Gigi Hadid: come si diventa Top Model

Servono volto intenso, amiche giuste e milioni di follower su Instagram: anche quello fa curriculum

A diventare quello che è Gigi Hadid, ci ha messo sei mesi. Finito il college in California, dove è cresciuta – figlia della modella olandese Yolanda Foster e dell'imprenditore palestinese Mohamed Hadid – nell'autunno 2013 si è trasferita a New York per frequentare un corso di laurea in Psicologia criminale (perfetto per Csi). A febbraio 2014 era sulle passerelle di Desigual e Jeremy Scott, a luglio il nuovo volto di Tom Ford, a settembre dello stesso anno sfilava per Chanel a Parigi.

Un vortice di celebrità, difficile da spiegare con la sola bellezza (per quanto Carine Roitfeld, storica direttrice di Vogue Paris, in un'intervista su Style.com l'aveva già definita: «Una diversa da tutte le ragazze che conosco»). Che cosa ha permesso a questa ragazza, bella, ma come tante altre, di diventare una star del fashion system in poco più di un anno?

INIZI PRECOCI

«Ho scoperto Gigi quando aveva due anni», ci dice Paul Marciano, direttore creativo di Guess. E l'ha immortalata nella campagna Guess kids, 17 anni fa. Ha smesso per andare a scuola (la madre non ha voluto firmasse contratti con nessuna agenzia fino alla maggiore età), ma ha ricominciato una volta a New York. È stata selezionata per la sfilata di Desigual. «È risultata perfetta per ciò che stavo cercando per il mio cliente», dice Maurilio Carnino, direttore della società Mtc Casting. «Una bellezza luminosa, fresca, sana, sexy ed innocente allo stesso tempo, che sorride e si diverte sulla passerella».

Che cosa la rende unica? «Misure da capogiro, origini internazionali e un background di culture completamente diverse. Credo che questo cocktail di bellezza, buona educazione e cultura sia ciò che fa la differenza con le altre ragazze, unito al lavoro del suo agente». Ma c'è dell'altro.

SOCIAL MEDIA MODELS

Gigi Hadid fa parte delle cosiddette Instagirls (il nome l'ha coniato Vogue America per il gruppo di modelle della cover del settembre 2014, che comprendeva da Karlie Kloss a Cara Delevingne). Instagram è nato quando Gigi aveva 14 anni. Ovviamente la sua fama digitale è cresciuta con l'avvio della carriera da modella, ed è diventata cruciale per il salto di qualità: da fisico da passerella a volto di campagne di brand famosi.

I marchi di moda e bellezza sono alla ricerca di testimonial con audience giovane e glamour per lanciare nel web i loro prodotti. «Sono proprio i clienti a richiederlo», dice Rosa Sarli, direttore dell'agenzia Elite a Milano. «Sono i primi a verificare il seguito online di una certa modella e quindi a valutare l'impatto della loro pubblicità, se postata anche sui canali social della ragazza. I post su Instagram vengono pagati, il loro valore è calcolato sul seguito di ognuna». Insomma, anche il web conta. All'agenzia Storm di Londra, l'audience sui social media è diventata curriculare per una modella che voglia sfondare, lo chiamano tangible value.

Gigi è diventata, nel gennaio 2015, testimonial del brand di make up Maybelline New York, mentre l'amica e Instagirl Kendall Jenner è il nuovo volto di Estée Lauder (make up). Per Gigi come per Kendall, amiche per la pelle, si è aperto uno scenario che non si vedeva dall'epoca delle top model degli anni '90: essere in vetta al fashion system e insieme avere un enorme successo commerciale. Certo, per avere un seguito di queste proporzioni (su Instagram Gigi ha cinque milioni di follower), occorrono dei contenuti all'altezza, e a lei non mancano.

LA CRICCA

Avere come amiche Kendall Jenner, Miley Cyrus e Cara Delevingne certo aiuta a ottenere visibilità. Però l'amica che Gigi considerata (a ragione) l'artefice del suo successo è la cantante pop Taylor Swift. In una frase storica al magazinePeople ha detto: «È tutto merito di Taylor che ha anche la grande dote di essere sempre se stessa».

