
Divorzio breve
Storie
CONDIVIDI
Il divorzio breve e le differenze con quello consensuale
Il divorzio breve approvato recentemente differisce dal divorzio consensuale o giudiziale
Cultura pop 2016
Storie
CONDIVIDI
I 18 momenti top dello spettacolo nel 2016
Dall'Oscar a DiCaprio a Lemonade di Beyoncé, oltre ai grandi ritorni di Una mamma per amica, Harry Potter e Bridget Jones
Storie
CONDIVIDI
Cosa è successo nel 2016
20 fatti importanti che hanno caratterizzato l'anno appena terminato: ripercorriamo insieme gli ultimi 12 mesi di notizie
principessa leia star wars carrie fisher
Storie
CONDIVIDI
Carrie Fisher, addio principessa Leia
Colpita da infarto sul volo Londra-Los Angeles, Carrie Fisher è morta oggi in ospedale