Anne Hathaway, mamma pentita: la foto del figlio su Instagram è stato uno sbaglio

L'attrice 34enne dice di sentirsi in colpa per aver postato una foto che ritrae il figlioletto di spalle, mentre guarda il video del suo discorso alle Nazioni Unite

Più Popolare

I tormenti della bella Anne Hathaway hanno tutti, almeno a suo dire, a che fare con il mommy guilt. Ovvero, e le diamo il benvenuto nel club, con il senso di colpa che un giorno sì e l'altro pure attanaglia la maggior parte delle madri. Anche, e questo consola, quelle ricche e famose, come nel caso della 34enne premio Oscar, diventata da poco mamma per la prima volta del piccolo Jonathan. Ma che cosa ha scatenato, nella cerbiattosa protagonista del cult (che a breve diventerà anche musical) Il diavolo veste Prada tutto questo sussulto interiore? Ebbene, una foto. nello specifico una foto del mini pupo postata su Instagram che lo ritrae di spalle mentre guarda il video di mamma che, alle Nazioni Unite, parla proprio di congedo parentale.

Advertisement - Continue Reading Below

Più Popolare

Anne, che prima si guadagnava senza sforzo il podio nella classifica delle meno simpatiche di Hollywood, oggi sembra intenzionata a disintegrare la sua fama di perfetta, per recuperare umanità e catturare le simpatie, soprattutto femminili, con considerazioni di questo tipo sulla gravidanza. E la ricerca dell'empatia di Anne Hathaway verso noi comuni mortali passa anche attraverso questo tipo di ammissioni, quelle, cioè, che le fanno dire di sentirsi uno schifo per aver pubblicato una foto del figlio, perché, come ha raccontato in una lunga intervista al magazine Jezebel, «non lo avevo mai fatto prima, e non appena l'ho fatto, anche se era solo una foto della sua testa, mi sono subito pentita. Anche se volevo mostrare un momento (quello del suo discorso alle Nazioni Unite) di cui sono molto fiera, non so se lo farò ancora. Probabilmente no». Benvenuta, dicevamo, in una vita costellata di probabilmente.

More from Gioia!:
Harry: quando la tua migliore amica è la moglie di tuo fratello
Personaggi
CONDIVIDI
Harry: «Kate è la sorella che non ho mai avuto»
Succede raramente ma quando succede è BELLISSIMO
james-bradburne-brera
Personaggi
CONDIVIDI
James Bradburne: «Perché ho portato il ballo a Brera»
Il direttore della Pinacoteca punta a conquistare i giovani e la città di Milano con un approccio che va oltre il «consumo culturale»
William è il principe (azzurro) del popolo e nel giorno del suo compleanno vi spieghiamo perchè
Personaggi
CONDIVIDI
William, il principe (azzurro) del popolo
Il Duca di Cambridge compie 35 anni oggi e la sua popolarità non è mai stata così alta
Vip incinte 2017, Lucilla Agosti aspetta il terzo figlio
Personaggi
CONDIVIDI
In arrivo il terzo figlio di Lucilla Agosti
«Ho sempre sognato una famiglia numerosa: i bambini portano gioia», detto fatto: in arrivo il terzo figlio per la conduttrice e il compagno...
Personaggi
CONDIVIDI
Nicole Kidman, 50 anni e carpe(t) diem
Ogni volta è una persona nuova su quel tappeto rosso: la militanza femminista è la sua ultima reincarnazione
Personaggi
CONDIVIDI
Julianne Moore, le passioni di una donna FE-NO-ME-NA-LE
Ama leggere, cucinare ed è innamorata della vita (oltre che del suo compagno, conosciuto sul set)
Principe George annoiato al trooping the colour a Londra
Personaggi
CONDIVIDI
Caro George, che noia la vita di corte
Musi lunghi e facce sprezzanti, Baby George ti disprezza... sempre
Il motivo per cui la Regina Elisabetta indossa colori brillanti
Personaggi
CONDIVIDI
Il motivo per cui la regina Elisabetta veste sempre con colori brillanti
C'è un'ottima ragione per cui la Regina indossa sempre tinte vivaci: a spiegarlo è la contessa di Wessex
Charlize Theron
Personaggi
CONDIVIDI
Charlize Theron, una donna che sa cosa vuol dire resilienza
Le curiosità che forse non conosci sulla vita di Charlize Theron
Personaggi
CONDIVIDI
Queen Bey, 3 volte mamma
Grande mistero sui nuovi nati di casa Carter: per Beyoncé e Jay Z si tratta del secondo e del terzo figlio dopo l'arrivo della figlia Blue...