POSTA E RISPOSTA

Il web impazzisce per le immagini dei momenti di Gigi con le sue amiche: ci sono foto delle ragazze ai concerti, a casa, in abiti stelle e strisce (per il 4 luglio). Per ogni post, pioggia di like, commenti e follower. Insomma, le amiche contano anche per scambiarsi contatti, visibilità e, perché no, fidanzati. Joe Jonas (dei Jonas Brothers), attuale boyfriend di Gigi, è stato insieme a Taylor anni fa. Oggi i due hanno anche il loro personale nomignolo coniato da Cara Delevingne (tipo i Brangelina): G.I. Joe. E vai di hashatag e fiumi di commenti. Altro che psicologia criminale…


Advertisement - Continue Reading Below

1

Gigi Hadid (qui in un selfie senza trucco postato sul suo profilo Instagram) è il nuovo angelo di Victoria's Secret (30 ottobre 2015). Foto: instagram.com/gigihadid

Advertisement - Continue Reading Below

2

Per noi, in una parola è: perfetta! Qui in passerella per Balmain.

Advertisement - Continue Reading Below

3

Per le vie di Parigi, il giallo è uno dei colori che dona alla modella.

Advertisement - Continue Reading Below

4

Da copiare: il cappottino blu elettrico.

Advertisement - Continue Reading Below

5

A Parigi sulla passerella di Giambattista Valli.

Advertisement - Continue Reading Below

6

Uno scatto della campagna dei costumi da bagno Seafolly.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Segni particolari: strepitosa! Margareth Madè l'attrice siciliana erede di Sofia Loren
Modella prima, attrice poi, da Baarìa di Tornatore alle serie tv, tutto quello che forse non sai sulla vita di MM
Il regalo che Kate Middleton ha fatto con le sue mani alla regina elisabetta è commovente
Personaggi
CONDIVIDI
Il regalo che Kate Middleton ha fatto con le sue mani alla regina Elisabetta è a dir poco commovente
L'ultima lezione che ci impartisce quella gran genia di Kate Middleton è che essere se stessi è l'unica cosa che conta a questo mondo
tom-cullen-primo-piano-attore
Personaggi
CONDIVIDI
Tom Cullen, super virile in Knightfall: "Finalmente un ruolo da vero maschio"
Dal 13 dicembre, Tom Cullen torna in tv in Knightfall: un cavaliere templare, bellissimo e tormentato. Altro che lord dalle buone maniere
Personaggi
CONDIVIDI
Susanna, Maria Sole, Marella, le straordinarie donne della famiglia Agnelli
Chi sono le donne che hanno fatto (a modo loro) la storia della famiglia più famosa d'Italia
Personaggi
CONDIVIDI
Robbie Williams e la malattia misteriosa che lo ha costretto a fermarsi (per sempre?)
"Una volta che sei sul pianeta da 43 anni, ti rendi conto che, anche se hai tutto quello che puoi desiderare, non sei invincibile"
Lady Diana orologi Principe Carlo
Personaggi
CONDIVIDI
C'è un motivo toccante che spiega perché Lady Diana indossava due orologi
William e Harry hanno fatto a gara per avere i suoi anelli più preziosi forse perché Lady D con i gioielli diceva molte più cose di quel...
Personaggi
CONDIVIDI
Linda Christian, la prima unica vera Bond girl e mamma di Romina Power
Prima di Ursula Andress c'è stata lei: Linda Christian
Perché Kate Middleton non sarà la damigella d'onore di Meghan Markle?
Personaggi
CONDIVIDI
Perché Kate Middleton non sarà la damigella d'onore di Meghan Markle?
No, non vedremo Kate Middleton accopagnare Meghan Markle lungo la navata e il motivo è molto semplice e no, non è un problema di lato B
hi è Edie Sedwich la bellissima musa tormentata di Andy Warhol
Personaggi
CONDIVIDI
Edie Sedgwick la musa di Andy Warhol, ricca, bellissima e profondamente tormentata
"Eddie Minturn Sedgwick, bellissima attrice e artista, famosa per aver risvegliato la fantasia della gente" cit.
Pippa Middleton news
Personaggi
CONDIVIDI
Ma quanto è cambiata Pippa Middleton negli ultimi mesi?
Stanca del clamore o felice e appagata della vita che ha? Qualche possibile scenario che spiegherebbe perché della sorella di Kate...