Camille Lacourt, l'uomo che tutte vorremmo

​A Kazan 2015 il nuotatore francese è medaglia d'argento nei 100 m dorso. Ma il suo sogno non è l'oro, è stare più tempo con la piccola Jazz

Più Popolare

Camille Lacourt è così: uno che delle regole imparate in piscina ne ha fatto uno stile di vita. Bello e impossibile, uno di quei tipi che non passa di certo inosservato né alle donne (ammirate da quell'aria impassibile ma familiare), né agli uomini (per quel fisico statuario dall'alto dei suoi 2 metri per 80 kg). E nonostante tutte le carte in regola per diventare un attore e fare impazzire il gossip internazionale, la stampa francese non lo ama molto, tanto da descriverlo come un tipo chiuso, che odia i riflettori, che non si lascia mai andare a una dichiarazione di troppo.

Advertisement - Continue Reading Below
Più Popolare

Un atteggiamento che richiama il rigore e la determinazione in vasca che lo hanno portato a diventare uno dei nuotatori più forti al mondo, entrando nella storia con l'oro ai Mondiali di Shangai 2011 nei 100 metri e un argento nei 50 metri, entrambi nel dorso (la sua specialità). L'anno dopo alle Olimpiadi di Londra, ancora oro nella staffetta 4×100. Nel 2013 podio più alto nei 50 dorso e nella 4×100 mista a Barcellona. E ora, a Kazan, non è stata una sorpresa la sua qualificazione alla finale dei 100 metri dorso con il secondo tempo della batteria (52"70). La migliore prestazione in questa stagione per lui, migliorata ulteriormente in finale, dove ha vinto la medaglia d'argento con il tempo di 52"48.

«Da adolescente mi sentivo un brutto anatroccolo. Avevo le gambe lunghe e magre», racconta Camille che nel 2012 ha avuto la sua consacrazione come sex symbol internazionale. Alle Olimpiadi di Londra, infatti, viene definito l'atleta più sexy al mondo (del resto, con quel sorriso lì). «Mi fa ridere: quando sono in vasca penso soltanto a nuotare», dichiarò Camille quando alla ribalta dell'attualità più che per le imprese sportive ci finì per la sua bellezza. E poi le voci sulla sua presunta omosessualità con Paris Match che lo ha eletto icona gay. Nessun commento da parte del nuotatore di Narbona, se non che apprezzava il titolo assegnato dalla rivista. Se non rilasciò nessuna smentita sulle sue preferenze sessuali, dissipò ogni dubbio con un amore da favola, quello con Miss Francia del 2008, Valérie Bègue, con la quale è sposato dal 2012 e ha avuto nel settembre dello stesso anno una figlia di nome Jazz. E se gli chiedete quale sia il suo desiderio più grande in questo momento, visto che ha raggiunto i trent'anni e la sua carriera sta per finire, non ha dubbi: «Passare più tempo con mia figlia è una priorità assoluta». Che dire? Ci vorrebbero più Camille Lacourt per tutte.

Foto: Getty Images, Google Images

More from Gioia!:
Mamme famose 2017 - Myriam Catania
Personaggi
CONDIVIDI
Myriam Catania è diventata mamma
Grande gioia per l'attrice 37enne che ha dato alla luce il suo primogenito: ma è solo l'ultima nascita vip di quest'anno
Personaggi
CONDIVIDI
Pippa & James: dove sono in luna di miele?
Un luogo da sogno: dopo un matrimonio in grande stile, il viaggio di nozze non poteva essere da meno
Personaggi
CONDIVIDI
Altezza: chi vince fra i fratelli Hemsworth?
Una classifica tutta particolare, che va dal metro e 85 in su, per scoprire chi a Hollywood guarda gli altri dall'alto al basso
Personaggi
CONDIVIDI
6 cose che forse non sai sulle sorelle Middleton
Come mai Kate non parteciperà al party di matrimonio della sorella Pippa? Se vuoi questa risposta, e non solo, leggi qui
La principessa giapponese rinuncia al titolo per sposare il suo vero amore, non nobile
Personaggi
CONDIVIDI
Impero addio, la principessa sceglie l'amore
Caro nonno, rinuncio al titolo e sposo il mio compagno di università: è successo in Giappone
Personaggi
CONDIVIDI
Quando il divorzio fa bene, anche alle celeb
Da Jennifer Garner a Katie Holmes passando per Eva Longoria e Jennifer Lopez: 10 splendide donne famose si sono riprese così
Bella Hadid single e felice dopo la rottura con The Weeknd
Personaggi
CONDIVIDI
La vita da single raccontata da Bella Hadid
Essere fidanzate è sopravvalutato, e se lo dice una delle top model più famose del mondo non ci resta che crederle!
Personaggi
CONDIVIDI
Perché Julia Roberts è un modello per tutte
Alla vigilia dei 50 anni, People l'ha nominata «la più bella del mondo» per la quinta volta: un esempio per le donne
Principe William titolo Lady Diana
Personaggi
CONDIVIDI
La promessa del principe William a Lady Diana
Prima che morisse sua madre, il futuro re d'Inghilterra le aveva giurato che avrebbe fatto una cosa per lei
Ivanka Trump ha scritto un libro, Woman who work, per educare e ispirare le donne ad avere la vita che vogliono: proprio come ha fatto lei.
Personaggi
CONDIVIDI
Ivanka ti insegna che donna sei (in ogni cosa che fai)
È uscito negli Stati Uniti il libro Women Who Work, che educa le donne al gusto pieno della vita