William d'Inghilterra, in copertina contro l'omofobia

​Il duca di Cambridge è sulla copertina di Attitude, la più importante rivista gay del Regno Unito, per parlare di lotta al bullismo e all'omofobia

Più Popolare

Un evento storico per quel che riguarda le famiglie reali europee, conservatrici per definizione: William d'Inghilterra è il protagonista della copertina della rivista gay Attitude. All'interno della rivista inglese, il secondo in linea di successione al trono d'Inghilterra parla dell'omotransfobia e del bullismo.


Advertisement - Continue Reading Below

Il numero di luglio di Attitude con William in copertina esce a pochi giorni dalla tragedia di Orlando, per la quale sia William sia Kate hanno espresso la loro solidarietà alle famiglie delle vittime e il loro cordoglio per tutte le persone decedute, firmando il libro delle condoglianze presso l'Ambasciata americana a Londra.

Più Popolare

Nell'intervista al duca di Cambridge pubblicata su Attitude, William parla dell'incontro avuto con diverse persone della comunità LGBT inglese nell'ambito di un programma di lotta al bullismo che tanto lui, quanto la duchessa Kate e il principe Harry stanno portando avanti. «I giovani gay, lesbiche e transessuali che ho conosciuto grazie a quest'esperienza», ha detto William, «sono persone molto coraggiose nel parlare di quello che hanno passato e nell'offrire speranza a quanti stanno attraversando momenti difficili. La loro forza e il loro ottimismo dovrebbero darci coraggio per combattere il bullismo in qualunque forma esso si presenti. Dovremmo essere orgogliosi di chi siamo, senza aver vergogna di essere quello che siamo». 

Prese di posizione del genere sono molto importanti perché contribuiscono a far sì che la società, tutta, si impegni a combattere il bullismo e l'omofobia.

More from Gioia!:
Justin Mattera
Personaggi
CONDIVIDI
Justine Mattera anche 20 anni dopo rimane l'unica vera showgirl esistente?
Da quella volta in cui si presentò in tv nei panni Marilyn Monroe le cose sono cambiate moltissimo e non solo perché sono passati 20 anni
Roberto Bolle a Che tempo che fa
Personaggi
CONDIVIDI
Roberto Bolle a Che tempo che fa che mito
L'Étoile dei due mondi si prepara a inaugurare l'anno (di tutti) in bellezza e all'insegna della bellezza
Personaggi
CONDIVIDI
Carol Alt, la Carlotte Casiraghi degli anni Ottanta e volto da un milione di dollari
Da cameriera a modella di Playboy passando per il cinepanettone: tutto quello che forse non sai sulla biografia di Carol Alt
Jeanne Bouchard Laduree e l'invenzione delle sale da te
Personaggi
CONDIVIDI
Chi è la signora Ladurée, moglie del creatore dei macaron
Illuminata e rivoluzionaria creò per le donne quello che i circoli erano per gli uomini e cambiò il mondo con una tazza di tè e un dolcetto...
Riccardo Marcuzzo cantante amici
Personaggi
CONDIVIDI
Chi è About Ricky il fenomeno italiano pupillo di Francesco Facchinetti?
Occorre conoscere chi è Riccardo Marcuzzo? Certo che sì perché è anche molto più di un fenomeno
Personaggi
CONDIVIDI
Le 8 donne più belle del mondo che hanno definito la bellezza di oggi
Belle, bellissime, divine, eterne. Muse senza epoca che ci mancano tantissimo
Cesare Cremonini la nuova fidanzata è Ludovica Frasca?
Personaggi
CONDIVIDI
Chi sarebbe la nuova fidanzata di Cesare Cremonini? Uuuh possibile scenario interessante
Pettegolezzi e mezze parole ma anche qualche indizio
Personaggi
CONDIVIDI
Jackie Kennedy storia di una vita (fragile) da predestinata
"Non voglio la capote sulla macchina, tutte le texane devono vedere che bella ragazza è Jackie" (John F. Kennedy)
Personaggi
CONDIVIDI
Vorrei rinascere Christie Brinkley! La storia della top model anni 80 invecchiata benissimo
Famosissima negli anni 70 e 80, regina delle copertine di Sports Illustrated ed ex moglie del musicista Billy Joel, tutto sulla mitica...
Mila Kunis Mamme molto cattive
Personaggi
CONDIVIDI
Mila Kunis, mamma zero in condotta: "Non mettetemi troppa pressione, grazie!"
Torna al cinema nel sequel di Bad moms, sicura che il successo si ripeterà, "perché tutti i genitori si riconoscono in una madre in crisi"